• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Piani di sezione

vincent_81

Utente Junior
Professione: Disegnatore e Progettista
Software: Autocad pro e wf2
Regione: Emilia
#1
Salve ragazzi, ultimamente sto smanettando un po' di più con il drawing, in azienda le tavole me le fanno fare con autocad di solito ed è una palla assurda quando devo odificare qualcosa!!
Volevo sapere come devo fare per visualizzare i piani di sezione con le relative frecce e lettere.
Nella vista di sez mi indica "Sez A-A" ma nella vista sez nulla....

PS
Volevo chiedervi anche come faccio a visualizzare gli assi nella messa in tavola.
Grazie
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#2
Selezioni la vista sezionata e fai Tasto destro > Aggiungi Frecce quindi gli indichi in quale vista vuoi vedere il piano di sezione.

Per gli assi usa il mostra\cancella.

Cerca di farti fare un corso, queste sono cose basilari e di ai tuoi capi che farti fare le tavole con autocad è una gran perdita di tempo e denaro.
Conviene che investono quel denaro per farti fare un corso sul drawing di Pro-E così poi autocad puoi anche disintallarlo.
Ciao.
 

Ozzy

Guest
#3
Infatti vincent, usarlo proe così è come andare in ferrari in prima..
L'associatività parte-modello è uno dei punti di forza di proe.

Saluti Ozzy
 

AK-47

Utente Standard
Professione: searching...
Software: SolidWorks -ProE
Regione: Lombardia
#4
Anche se sulle sezioni potrebbero fare molto di più alla PTC.
Per esempio tiro una linea sul modello e la seleziono dicendogli "questa è la mia linea di sezione" e poi giù la vista proiettata sezionata?? (avevo dei ricordi a tal proposito..)
 

simra

Utente Standard
Professione: Reporter
Software: Pro-e, Creo El, Cocreate, Solid Works
Regione: Emilia & Romagna
#5
Anche se sulle sezioni potrebbero fare molto di più alla PTC.
Per esempio tiro una linea sul modello e la seleziono dicendogli "questa è la mia linea di sezione" e poi giù la vista proiettata sezionata?? (avevo dei ricordi a tal proposito..)
sarebbe una "scopiazzatura" di solid works... pro-e solitamente non copia, detta le regole!
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#6
Anche se sulle sezioni potrebbero fare molto di più alla PTC.
Per esempio tiro una linea sul modello e la seleziono dicendogli "questa è la mia linea di sezione" e poi giù la vista proiettata sezionata?? (avevo dei ricordi a tal proposito..)
Non vorrei dire ma ..... si può fare già da un sacco di tempo
 

simra

Utente Standard
Professione: Reporter
Software: Pro-e, Creo El, Cocreate, Solid Works
Regione: Emilia & Romagna
#11
sarebbe comodo comunque fare delle sezioni solo nel 2d, non credete?
ma allora scusa che differenza c'è tra "fare sezioni solo sul 2d" oppure come pro-e che ti dà la possibilità di impostare una sez ofset dal 2d e ti apre in automatico il modello?
forse mi sto incartando... forse è venerdì...
 

whitet

Guest
#12
ma allora scusa che differenza c'è tra "fare sezioni solo sul 2d" oppure come pro-e che ti dà la possibilità di impostare una sez ofset dal 2d e ti apre in automatico il modello?
forse mi sto incartando... forse è venerdì...
la differenza è che con proe hai una sezione nel particolare 3d che ti potrebbe non servire; se per esempio devi solo fare uno spaccato su un foro nel disegno, è inutile avere questa sezione anche nel 3d visto che serve solo nel disegno. poi in genere, per altri cad, le sezioni sono associate solo a entità 2d, quindi non danno problemi di rigenerazione nel 3d in caso di perdita di riferimenti, al massimo la sistemi nel 2d. La grossa differenza è un pò questa....
non muore nessuno, infatti la domanda è: non sarebbe più comodo...?
 

Ozzy

Guest
#13
ma allora scusa che differenza c'è tra "fare sezioni solo sul 2d" oppure come pro-e che ti dà la possibilità di impostare una sez ofset dal 2d e ti apre in automatico il modello?
forse mi sto incartando... forse è venerdì...
Non c'è molta differenza a mio modo di vedere, forse più diretto ma neanche piùdi quel tanto, ci sono i pro e i contro in tutti e due i sistemi.

Ozzy
 

simra

Utente Standard
Professione: Reporter
Software: Pro-e, Creo El, Cocreate, Solid Works
Regione: Emilia & Romagna
#14
la differenza è che con proe hai una sezione nel particolare 3d che ti potrebbe non servire; se per esempio devi solo fare uno spaccato su un foro nel disegno, è inutile avere questa sezione anche nel 3d visto che serve solo nel disegno. poi in genere, per altri cad, le sezioni sono associate solo a entità 2d, quindi non danno problemi di rigenerazione nel 3d in caso di perdita di riferimenti, al massimo la sistemi nel 2d. La grossa differenza è un pò questa....
non muore nessuno, infatti la domanda è: non sarebbe più comodo...?
però secondo me fa sempre parte della filosofia di pro-e per cui se non ci sono più i riferimenti è giusto che fallisca la sezione perchè così hai la possibilità di avere un controllo "quasi assoluto" su ciò che stai facendo...
 

whitet

Guest
#15
però secondo me fa sempre parte della filosofia di pro-e per cui se non ci sono più i riferimenti è giusto che fallisca la sezione perchè così hai la possibilità di avere un controllo "quasi assoluto" su ciò che stai facendo...
certo.. ma perchè sistemare una cosa della messa in tavola se sto progettando in 3d? non è che non ha senso, è semplicemente scomodo, se una cosa mi serve solo nel 2d, è meglio che stia solo li, come ad esempio le tabelle o le linee...

la filosofia di proe cambierà e sta già cambiando, in wf5 ci sono le prime avvisaglie, vedrai!
 
Ultima modifica:

vincent_81

Utente Junior
Professione: Disegnatore e Progettista
Software: Autocad pro e wf2
Regione: Emilia
#16
Selezioni la vista sezionata e fai Tasto destro > Aggiungi Frecce quindi gli indichi in quale vista vuoi vedere il piano di sezione.

Per gli assi usa il mostra\cancella.

Cerca di farti fare un corso, queste sono cose basilari e di ai tuoi capi che farti fare le tavole con autocad è una gran perdita di tempo e denaro.
Conviene che investono quel denaro per farti fare un corso sul drawing di Pro-E così poi autocad puoi anche disintallarlo.
Ciao.
Grazie a te e grazie a tutti per gli interventi.
Sto spingento in azienda per un corso di base.
Non immagini che rottura quando c'è da modificare un disegno!
 
Ultima modifica:

AK-47

Utente Standard
Professione: searching...
Software: SolidWorks -ProE
Regione: Lombardia
#17
certo.. ma perchè sistemare una cosa della messa in tavola se sto progettando in 3d? non è che non ha senso, è semplicemente è scomodo, se una cosa mi serve solo nel 2d, è meglio che stia solo li, come ad esempio le tabelle o le linee...

la filosofia di proe cambierà e sta già cambiando, in wf5 ci sono le prime avvisaglie, vedrai!
Mi hai incuriosito... staremo a vedere.
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#18
la filosofia di proe cambierà e sta già cambiando, in wf5 ci sono le prime avvisaglie, vedrai!
Whitet ma a cosa ti riferisci?
Giocando un po' con la Wildfire 5.0 non noto cambiamenti nella filosofia di Pro-E, ma solo dei miglioramenti e l'inserimento di alcune nuove funzionalità, ma niente di radicalemente diverso dall'impostazione originale.
 

whitet

Guest
#19
Whitet ma a cosa ti riferisci?
Giocando un po' con la Wildfire 5.0 non noto cambiamenti nella filosofia di Pro-E, ma solo dei miglioramenti e l'inserimento di alcune nuove funzionalità, ma niente di radicalemente diverso dall'impostazione originale.
la prima cosa che segna un passo "epocale" in proe è che se fallisce una feature, la puoi anche lasciare li, ci pensi quando ne hai voglia, non sei obbligato a sistemarla subito. Guarda anche la serie, se per caso fallisce un menbro, la serie resta in piedi...
così come per le nervature, falliscono i raccordi interni alla nervatura, ma il resto rimane li, senza obbligarci a fare nulla.
lato disegno direi, interfaccia office style, scusa se è poco, e la possibilità(poche per ora) di poter barare nel drafting...
puoi ad esempio quotare un ellisse approssimandolo a un raggio.
è un inizio, ma è la prima volta che ptc ascolta le richieste che da 20 anni fanno gli utenti sul tema rigidità.
 
Ultima modifica:

Ozzy

Guest
#20
Effettivamente nella WF5 come dice whitet hanno "tolto" alcune cose molto legate allo storico per avere più flessibilità.
L'importante a mio modo di vedere è metterle nei punti giusti, dove non serve invece lascerei meno "spazio" all'utente, altrimenti vengono fuori dei modelli ingestibili.

Ozzy