Pilotare la "Posizione corrente" di un vincolo di connessione

MORENO100

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Proe 2001, WF5, Creo 2.0
Regione: Marche
#1
Salve,
sapete se il valore di "Posizione corrente" di un vincolo di connessione abbia un "nome" per essere richiamato esternamente?

Tra i parametri di connessione di default trovo:
TRANSLATION1_STATIC_FRICTION
TRANSLATION1_KINETIC_FRICTION
TRANSLATION1_RESTITUTION
TRANSLATION1_MINIMUM_LIMIT
TRANSLATION1_MAXIMUM_LIMIT
TRANSLATION1_ZERO_POSITION

ma non quello relativo alla "Posizione corrente", possibile che non ci sia?
Grazie mille
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#2
Ciao,
Anch' io ho lo stesso problema, inoltre ho un' altra esigenza. Avrei bisogno di variare i parametri: TRANSLATION1_MINIMUM_LIMIT
TRANSLATION1_MAXIMUM_LIMIT
di una parte tramite le relazioni dell' assieme di montaggio per adattarli a delle situazioni che si presentano di volta in volta.
 

MORENO100

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Proe 2001, WF5, Creo 2.0
Regione: Marche
#3
Ciao,
Anch' io ho lo stesso problema, inoltre ho un' altra esigenza. Avrei bisogno di variare i parametri: TRANSLATION1_MINIMUM_LIMIT
TRANSLATION1_MAXIMUM_LIMIT
di una parte tramite le relazioni dell' assieme di montaggio per adattarli a delle situazioni che si presentano di volta in volta.
Ciao,
provo a risponderti: per poter gestire i parametri di connessione nelle relazioni, bisogna utilizzare una loro sintassi (ad esempio: TRANSLATION_MINIMU_LIMIT:CONN_11:123=100)
Per poterle individuare e inserire in una relazione ti suggerisco di:
- Aprire la finestra delle relazioni.
- Espandere l'elenco posizionato in basso dei parametri, cliccando su "Parametri locali"
- Cambiare il "Criterio di filtraggio" in "Tutti i sottolivelli inclusi quelli correnti"
- Individuare il parametro voluto
- inserirlo nella relazione facendo tasto dx sopra il suo NOME (Non sopra la corrispondente voce "Proprietario") e selezionando la voce "Inserisci nelle relazione".

Spero di esserti stato utile, ciao.
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#4
Spero di esserti stato utile, ciao.
Ciao, utilissimo, eccome. :finger: Grazie.

Mi mancavano alcuni passaggi e non ero mai riuscito ad arrivare ad importare questi parametri.
Speriamo che si possa gestire anche la posizione corrente.
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#5
Ciao,
provo a risponderti: per poter gestire i parametri di connessione nelle relazioni, bisogna utilizzare una loro sintassi (ad esempio: TRANSLATION_MINIMU_LIMIT:CONN_11:123=100)
Per poterle individuare e inserire in una relazione ti suggerisco di:
- Aprire la finestra delle relazioni.
- Espandere l'elenco posizionato in basso dei parametri, cliccando su "Parametri locali"
- Cambiare il "Criterio di filtraggio" in "Tutti i sottolivelli inclusi quelli correnti"
- Individuare il parametro voluto
- inserirlo nella relazione facendo tasto dx sopra il suo NOME (Non sopra la corrispondente voce "Proprietario") e selezionando la voce "Inserisci nelle relazione".

Spero di esserti stato utile, ciao.

Ciao, ciao

Avrei da lavorare con i parametri di connessione per ottimizzare il movimento di alcuni pezzi in un assieme. Il problema è che non riesco più a visualizzarli tra i parametri locali per inserirli nelle relazioni.
Cosa può essere successo ? Eppure ripeto i passaggi che ho fatto tante volte, come indicato da Moreno.
Grazie per i consigli