• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Percorsi di ricerca nel config.pro

manghero77

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Pro/E
Regione: Emilia
#1
Salve a tutti!
sono un nuovissimo e inesperto utente di WF4.
Ho usato WF2 per 3 anni, imparando da autodidatta la personalizzazione sia dell'interfaccia che dei comandi..... ora è il momento di passare a WF4

Il cliente ci ha consegnato il suo config.pro ma, andando a spulciare al suo interno, mi ritrovo una situazione cosi:

search_path $MRP_APSF\.
search_path_file $MRP_CFG\$PROREL\configs.x64\search_stdlib.pro
search_path_file $MRP_CFG\$PROREL\configs.x64\search.pro
search_path $WRKDIR\.
browser_favorite $DATIPROE\ar\links\ARCHIVIATI
browser_favorite $DATIPROE\ar\links\SUPERATI
browser_favorite $MRP_STDLIB
browser_favorite $MRP_CFG\$PROREL\sezioni

questo ovviamente è solo uno stralcio del file, ma il mio GRANDISSIMO problema è che mi aspettavo di trovare una sintassi simile a quella che adottavo su WF2, ovvero x esempio:

search_path_file N:\COMMESSE\wf20\configs\search.pro

dove stà la differenza?
il $ cosa indica?
Alcuni percorsi sono riuscito tranquillamente a modificarli, ma come faccio a modificare i percorsi interni alle mapkeys? esmpio:

mapkey(continued) ~ Update `file_open` `Inputname` `$MRP_CFG/$PROREL/formati/bom_bulk.tbl`;\


Spero che un forum di guru come questo:wink: possa illuminare il mio oscuro cammino...:cool:

Grazie mille!
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#2
L'opzione search_path_file richiama un file di testo che contiene dei search_path.
Se apri con il notepad il tuo search.pro che trovi in N:\COMMESSE\wf20\configs noterai che dentro contiene una serie di search_path.
L'opzione search_path può essere anche inserita direttamente dentro il config.pro, senza quindi la necessità di usare il search_path_file.

Il simbolo del dollaro $ serve invece a richiamare delle variabili d'ambiente.
Ad esempio mi posso creare una variabile di ambiente con nome config e valore C:\configurazione.
E poi richiamare questa cartella con la sintassi $<nome_variabile>, quindi $config.

I percorsi interni alle macro te li puoi modificare manualmente.

Se hai bisogno di altri chiarimenti fammi sapere.
Ciao.
 

manghero77

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Pro/E
Regione: Emilia
#3
L'opzione search_path_file richiama un file di testo che contiene dei search_path.
Se apri con il notepad il tuo search.pro che trovi in N:\COMMESSE\wf20\configs noterai che dentro contiene una serie di search_path.
L'opzione search_path può essere anche inserita direttamente dentro il config.pro, senza quindi la necessità di usare il search_path_file.

Il simbolo del dollaro $ serve invece a richiamare delle variabili d'ambiente.
Ad esempio mi posso creare una variabile di ambiente con nome config e valore C:\configurazione.
E poi richiamare questa cartella con la sintassi $<nome_variabile>, quindi $config.

I percorsi interni alle macro te li puoi modificare manualmente.

Se hai bisogno di altri chiarimenti fammi sapere.
Ciao.
:finger:FANTASTICO!
quindi se io imposto le stesse variabili di ambiente riesco a utilizzare il config.pro del cliente senza andare a modificare percosri o mapkey! giusto?
ma dove e come posso settare le variabili di ambiente?:confused:

grandissimo prof, mi stai illuminando!:biggrin:
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#4
Per le variabili d'ambiente vai su Proprietà di sistema > Avanzate > Variabili D'Ambiente.
Ciao.