piastra

numero1

Utente Senior
Professione: Non lo sò + nemmeno io
Software: Tavoletta cuneiforme ....... ACAD, MStation, PDS/PDMS, Autoplant ed un poco di NX
Regione: Da qualche parte
#21
Ma veramente il modello 3D è nel disegno che hai postato, basta ruotare la vista :(
In vista top appare tutto perfetto e bidimensionale ma cosi' non è.
Forse dovresti stare un poco + attento, infatti ruotando la vista si vedono altre cose strane, ad esempio la sezione A-A non è tutta sullo stesso piano; ma è messa su più di una Z su e giù su e giù ....... come stare sulle montagne russe.

Ricapitolando:
1) correggi gli errori al solido 3D, ad esempio gli smussi
2) correggi il solido 3D in maniera che sia UN solido 3D e non 4 o 5 (come adesso)
3) porta il cartiglio sul layout e lascia sullo spazio modello solo il solido
4) sfruttando Autocad utilizza il solido 3D per ricavare piante, viste e sezioni (sul layout)
5) confronta quello che avrai ottenuto con quello da te fatto fino ad ora
6) applica i layer che hai già creato convenientemente e cancella tutto il superfluo
Ciao
 

piero94

Utente Junior
Professione: studente
Software: autoCad
Regione: puglia
#22
allora ho corretto gli smussi inoltre ho sistemato pure il problema che aveva riscontrato numero 1 dell'asse z . per quanto riguarda il cartiglio non so proprio come fare perché sta in un blocco. allego naturalmente il lavoro un pò sistemato
 

Allegati

numero1

Utente Senior
Professione: Non lo sò + nemmeno io
Software: Tavoletta cuneiforme ....... ACAD, MStation, PDS/PDMS, Autoplant ed un poco di NX
Regione: Da qualche parte
#23
E' vero hai corretto i problemi sull'asse Z bene, e per quanto riguarda il cartiglio basta:
1) selezionare il cartiglio stesso e fare CTRL-C
2) fare clik in basso a sx nella scheda layout ed entrare nel primo layout
3) cancellare il rettangolo nero esterno che è la viewport (non ti spaventare se scompare tutto)
4) fare CTRL-V e posizionare il relativo cartiglio
Il fatto che sia un blocco rende il tutto anche + facile, OVVIAMENTE a questo punto DEVI ricrearti una viewport adeguata.
Poi un giorno mi spiegherai cos'è quella riga verde sullo spazio modello, quella + esterna.

Ma il problema VERO E PROPRIO è che adesso dallo spazio modello è scomparso il solido che tu avevi fatto, magari era un obbrobrio ma era nel posto giusto.

In pratica con Autocad il file è sempre e soltanto uno !!!
Nello spazio modello fai il tuo disegno (che sia 2D o 3D non importa) nel o nei layout esegui l'impaginazione di quello che hai fatto sullo spazio modello.
Ecco questo evidentemente non lo avevi capito .......... infatti ora il tuo solido è scomparso dallo spazio modello, e come fai allora ?
Ciao

EDIT:
Ho capito cos'è la riga verde esterna, è il perimetro esterno del formato A3, però è fuori dal blocco, il quale riguarda solo e soltanto il cartiglio vero e proprio.
Porta anche quella riga verde sul layout se ti fa' comodo.
 
Ultima modifica:

piero94

Utente Junior
Professione: studente
Software: autoCad
Regione: puglia
#24
oddio non ci sto capendo niente :(. quindi mi stai dicendo che il mio disegno dovrei farlo in modellazione 3D? cioè come in allegato?
 

Allegati

numero1

Utente Senior
Professione: Non lo sò + nemmeno io
Software: Tavoletta cuneiforme ....... ACAD, MStation, PDS/PDMS, Autoplant ed un poco di NX
Regione: Da qualche parte
#25
Oh finalmente un 3D quasi decente, e si' dovresti farlo cosi' e poi, nel o nei layout ti organizzi la tua impaginazione.
Puoi utilizzare un solo layout e mettere tutto li' piante, sezioni, viste assonometriche, particolari e quant'altro.
Oppure puoi suddividere il tuo pezzo 3D in + layout, dove nel primo hai la pianta (foglio 1), nel secondo le sezioni (foglio 2) nel terzo ....... ecc. ecc.
Puoi decidere di stampare alcuni layout in scala 1:100 ed altri in scala 1:1000 se per caso avessi questa necessità', alcuni potrebbero essere settati per la stampa in A3 ed altri per la stampa in A0.
Inoltre puoi accendere e/o spegnere dei layer su di un layout e su altri no' ....... o magari farlo all'interno dello stesso layout ma su viewport diverse.
A questo proposito sarebbe opportuno che tu approfondisca la tua conoscenza del comando _vports per creare e personalizzare le tue finestre all'interno di ogni layout.
Ciao
 

numero1

Utente Senior
Professione: Non lo sò + nemmeno io
Software: Tavoletta cuneiforme ....... ACAD, MStation, PDS/PDMS, Autoplant ed un poco di NX
Regione: Da qualche parte
#26
L'utilità di questo procedimento è ovvia ......... sia che tu disegni in 3D che in 2D (bidimensionale).
Tu modifichi il disegno nello spazio modello e cambierà anche (di pari passo) il disegno nel layout, ovvero nell'impaginazione.
Ti consiglio anche di cercare e guardare qualche filmato serio su yotube, come ad esempio, dei tutorial di Autocad :D
https://www.youtube.com/results?search_query=tutorial+autocad
questo in particolare sembra trattare l'impaginazione partendo proprio da zero:
https://www.youtube.com/watch?v=JZdaUHgXRsg
Anche se il tipo caxxeggia un po' troppo per i miei gusti ....... è uno dei primi che ho trovato, io ho cercato a caso ovviamente.
Trovateli tu, sei giovane, hai un PC, hai la rete :biggrin:
Ciao
 

numero1

Utente Senior
Professione: Non lo sò + nemmeno io
Software: Tavoletta cuneiforme ....... ACAD, MStation, PDS/PDMS, Autoplant ed un poco di NX
Regione: Da qualche parte
#27
Se hai ulteriori dubbi sul pezzo meccanico in se' ti conviene continuare a scrivere su questo 3ad, oppure spostarti sulla sezione "Progettazione Meccanica" per pezzi e domande + complesse, questa:
http://www.cad3d.it/forum1/forumdisplay.php?27-Progettazione-Meccanica e sceglierti la tua sottosezione di riferimento.

Se invece hai dei dubbi sul SW Autocad, e solo su di esso ed i suoi comandi ti conviene aprire un nuovo 3ad nella apposita sezione, questa:
http://www.cad3d.it/forum1/forumdisplay.php?37-AutoCAD nei "Normal Threads"
Ciao
 

piero94

Utente Junior
Professione: studente
Software: autoCad
Regione: puglia
#28
grazie di tutto continuerò ad esserci. si comunque ho già visto un paio di tutorial ma con autoCAD non si smette mai di imparare. e lo si fa soprattutto disegnando
 

painaz

Utente Standard
Professione: ingegnere
Software: proe
Regione: veneto
#29
Comunque anche il disegno di partenza proposto dall'esercizio non è uno splendore.

Se è un piegato le quote dovrebbero partire dal lato interno della piega, ove si posiziona il coltello; lo spessore 8mm poi sarebbe eccessivo con un lembo così corto, intagliato e una piega a 90°.

Non mi entusiasma neppure la quote 60°: è sempre meglio quotare pensando a come verrà fatto "fisicamente" il pezzo e a come verranno controllate le quote in officina.