• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Piccolo PDM domestico - WouldBePDM

roberto.bartola

Utente poco attivo
Professione: Progettazione - R&D - Project Manager
Software: Pro/Engineer, WorkNC, CATIA, UG NX
Regione: Marche
#1
Ciao a tutti,
ero alla ricerca di uno strumento economico per gestire i file CAD CATIA.
Ho visto che con la tecnologia svn (https://it.wikipedia.org/wiki/Subversion) è possibile fare qualcosa di funzionale.

Ho cercato pacchetti già fatti ma non li ho trovati per cui ho scritto qualcosina.

Si tratta di un'interfaccia (macro e sw visualbasic in CATIA) con la quale "governare" svn.

Per poter utilizzare il mio "quasi PDM" (WouldBePDM) è necessario istallare tortoisesvn (http://tortoisesvn.net/) e saper "smanocchiare" un po' con le macro CATIA.

Appena il prodotto sarà un po' più maturo scriverò qualche riga di manuale.
Nel frattempo, chi avesse fretta di testarlo lo può scaricare liberamente a: https://github.com/robertobartola/WouldBePDM .

Spero vi sia almeno un po' utile.

Buon divertimento
Roberto
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Ciao a tutti,
ero alla ricerca di uno strumento economico per gestire i file CAD CATIA.
Ho visto che con la tecnologia svn (https://it.wikipedia.org/wiki/Subversion) è possibile fare qualcosa di funzionale.

Ho cercato pacchetti già fatti ma non li ho trovati per cui ho scritto qualcosina.

Si tratta di un'interfaccia (macro e sw visualbasic in CATIA) con la quale "governare" svn.

Per poter utilizzare il mio "quasi PDM" (WouldBePDM) è necessario istallare tortoisesvn (http://tortoisesvn.net/) e saper "smanocchiare" un po' con le macro CATIA.

Appena il prodotto sarà un po' più maturo scriverò qualche riga di manuale.
Nel frattempo, chi avesse fretta di testarlo lo può scaricare liberamente a: https://github.com/robertobartola/WouldBePDM .

Spero vi sia almeno un po' utile.

Buon divertimento
Roberto
non ho Catia, ma sono curioso lo stesso! :)

cosa fa il sistema? mette i lock sui file in modo da evitare accessi simultanei da parte di diversi utenti?
 

roberto.bartola

Utente poco attivo
Professione: Progettazione - R&D - Project Manager
Software: Pro/Engineer, WorkNC, CATIA, UG NX
Regione: Marche
#3
Il funzionamento è il seguente.
Su file xml è i file CAD vengono organizzati secondo il seguente albero:
famiglia / progetto / prodotto / fileCAD
Selezionando il file od il prodotto richiesto si chiede il checkout (download) e poi il file può essere aperto al suo ultimo rilascio.
E' anche possibile ricercare in quali progetti il file corrente appartiene.
Per popolare il file xml c'è un piccolo strumento in WouldBePDM ma c'è anche un file excel che genera ed esporta il file xml.

Poi da CATIA, attraverso le macro è possibile lock, unlock, commit, update ... del file scelto.

Allego qualche screenshot screenshot.24-08-2015 15.58.57.jpg screenshot.24-08-2015 15.58.49.jpg screenshot.24-08-2015 15.58.28.jpg screenshot.24-08-2015 15.58.14.jpg screenshot.24-08-2015 15.58.00.jpg screenshot.24-08-2015 15.57.37.jpg
 

robertobartola

Utente poco attivo
Professione: Progettazione meccanica
Software: Pro/Engineer
Regione: Marche
#4
Ciao a tutti,
tempo fa scrissi che stavo lavorando su un software "pdm domestico" da usare con CATIA.
Era una serie di macro CATIA.

Ora ho riscritto il tutto ed è un software stand-alone che si occupa di "tracciare" i file CAD di qualsiasi tipo.
Per ora lo sto testando su CATIA, presto su UG e poi su altre postazioni software.

A prescindere dal sistema CAD che usate esso può tuttavia essere utilizzato magari non al 100%.

Se avete la curiosità di testarlo:
https://github.com/robertobartola/WouldBePDM/releases
https://github.com/robertobartola/WouldBePDM/releases/tag/R.0.0.0.5

Buon divertimento
Roberto