Per esperti lamiere calandrate...

PLT

Utente Junior
Professione: designer
Software: UG NX3 + Inventor
Regione: TN
#1
Vorrei solo sapere a titolo informativo se Inventor riesce in questo:
Immaginate due tubi ottenuti da calandratura di diverso diametro che si innestano uno con l'altro, vorrei che
- la parte di tubo compenetrante dopo l'innesto scomparisse
- che il foro ovale che si crea sul compenetrato e il profilo sul compenetrante mi vengano riprodotti nello sviluppo della lamiera.
- che il tutto resti associativo in funzione del cambio dei diametri o delle inclinazioni di innesto
Mi sarò spiegato bene?
 

VigZ

Utente Senior
Professione: -
Software: Catia V5 -Inventor simulation 2012
Regione: piemonte/lombardia
#2
una immaginetta? anche un file nx3 dovrebbe aprirlo inv2009, non credo che 2 spezzoni di tubo siano segreto aziendale...

a orecchio direi
- forse , vedere immagini
- non con inv base, con applicativi lamiera aggiuntivi credo di si
- uhm... bisognerebbe provare per vedere il da farsi
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#3
Secondo me basta disegnare il tubo più grande e fare uno scavo da un profilo su un piano inclinato senza fare il secondo tubo.

Ciao.
 

Allegati

Ultima modifica:

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#4
Vorrei solo sapere a titolo informativo se Inventor riesce in questo:
Immaginate due tubi ottenuti da calandratura di diverso diametro che si innestano uno con l'altro, vorrei che
- la parte di tubo compenetrante dopo l'innesto scomparisse
- che il foro ovale che si crea sul compenetrato e il profilo sul compenetrante mi vengano riprodotti nello sviluppo della lamiera.
- che il tutto resti associativo in funzione del cambio dei diametri o delle inclinazioni di innesto
Mi sarò spiegato bene?
Se vuoi sapere se lo puo' fare,la risposta e' si' !:finger::finger:
Se vuoi sapere come fare dacci qualche notizia in piu':
P.es.: Le linee di accoppiamento lamiera,(dove in pratica viene saldato il tubo)
Coincidono?
Gli assi dei tubi giacciono su uno stesso piano?o meglio,l'asse del tubo compenetrante va ad incontrare l'asse del compenetrato?
Dai retta a Vigz,posta un file.
Saluti:smile:
Tarkus
 
Ultima modifica:

MastroTeo

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad - Inventor
Regione: Emilia Romagna
#5
Ciao PLT, io opero in questo in questo modo:
-Creo un file lamiera che denomino "CORPO" dove disegno due cilindri solidi compenetranti aventi i diametri pari ai diametri esterni dei tubi che voglio creare, posiziono l'asola dove mi serve e salvo il file.
-Apro un nuovo file lamiere impostando il valore dello spessore pari a quello dei tubi, richiamo il file "CORPO" come parte derivata, lo richiamo come pelle ed inspessisco verso l'interno uno dei due tubi e salvo il file.
-Creo un secondo file lamiere e ripeto le operazioni inspessendo il secondo tubo.
Così facendo agendo sempre sul file "CORPO" posso modificare a mio piacimento i diametri dei tubi, gli altri file si aggiorneranno automaticamente

Spero di esserti stato utile