• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Percorso file in assieme

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#1
Problema.
Esco col portatile e vado dal cliente, apro e lavoro con SW modificando - creando parti, assiemi e disegni. Torno in ufficio, mi connetto alla rete e sincronizzo con apposito programma la/le cartelle cliente con il server centrale. Dato che il portatile lo uso anche in ufficio, sempre con Sw, se apro gli stessi assiemi di prima succede (direi random) che SW vada a caricare in RAM non il file del server ma il file in locale, creando non pochi problemi. Succede anche se, anzichè richiamare i files dal menu File>recenti li lancio dalla cartella cliente sul server...Qualcuno conosce qs. problema e la relativa soluzione? Grazie a tutti!!
 

erik.bo

Utente Standard
Professione: impiegato
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#2
Potrei dire una baggianata ma se sincronizzi i file con un programma che non è dentro solidworks lui li va a cercare comunque nell'ultimo posto dove li ha salvati o con le regole di ricerca, vedi guida.
Se no dovresti salvare i file modificati con pack and go o cambiare il nome della cartella locale così lo obblighi a cercare nel percorso...
però mi piacerebbe avere una conferma...
ciao
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#3
In effetti il problema è che SW continua a cercare i file nei percorsi del portatile... mentre io vorrei che cambiasse posizioni di ricerca. Un metodo brutale è quello di cancellare la chiave di registro e ripristinare SW con un apposito file .reg, ma mi pare un po' eccessivo come metodo... Non esiste un modo x cancellare la "cronologia" dei file?? (intesa come percorso)
 

erik.bo

Utente Standard
Professione: impiegato
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#4
secondo me basta mettere un "_" nel nome della cartella sul portatile così solidwork andra a cercarlo nei percorsi di ricerca, l'importante che li hai impostati. comunque nella guida in lnea c'è una sezione dove spiega con quale ragionamento sw cerca i file. Ora mi viene in mente che solo _ potrebbe non bastare, dipende da dov'è la cartella. Io non ho SW installato purtroppo, ma dvrebbe essere semplice trovare la pagina giusta nella guida, a memoria è all'inixìzio...
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#5
I percorsi dei file nei vari PC sono totalmente diversi, ovviamente, ma le cartelle-cliente hanno lo stesso nome. Secondo me SW memorizza l'ultima apertura dell'assieme xxx.sldasm e continua a cercare le parti sempre nella stessa cartella. Il nocciolo del problema è che sulla stessa workstation SW dovrebbe alternare i percorsi di ricerca, o qualcosa del genere, ma nn so proprio dove sbattere la testa!!:eek: Bisognerebbe, per così dire, "svuotare la cache" x cancellare tutti i percorsi dei file recenti, credo.
 

ballino

Utente Junior
Professione: ingegnere
Software: swx epdm 2012
Regione: brianza
#6
I percorsi dei file nei vari PC sono totalmente diversi, ovviamente, ma le cartelle-cliente hanno lo stesso nome. Secondo me SW memorizza l'ultima apertura dell'assieme xxx.sldasm e continua a cercare le parti sempre nella stessa cartella. Il nocciolo del problema è che sulla stessa workstation SW dovrebbe alternare i percorsi di ricerca, o qualcosa del genere, ma nn so proprio dove sbattere la testa!!:eek: Bisognerebbe, per così dire, "svuotare la cache" x cancellare tutti i percorsi dei file recenti, credo.
ciao pablo,
io il problema lo risolverei così.
vado in risorse del pc/strumenti e connetto una unità di rete sul mio pc fisso (es Z:\) puntando alla cartella di lavoro del cad ( che contiene tutte le directory dei vari lavori)
ad ogni avvio clicckando su z:\ vedo direttemente il contenuto.


sul portatile ( dato che non sei fisicamente attaccato a nessuna rete quando sei dai clienti ) puoi nominare/creare la partizione di lavoro contenente quanto sopra con z:\

non dovresti avere problemi.

p.s: io uso lo stesso sistema per clonare le configurazioni delle stazioni cad per puntare tutti alle stesse librerie/cartigli/...

ballino
 
Professione: Studio ingegneria
Software: AutoCad, SW
Regione: Nordest
#7
secondo me basta mettere un "_" nel nome della cartella sul portatile così solidwork andra a cercarlo nei percorsi di ricerca, l'importante che li hai impostati. comunque nella guida in lnea c'è una sezione dove spiega con quale ragionamento sw cerca i file. Ora mi viene in mente che solo _ potrebbe non bastare, dipende da dov'è la cartella. Io non ho SW installato purtroppo, ma dvrebbe essere semplice trovare la pagina giusta nella guida, a memoria è all'inixìzio...
Questa è la soluzione diciamo "sporca". Ma funziona.
La soluzione più corretta è quella di impostare nelle opzioni di SW, Posizioni dei file, Posizione predefinita dei documenti, il percorso in cui hai stoccato gli assiemi che può essere quello di rete quando lavori in rete o quello locale quando lavori in locale. In questo modo ti garantisci il funzionamento.

Purtroppo SW conserva una memoria storica della posizione in cui era quel file (il file con quel nome), l'ultima volta che l'hai aperto e ciò causa non pochi problemi.
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#8
ciao pablo,
io il problema lo risolverei così.
vado in risorse del pc/strumenti e connetto una unità di rete sul mio pc fisso (es Z:\) puntando alla cartella di lavoro del cad ( che contiene tutte le directory dei vari lavori)
ad ogni avvio clicckando su z:\ vedo direttemente il contenuto.


sul portatile ( dato che non sei fisicamente attaccato a nessuna rete quando sei dai clienti ) puoi nominare/creare la partizione di lavoro contenente quanto sopra con z:\

non dovresti avere problemi.

p.s: io uso lo stesso sistema per clonare le configurazioni delle stazioni cad per puntare tutti alle stesse librerie/cartigli/...

ballino
In pratica mi stai dicendo di ottenere lo stesso percorso sia sul mobile che sul fisso? se è così non funziona: SW va cmq a cercare i file legati all'assieme in base alle aperture recenti, e quindi, diciamo, fregandosene dei percorsi..
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#9
Purtroppo SW conserva una memoria storica della posizione in cui era quel file (il file con quel nome), l'ultima volta che l'hai aperto e ciò causa non pochi problemi.
Questo è esattamente il mio problema: la memoria di SW!!! Ho provato ad eliminare le chiavi di registro e funziona, ma mi sembra eccessivo e drastica come soluzione... Il giorno che mi sono accorto di qs. problema stavo facendo un Pack and Go e buttando l'occhio sulle cartelle di origine dei file mi è venuto male....
 
Professione: Studio ingegneria
Software: AutoCad, SW
Regione: Nordest
#10
Questo è esattamente il mio problema: la memoria di SW!!! Ho provato ad eliminare le chiavi di registro e funziona, ma mi sembra eccessivo e drastica come soluzione... Il giorno che mi sono accorto di qs. problema stavo facendo un Pack and Go e buttando l'occhio sulle cartelle di origine dei file mi è venuto male....
Mi ripeto.
Prova così:
La soluzione più corretta è quella di impostare nelle opzioni di SW, Posizioni dei file, Posizione predefinita dei documenti, il percorso in cui hai stoccato gli assiemi che può essere quello di rete quando lavori in rete o quello locale quando lavori in locale. In questo modo ti garantisci il funzionamento.
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#11
Mi ripeto.
Prova così:
La soluzione più corretta è quella di impostare nelle opzioni di SW, Posizioni dei file, Posizione predefinita dei documenti, il percorso in cui hai stoccato gli assiemi che può essere quello di rete quando lavori in rete o quello locale quando lavori in locale. In questo modo ti garantisci il funzionamento.
Ma.... guarda che quella posizione indica dove si trovano i template che vuoi utilizzare x creare nuove parti - assiemi - disegni, non il percorso di ricerca dei file.... e poi in ogni caso dovrei settarlo ogni volta che entro - esco dall'ufficio????
 
Professione: Studio ingegneria
Software: AutoCad, SW
Regione: Nordest
#12
Ma.... guarda che quella posizione indica dove si trovano i template che vuoi utilizzare x creare nuove parti - assiemi - disegni, non il percorso di ricerca dei file.... e poi in ogni caso dovrei settarlo ogni volta che entro - esco dall'ufficio????
:mixed: ... forse non hai visto che c'è un menu a tendina.
La selezione di default è quella dove specificare i percorsi dei template, ma se nel menu a tendina selezioni la seconda voce, lì puoi settare il percorso da seguire per i file da aprire.

Per quanto riguarda la domanda: devo farlo ogni volta che entro/esco dall'ufficio la risposta è no.
Lì setti il percorso di rete, in questo modo SW cercherà i file nel percorso di rete, ovviamente se non sei collegato alla rete non troverà il percorso ed andrà ad aprire i tuoi file locali.
Spero di essere stato chiaro.
 

flfn

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Solid Works-Ready Works-Rhinoceros-Mastercam
Regione: veneto
#13
Salve Pablo, io avevo lo stesso problemma e lavoro cosi:
- Per la sincronizzazione uso SyncToy 2.1, programmino di Win molto valido;
- Nel pc portatile ho creato 2 file bat, che eseguo in alternativa se lavoro in ufficio o fuori, in esso e contenuta una riga dos che crea un collegamento al disco del server nell'altro, invece crea un disco virtuale collegato a una cartella del disco fisso del portatile:
- Tutti i file di SW di template, cartigli ed altro, sono collocati su questa cartella;

I due file bat contegono i seguenti comandi:
- fuori " SUBST R: C:\ARCHIVIO"
- ufficio " SUBST R: \\SERVER\SHC "

Saluti e a disposizione per eventuali chiarimenti
Flavio
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#14
Mah... io continuo ad essere gnocco, ma secondo me quella posizione indica il o i percorsi dove si trovano i modelli da utilizzare per i nuovi documenti, e non il o i percorsi dove sono archiviati i progetti da aprire....
Comunque appena avrò un secondo proverò a fare come dici, magari funzionasse come dici tu!... Ho dato anche un'occhiata a qs. pagina dell'help, mi sa che la studierò x benino, magari può servire!:smile:
 

Allegati

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#15
Salve Pablo, io avevo lo stesso problemma e lavoro cosi:
- Per la sincronizzazione uso SyncToy 2.1, programmino di Win molto valido;
- Nel pc portatile ho creato 2 file bat, che eseguo in alternativa se lavoro in ufficio o fuori, in esso e contenuta una riga dos che crea un collegamento al disco del server nell'altro, invece crea un disco virtuale collegato a una cartella del disco fisso del portatile:
- Tutti i file di SW di template, cartigli ed altro, sono collocati su questa cartella;

I due file bat contegono i seguenti comandi:
- fuori " SUBST R: C:\ARCHIVIO"
- ufficio " SUBST R: \\SERVER\SHC "

Saluti e a disposizione per eventuali chiarimenti
Flavio
Ciao Flavio e grazie x l'aiuto.
se ho capito bene, però, non hai centrato esattamente il mio problema. In effetti, tutti i file e le cartelle che possono servire a SW x lavorare correttamente (toolbox, blocchi, preferenze, modelli di parte assieme tavole, etc etc) io le ho sia sul server che sul mobile, e x averle sempre aggiornate le sincronizzo come faccio x le cartelle clienti (io uso Actyve Sync, mi trovo anche molto bene). In questo modo riesco ad avere sempre aggiornato tutto il database nelle 2 "locazioni". Si tratta di trovare un modo di dire al PORTATILE da dove caricare i file (il problema ce l'ha solo lui, che deve caricare i file un po' da disco locale e un po' da server, il fisso carica sempre da server). I tuoi file bat risolvono qs problema? se potessi darmi qualche ragguaglio te ne sarei grato:wink::wink:
 
Professione: Studio ingegneria
Software: AutoCad, SW
Regione: Nordest
#16
Mah... io continuo ad essere gnocco, ma secondo me quella posizione indica il o i percorsi dove si trovano i modelli da utilizzare per i nuovi documenti, e non il o i percorsi dove sono archiviati i progetti da aprire....
Comunque appena avrò un secondo proverò a fare come dici, magari funzionasse come dici tu!... Ho dato anche un'occhiata a qs. pagina dell'help, mi sa che la studierò x benino, magari può servire!:smile:
Esatto... è tutto scritto li dentro.
Io seguo quella procedura. E non ho mai problemi.

Il modo migliore per risolvere i problemi con SW è quello di lavorare con i suoi strumenti, "tracamacchi" esterni si usano solo quando gli strumenti di SW non sono sufficienti.
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#17
Esatto... è tutto scirtto li dentro.
Io seguo quella procedura. E non ho mai problemi.
Ok, ci siamo:finger: Non riuscivo a capirti in quanto da cosa mi dicevi, la 2° voce del menù a tendina in Opzioni > Posizioni dei file > Posizione predefinita documenti non era ciò che mi serviva. La schermata che ho allegato prima (se ti riferisci a quella) riguarda i Documenti Referenziati, che è un po' diverso...:confused:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#18
Mah... io continuo ad essere gnocco, ma secondo me quella posizione indica il o i percorsi dove si trovano i modelli da utilizzare per i nuovi documenti, e non il o i percorsi dove sono archiviati i progetti da aprire....
Comunque appena avrò un secondo proverò a fare come dici, magari funzionasse come dici tu!... Ho dato anche un'occhiata a qs. pagina dell'help, mi sa che la studierò x benino, magari può servire!:smile:
..non confondere Pablo; tu stai pensando ai Modelli di default.
Syncmaster parla della Posizioni dei file, questa:
PERCORSO RICERCA FILES.JPG
e lì puoi specificare il percorso di ricerca. Anche più di uno, seguirà l'ordine in cui sono "intabellati"; il primo della lista è il principale, se manca quello (es. sei col portatile fuori rete) cerca nel primo disponibile.

Saluti
Marco
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#19
..non confondere Pablo; tu stai pensando ai Modelli di default.
Syncmaster parla della Posizioni dei file, questa:
View attachment 16613
e lì puoi specificare il percorso di ricerca. Anche più di uno, seguirà l'ordine in cui sono "intabellati"; il primo della lista è il principale, se manca quello (es. sei col portatile fuori rete) cerca nel primo disponibile.

Saluti
Marco
Azz.... sono sempre stato convito dell'altro.... oggi se avrò tempo farò una verifica.. Però non risolvo ancora il problema: nel mio caso non è che NON trova il percorso, ma ne trova 2 disponibili... Dici che se metto al 1° posto il Server ed al 2° il disco fisso del mobile dovrebbe funzionare?? In pratica fuori sede non trova il server e legge dal disco, in ufficio trova il server e legge da lì...non c'e' comunque il rischio che faccia un "misto" come mi succede adesso??:rolleyes:
 

flfn

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Solid Works-Ready Works-Rhinoceros-Mastercam
Regione: veneto
#20
Azz.... sono sempre stato convito dell'altro.... oggi se avrò tempo farò una verifica.. Però non risolvo ancora il problema: nel mio caso non è che NON trova il percorso, ma ne trova 2 disponibili... Dici che se metto al 1° posto il Server ed al 2° il disco fisso del mobile dovrebbe funzionare?? In pratica fuori sede non trova il server e legge dal disco, in ufficio trova il server e legge da lì...non c'e' comunque il rischio che faccia un "misto" come mi succede adesso??:rolleyes:

I file bat sono due con una riga di comando scritta all'interno, alla occorenza esegui "TU" uno o l'altro, lo spegnimemto del compiuter azzera tutto. Quindi non ci sono possibilita di errore, perche il disco R e uno solo e va collegarsi con la cartella indicata nel comando. Prova e vedrai
Saluti
Flavio