Passare a SolidEdge da Solidworks

MOCE

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: SWX, Solid Edge, NX 9, Pro/E, Ansys
Regione: Vicenza
#1
Buongiorno a tutti.

Come già postato nella sezione SWX (ma come mi hanno consigliato apro una discussione anche qui) vi pongo il mio quesito, anzi più che un quesito vuole essere un dibattito.

In questi giorni ho accettato un contratto con un'azienda dal comparto Ricerca e Sviluppo avanti anni luce rispetto a molte altre, comincerò a settembre il problema è che usano Solidedge per il 90%, ma io lo conosco veramente in maniera basilare (lo sanno ma hanno detto che non è un problema, solo che io vorrei arrivare li almeno con conoscenze medie per fare bella impressione). Tralasciando le differenze tra i due software avete qualche consiglio da darmi ? C'è qualcuno che ha fatto lo stesso salto e può rendermi partecipe della sua esperienza ?

Grazie in anticipo.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
Buongiorno a tutti.

Come già postato nella sezione SWX (ma come mi hanno consigliato apro una discussione anche qui) vi pongo il mio quesito, anzi più che un quesito vuole essere un dibattito.

In questi giorni ho accettato un contratto con un'azienda dal comparto Ricerca e Sviluppo avanti anni luce rispetto a molte altre, comincerò a settembre il problema è che usano Solidedge per il 90%, ma io lo conosco veramente in maniera basilare (lo sanno ma hanno detto che non è un problema, solo che io vorrei arrivare li almeno con conoscenze medie per fare bella impressione). Tralasciando le differenze tra i due software avete qualche consiglio da darmi ? C'è qualcuno che ha fatto lo stesso salto e può rendermi partecipe della sua esperienza ?

Grazie in anticipo.
Bhè ovviamente ci sono i tutorial online che sono ormai molti e coprono diversi aspetti del software.
Il mio consiglio è quello di concentrarti sull'ambiente sincrono. Per l'ambiente tradizionale non troverai molte differenze con SW ne come comandi ne come modalità operativa, si trattera di imparare l'interfaccia di solid edge o come si chiamano i comandi.

L'ambiente sincrono invece è una cosa che negli altri cad non c'è e sicuramente potrebbe fare la differenza in un ambiente dove magari viene poco usato ( ma questo non mi è dato saperlo ).

ciao
 

ese

Utente Junior
Professione: progettista, parafulmine aziendale
Software: Solie Edge ST4
Regione: veneto (VI-TV)
#3
Concordo con Be_on_edge.
Gli ambienti di lavoro tradizionali si somigliano molto e le differenze si possono riscontrare, al di la' delle differenti nomenclature dei comandi, nella diversa applicazione del comando stesso da parte del programma. Alcune volte ti stupirai, altre volte ne uscirai frustrato (ho provato entrambi i programmi e la cosa è valida in entrambe le direzioni).
Sicuramente l'ambiente sincrono potrebbe essere la svolta della tua vita o la più grande delusione: dipende sosprattutto da quanto sei "parametrizzato"... ed i vari tutorial che trovi on-line ti possono aiutare a destreggiarti ed a conoscere la "bestia".
Sostanzialmente è un buon programma, di facile apprendimento e, dopo più di 12 anni d'esperienza e varie versioni "testate", posso dirti che se dove andrai si sono resi disponibili ad aiutarti, lasciati aiutare perchè ogni azienda ne sfrutta appieno solo la parte che più gli interessa. Nel mio precedente posto di lavoro sfruttavo molto l'ambiente part, soprattutto le superfici, e pochissimo quello sheetmetal. Qui, adesso, vivo soltanto di sheetmetal e delle superfici sfrutto 5% di quanto facevo prima.
Prima ero ignorante dello sheetmetal, se vogliamo proprio dirla tutta, ora, grazie anche al supporto di alcuni colleghi, lo mastico appieno.
In bocca al lupo per la nuova avventura.
...magari facci sapere come ti è parso il passaggio tra SW e SE
 

MOCE

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: SWX, Solid Edge, NX 9, Pro/E, Ansys
Regione: Vicenza
#4
Vi dirò, da un paio di settimane ci sto smanettando sopra per approfondire le mie conoscenza e fare bella impressione (ma sopratutto perché mi piace molto utilizzare vari CAD a pieno delle loro potenzialità), concordo con voi nel dire che utilizzando il sistema tradizionale è molto simile, unica cosa che non mi piace tanto che l'ambiente di lavoro è un po troppo direzionato all'aspetto visivo tramite icone e bottoni.
Mentre utilizzando l'ambiente sincrono sono rimasto un po stordito, ma questo dipende dal fatto che in SWX non esiste e quindi negli anni ho formato la mia mente a lavorare in un certo modo, sono sicuro però che appreso il meccanismo dell'ambiente sincrono si possano fare grandi cose, tutto sta nel esercitarsi.

Per quanto riguarda i tutorial ho provato quelli proposti dalla siemens, ma mi sembrano un po' troppo sbrigativi nella spiegazione e nell'esecuzione dei vari esercizi (sarò abituato troppo bene con la dassault :tongue:), scherzi a parte avete qualche tutorial fatto bene da consigliarmi ?? (livello medio-alto s'intende).

Grazie
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#5
Non concordo con Be-on-edge.
Da un sondaggio che abbiamo fatto anno scorso, mi risulta che nelle aziende l'ambiente tradizionale sia ancora largamente usato a scapito dell'ambiente sincrono.
Quindi ti suggerisco di informati su quale ambiente l'azienda preferisce lavorare o lavora, per concentrarti su quella.

Se hai un alto livello di apprendimento e memoria, ti suggerirei di fare un corso, da un tecnico del rivenditore, di 4 o 8 ore, dopo che hai masticato un po' di piani, schizzi, quote e relazioni.
Costano tanto ma capita la logica, fare un tour del programma e farsi dire i trucchi del mestiere per le feature più comuni secondo me è vantaggioso.
 

radio

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista (credevo...)
Software: Solid Edge ST7
Regione: Lombardia
#6
...
Per quanto riguarda i tutorial ho provato quelli proposti dalla siemens, ma mi sembrano un po' troppo sbrigativi nella spiegazione e nell'esecuzione dei vari esercizi (sarò abituato troppo bene con la dassault :tongue:), scherzi a parte avete qualche tutorial fatto bene da consigliarmi ?? (livello medio-alto s'intende).

Grazie
Puoi provare questi:

http://support.industrysoftware.automation.siemens.com/training/se/it/sespt.cfm

Sono in numero maggiore e più approfonditi..
N.B. Sono relativi alla ST5, se hai a disposizione un’altra versione in fondo alla pagina trovi il relativo link.

Ciao.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#7
Non concordo con Be-on-edge.
Da un sondaggio che abbiamo fatto anno scorso, mi risulta che nelle aziende l'ambiente tradizionale sia ancora largamente usato a scapito dell'ambiente sincrono.
Quindi ti suggerisco di informati su quale ambiente l'azienda preferisce lavorare o lavora, per concentrarti su quella.

Se hai un alto livello di apprendimento e memoria, ti suggerirei di fare un corso, da un tecnico del rivenditore, di 4 o 8 ore, dopo che hai masticato un po' di piani, schizzi, quote e relazioni.
Costano tanto ma capita la logica, fare un tour del programma e farsi dire i trucchi del mestiere per le feature più comuni secondo me è vantaggioso.
Ma il mio commento non è legato tanto alla quantità degli utilizzatori ma a ciò che puoi ottenere con il sincrono e al fatto che l'utente ha già una buona esperienza nel lato tradizionale.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#8
Vi dirò, da un paio di settimane ci sto smanettando sopra per approfondire le mie conoscenza e fare bella impressione (ma sopratutto perché mi piace molto utilizzare vari CAD a pieno delle loro potenzialità), concordo con voi nel dire che utilizzando il sistema tradizionale è molto simile, unica cosa che non mi piace tanto che l'ambiente di lavoro è un po troppo direzionato all'aspetto visivo tramite icone e bottoni.
Mentre utilizzando l'ambiente sincrono sono rimasto un po stordito, ma questo dipende dal fatto che in SWX non esiste e quindi negli anni ho formato la mia mente a lavorare in un certo modo, sono sicuro però che appreso il meccanismo dell'ambiente sincrono si possano fare grandi cose, tutto sta nel esercitarsi.

Per quanto riguarda i tutorial ho provato quelli proposti dalla siemens, ma mi sembrano un po' troppo sbrigativi nella spiegazione e nell'esecuzione dei vari esercizi (sarò abituato troppo bene con la dassault :tongue:), scherzi a parte avete qualche tutorial fatto bene da consigliarmi ?? (livello medio-alto s'intende).

Grazie
Nelle opzioni puoi attivare la barra iterativa dei comandi in "verticale" che assomiglia di più a quella di SWX.
A me non piace, ma perché ho sempre usato quella in "orizzontale".

Ciao