• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Piegare una lamiera piegata

giorossi

Utente Junior
Professione: geometra
Software: Autocad 2012 - C4D R16 - SW 2015
Regione: Emilia Romagna
#1
Ciao a tutti,
devo realizzare esattamente quello che ho scritto nel titolo.
Ho questa guida a pavimento fatta come da immagine seguente:
View attachment 42117

La sezione del profilo è così:
View attachment 42118

Il mio problema è che devo studiare come realizzare un raccordo a 90° con un effetto calandrato del bordo esterno
View attachment 42119

Per arrivare ad avere un profilo così
View attachment 42120

Creando un taglio estruso nel punto medio riesco a togliere il materiale che deve essere tagliato via prima della piega ma non riesco a creare la piega a 90° nemmeno a spigolo vivo. E' fattibile? Consigli su come procedere?

Grazie per l'attenzione
Giovanni
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#4
Si, con quel raggio esterno 50 mm non si può piegare. Ci vuole un raggio maggiore di 86. Nella pratica occorre ancora più grande.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#5
Con un raggio adeguato puoi modellarlo di sweep e lo sviluppo sarà pari al percorso della sezione che sarà opportuno piazzare sul piano di mezzeria della sezione stessa.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#6
Se non ci sono incongruenze tra il raggio di piega e le dimensioni della sezione del profilo la piega a 90° la puoi fare con un solido di rotazione (non come lamiera ovviamente) che parte in testa al profilo in lamiera. Successivamente fai ripartire il profilo in lamiera dall'estremo del rolido di rivoluzione.
Inutile dire che quel profilo tutto dentro al modulo lamiera non è realizzabile e del profilo calandrato comunque non puoi realizzare lo sviluppo
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#7
Ho visto adesso le precisazioni sulle misure del profilo. Scusa, ma come puoi pensare di piegare un profilo largo 86 con raggio 50 :confused:
 

giorossi

Utente Junior
Professione: geometra
Software: Autocad 2012 - C4D R16 - SW 2015
Regione: Emilia Romagna
#8
Si, con quel raggio esterno 50 mm non si può piegare. Ci vuole un raggio maggiore di 86. Nella pratica occorre ancora più grande.
Guarda, non mi permetto in alcun modo per ribattere dal punto di vista del software perchè non lo conosco affatto bene. Ma nella pratica esiste perchè è un profilo che utilizziamo nelle nostre pareti divisorie. Scusai, forse nell'introdurre il mio problema non mi sono spiegato bene.
Solo che fino ad ora questo raccordo ci arriva già piegato dalla casa madre mentre ora stiamo valutando se farlo produrre in altro modo.
Tempo fa avevo trovato un disegno cartaceo simile a quello che ti allego ma purtroppo era solo cartaceo e riferito ad un altro prodotto.
Il raccordo ha un raggio mm.50 esternamente e a spigolo internamente. Solo che non so come simulare una sorta di calandratura in solidworks

View attachment 42122

View attachment 42121
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#9
Tu hai parlato di piegatura ... se avessi accennato del taglio.
 

giorossi

Utente Junior
Professione: geometra
Software: Autocad 2012 - C4D R16 - SW 2015
Regione: Emilia Romagna
#10
Tu hai parlato di piegatura ... se avessi accennato del taglio.
Hai perfettamente ragione, avevo accennato al "materiale da togliere" ma senza spiegarmi bene...scusa

Una volta realizzato il taglio dite che sarebbe percorribile la strada di una "piegatura di schizzo"?

Appena mia moglie smette di rompere le OO per la cena mi rimetto al lavoro e provo :bekle: :angry: :mixed:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#11
Hai perfettamente ragione, avevo accennato al "materiale da togliere" ma senza spiegarmi bene...scusa
Una volta realizzato il taglio dite che sarebbe percorribile la strada di una "piegatura di schizzo"?
Oh, io non ho ancora capito bene quale sarà la forma dell'oggetto finale. Hai mica una foto?
COmunque se pieghi la lamiera con lo schizzo sulla faccia verticale al vertice del taglio a 90 al massimo, a vedere l'immagine, la fai con raggio di piega 0,01mm- Piegarlo con raggio 50 significa usare dei procedimenti di calandratura o stampaggio, e il modulo lamiere non permette di farlo perchè c'è del pateriale che si stira riducendo il suo spessore e dell'altro che si comprime facendo o delle grinze o aumentando lo spessore.
Col modulo lamiere fai solo operazioni di taglio e piega.
 

giorossi

Utente Junior
Professione: geometra
Software: Autocad 2012 - C4D R16 - SW 2015
Regione: Emilia Romagna
#12
Oh, io non ho ancora capito bene quale sarà la forma dell'oggetto finale. Hai mica una foto?
COmunque se pieghi la lamiera con lo schizzo sulla faccia verticale al vertice del taglio a 90 al massimo, a vedere l'immagine, la fai con raggio di piega 0,01mm- Piegarlo con raggio 50 significa usare dei procedimenti di calandratura o stampaggio, e il modulo lamiere non permette di farlo perchè c'è del pateriale che si stira riducendo il suo spessore e dell'altro che si comprime facendo o delle grinze o aumentando lo spessore.
Col modulo lamiere fai solo operazioni di taglio e piega.
Purtroppo non ho nessuna foto, la posso inviare domattina che vado a prendere il pezzo in magazzino.
Al momento ho una immagine semplificata dal catalogo che però può far capire meglio il pezzo finito

View attachment 42125
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#13
Purtroppo non ho nessuna foto, la posso inviare domattina che vado a prendere il pezzo in magazzino.
Al momento ho una immagine semplificata dal catalogo che però può far capire meglio il pezzo finito

View attachment 42125
Un cosa come quella col modulo lamiere NON si può fare.
Puoi però creare il modello 3d senza nessun problema con semplici feaure di estrusione e rivoluzione del profilo. Niente di sviluppabile però e se ti servono i modelli per progettare gli assiemi delle strutture ti potrà bastare sicuramente.
Realizzare in pratica quella lavorazione è tutt'altra storia, soprattutto con quello spigolo vivo.
 

MarcoBi

Utente Standard
Professione: flangia e curva, flangia e curva...
Software: Cadmatic, PDS, Autocad...
Regione: Lombardia
#15
Non capisco come puo esserci un raccordo nella parte bassa dell'angolo interno ed uno spigolo vivo contemporaneamente.
Questo disegno è un'illusione...
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#16
Non capisco come puo esserci un raccordo nella parte bassa dell'angolo interno ed uno spigolo vivo contemporaneamente.
Questo disegno è un'illusione...
Non ci trovo nulla di così impossibile.
I raggi non sono concentrici. Cattura.JPG
Cattura2.JPG

ps: l' oggetto che ho postato è costruibile.
ps2: non ho avuto voglia e tempo di raggiare anche la parte bassa, ma puoi capire che si può fare.
:)
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#18
Si ma non per "curvatura" o "calandratura" ;-)
Hehehe... ti sfido a calandrare quel pezzo :wink:... devi ricrearlo a pezzi saldando tutti i singoli
componenti, che fra l' altro è fattibile.
 

MarcoBi

Utente Standard
Professione: flangia e curva, flangia e curva...
Software: Cadmatic, PDS, Autocad...
Regione: Lombardia
#19
.. tra l'altro i due raggi (interno ed esterno) non sono nemmeno concentrici..:wink:
E volendo infierire il pezzo cosi com'è non è nemmeno ottenibile per stampaggio perchè ha i bordi ripiegati...
 

giorossi

Utente Junior
Professione: geometra
Software: Autocad 2012 - C4D R16 - SW 2015
Regione: Emilia Romagna
#20
Finalmente dopo aver rotto le scatole per 2 giorni al magazziniere sono riuscito ad avere il pezzo per poterlo vedere da vicino.
Io finora lo avevo visto solo "digitalmente" ed era solo un codice nel software gestionale ed un disegno semplificato in autocad...sto cercando ora di approfondire con le foto che allego...ci sono dei tagli per realizzare la chiusura del profilo e dei punti di saldatura ma il bordo esterno del profilo può definirsi calandrato? Il resto credo che sia una cosa facilmente realizzabile

View attachment 42144

View attachment 42145

View attachment 42146

View attachment 42147

View attachment 42148

ProfPav6.jpg