Passaggio al 3D

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#81
Pardon.. mi sono perso qualche post durante la digitazione...
Nello specifico della serie lungo curva (feature e parti di assieme).
Insomma: l'oggetto della contesa tra Creo ed NX di poco fa.
Ma, nello specifico :rolleyes:, hai guardato i video di quel thread?
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#82
....(perchè sui midrange non perdo neanche tempo a discuterne) non avete niente in più. Me lo potevate raccontare prima, quando non lo conoscevo ma ora i giochi sono a carte scoperte.....
e qui fai male... perché non esistono solo le superfici e la modellazione complessa (ove un Hirange è un must) ma esiste anche una meccanica mista carpenteria che tutti i cad sanno fare, ma dove qualcuno è molto più veloce di altri. Io vedo in Solidworks uno strumento molto più performante nel senso che si impiega la metà del tempo rispetto a Proe. Io mi sono fermato alla WF4, poi l'ho abbandonato, ho la licenza lì ferma e non aggiornata e punto.
Io alla fine vendo molta "carta" e uso lo strumento che me la fa produrre prima, che è più flessibile durante la modellazione per implementare velocemente le modifiche, ecc....
In Proe ho trovato molti ostacoli, raggirabili se vuoi, ma con grande dispendio di tempo che poi il committente stenta a riconoscerti... Valgono le immagini di The_Matrix, secondo me e sono d'accordo che non si tratta solo di un problema commerciale...
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#83
Le aziende di cui parli (automotive) ... che fetta del mercato rappresentano ? Perché mi sa che Toyota non la convincete, Volkswagen come la pensa ? BMW l'avete convinta ?
Come mai Ferrari nonostante sia Fiat non ne vuole sapere ?
Sullo storico è chiaro che c'era Catia per le carrozzerie e PTC si è affinata dopo.
Io una carrozzeria la faccio senza problemi con Creo ... così come fu fatta la R8 di Audi ... e non penso che fossero dei masochisti.
Mi ricordo che quando Piaggio si prese Aprilia i vostri applicativi non fecero una bella fine.
Tu una "carrozzeria" non sei in grado di farla... garantito. (A parte che bisognerebbe distinguere che cosa significa "carrozzeria"... intendi gli esterni o il Body in White?
Fare una carrozzeria non vuol dire questo, per intenderci: https://www.youtube.com/watch?v=ssH0ZCum_kI
o questo https://www.youtube.com/watch?v=B85oE1zTduY
o questo: https://www.youtube.com/watch?v=H50cVUYsVRA
Questi sono scherzi od esercizi che mostrano funzionalità usando come scusa un'auto, ma potrebbero usare un mouse o una macchinetta del caffè... sarebbe meglio... e questo vale per tutti quelli che si lanciano in queste ricostruzioni... servono per fare una specie di mockup di stile e fare "una specie" di esterno...
Ma se ti metti su questo piano, ti garantisco che Rhino e Alias vanno al triplo della velocità.
Anche perchè ormai, per fare questi "mockup" gli stilisti tendono ad usare le SubD Surf.
Poi quando fai lo stile vero e proprio usi tecniche diverse e devi ottenere risultati diversi che solo modellatori come Alias, Catia, Icem ed NX riescono ad ottenere.
Ma qui si va su un discorso abbastanza complesso di qualità delle superfici e di che cosa significa questa "qualità", che probabilmente interessa a pochi.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#84
e qui fai male... perché non esistono solo le superfici e la modellazione complessa (ove un Hirange è un must) ma esiste anche una meccanica mista carpenteria che tutti i cad sanno fare, ma dove qualcuno è molto più veloce di altri. Io vedo in Solidworks uno strumento molto più performante nel senso che si impiega la metà del tempo rispetto a Proe. Io mi sono fermato alla WF4, poi l'ho abbandonato, ho la licenza lì ferma e non aggiornata e punto.
Io alla fine vendo molta "carta" e uso lo strumento che me la fa produrre prima, che è più flessibile durante la modellazione per implementare velocemente le modifiche, ecc....
In Proe ho trovato molti ostacoli, raggirabili se vuoi, ma con grande dispendio di tempo che poi il committente stenta a riconoscerti... Valgono le immagini di The_Matrix, secondo me e sono d'accordo che non si tratta solo di un problema commerciale...
Ti do ragione... Io per esempio, ti garantisco che come modellatore, assembly e messa in tavola, con NX non sono in grado di competere con SWX e nemmeno, credo, con SE. Se non intervengono altri fattori di giudizio (CAE, CAM, Mechatronica, PLM, Documentazione, Routing Elettrico e Meccanico, Extreme Large Assembly, PCB, etc) sulla pura meccanica, la facilità d'uso ed immediatezza dei SolidX sono assolutamente imbattibili (per me e NX, intendo).
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#85
Ma qui si va su un discorso abbastanza complesso di qualità delle superfici e di che cosa significa questa "qualità", che probabilmente interessa a pochi.
Come mai le superfici automotive hanno questa richiesta di estrema precisione ?
A me passano lamierati vari fatti con Catia od altri sistemi di alta gamma, io li apro con Inventor o Rhino per usarli come riferimento per le mie macchine, cosa mi perdo come informazioni ?
 

PaoloColombani

Utente Standard
Professione: Progettista Industriale / R&D
Software: Rhino, Alias, SW, Inventor, Lisa, OpenFoam, altri
Regione: Emilia
#86
Io per esempio, ti garantisco che come modellatore, assembly e messa in tavola, con NX non sono in grado di competere con SWX e nemmeno, credo, con SE.
Davvero, anche come modellatore?
Vorrei sottoporvi un filmato con il Subdivision modeling di NX:
https://www.youtube.com/watch?v=D9OFbPJAR1Q

Anche con Rhino si riesce, ma NX a vederlo così appare più immediato.
SWX e SE cosa dicono?
 

PaoloColombani

Utente Standard
Professione: Progettista Industriale / R&D
Software: Rhino, Alias, SW, Inventor, Lisa, OpenFoam, altri
Regione: Emilia
#87
A me passano lamierati vari fatti con Catia od altri sistemi di alta gamma, io li apro con Inventor o Rhino per usarli come riferimento per le mie macchine, cosa mi perdo come informazioni ?
Non perdi nulla. Oggi le superfici NURBS sono lo standard industriale nella CAGD e costituiscono le matematiche sorgenti per tutti i kernel di modellazione geometrica moderni. Finché i CADs comunicano attraverso files che condividono le stesse matematiche, non ci dovrebbero essere perdite di informazioni (a parte gli errori di interpretazione che sono visibili e non compromettono le informazioni sulla geometria).

Con Rhino io tratto anche superfici ottiche, che spesso sono ben più esigenti delle superfici dette "in classe A" del settore automotive. Interagisco spesso con altri CAD (anche con Inventor), e ogni tanto mi capita qualche file costruito male, ma alla fine si aggiusta tutto.
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#88
Vedo che hai Rhino e Alias, come me, solo che io Alias ce l'ho assieme alla suite di Inventor e non l'ho mai affrontato.
La mia venditrice di Inventor dice che avrei potuto evitare di comprare Rhino, visto che con Alias avrei fatto le stesse cose, è vero ?
Rhino lo uso a bassissimo livello e non mi serve se non per manipolare superfici fatte da altri.
 

ipotemusa

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge e Solid Works
Regione: Veneto
#89
Buongiorno a tutti ,

lavoro in una azienda che produce nastri trasportatori ,
stiamo valutando l'acquisto di un cad3d , premetto che sono totalmente ignorante in materia, siamo comunque indicisi tra Inventor e solidworks,
attualmente utilizziamo autocad mechanical 2009, quindi considerate che gli aggiornamenti per noi sono optional.
Ogni consiglio è ben accetto.

Grazie in anticipo
Mmmmm, non avete visto Solid Edge?
Io sono un buon utonto di Solid edge dal 2000, ho usato per circa un anno sia Inventor che Solidworks, e continuo a preferire Solid Edge.
Cmq tutti quelli che avranno iniziato con un cad ti diranno che si trovano bene con quello.....
Fatti fare una demo e non scartarlo a priori, che ha ottime potenzialità.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#90
Tu una "carrozzeria" non sei in grado di farla... garantito. (A parte che bisognerebbe distinguere che cosa significa "carrozzeria"... intendi gli esterni o il Body in White?
Fare una carrozzeria non vuol dire questo, per intenderci: https://www.youtube.com/watch?v=ssH0ZCum_kI
o questo https://www.youtube.com/watch?v=B85oE1zTduY
o questo: https://www.youtube.com/watch?v=H50cVUYsVRA
Questi sono scherzi od esercizi che mostrano funzionalità usando come scusa un'auto, ma potrebbero usare un mouse o una macchinetta del caffè... sarebbe meglio... e questo vale per tutti quelli che si lanciano in queste ricostruzioni... servono per fare una specie di mockup di stile e fare "una specie" di esterno...
Ma se ti metti su questo piano, ti garantisco che Rhino e Alias vanno al triplo della velocità.
Anche perchè ormai, per fare questi "mockup" gli stilisti tendono ad usare le SubD Surf.
Poi quando fai lo stile vero e proprio usi tecniche diverse e devi ottenere risultati diversi che solo modellatori come Alias, Catia, Icem ed NX riescono ad ottenere.
Ma qui si va su un discorso abbastanza complesso di qualità delle superfici e di che cosa significa questa "qualità", che probabilmente interessa a pochi.
Mi sa che non sai di cosa parli Beppe.
Tu prima di sapere cosa io so fare ... dovrai fare 40 giri di campo e ancora non avrai capito.
Mi fermo qui per decenza.
 

PaoloColombani

Utente Standard
Professione: Progettista Industriale / R&D
Software: Rhino, Alias, SW, Inventor, Lisa, OpenFoam, altri
Regione: Emilia
#91
Ovviamente mi riferivo alle informazioni della geometria, perché è chiaro che si perde l'albero della storia della costruzione del modello.


La mia venditrice di Inventor dice che avrei potuto evitare di comprare Rhino, visto che con Alias avrei fatto le stesse cose, è vero ?
Si, ha ragione. Però prova a prenderti il tempo di imparare a fare con Alias quello che fai con Rhino, e poi ci dirai se andrai a far parte di quelli che ritengono più veloce e immediato l'uso di Rhino o se invece ti ritroverai tra quelli che sostengono il contrario.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#92
Mi sa che non sai di cosa parli Beppe.
Tu prima di sapere cosa io so fare ... dovrai fare 40 giri di campo e ancora non avrai capito.
Mi fermo qui per decenza.
Azz... ma cosa succede? Non ti danno più da mangiare e ti sei incattivito? :)
 

TECNOMODEL

Utente Senior
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Inventor/Rhinoceros/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#93
Azz... ma cosa succede? Non ti danno più da mangiare e ti sei incattivito? :)
Quoto.

Perché non fate una discussione costruttive indicando cosa significano le varie definizioni di superfici, le classi ecc?

Potrebbe essere interessante, e da li si potrebbero confrontare meglio i vari sistemi CAD.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#94
Non ho intenzione di fare alcunché, anche perché c'è qualcuno che ne capisce molto più del sottoscritto.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#95
Quoto.

Perché non fate una discussione costruttive indicando cosa significano le varie definizioni di superfici, le classi ecc?

Potrebbe essere interessante, e da li si potrebbero confrontare meglio i vari sistemi CAD.
Io non sono pagato da PTC per fare pubblicità ai suoi prodotti. Rivolgetevi a chi becca fior di soldi dalle software house ... sono sicuramente più attendibili del sottoscritto.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#98
Davvero, anche come modellatore?
Vorrei sottoporvi un filmato con il Subdivision modeling di NX:
https://www.youtube.com/watch?v=D9OFbPJAR1Q

Anche con Rhino si riesce, ma NX a vederlo così appare più immediato.
SWX e SE cosa dicono?
No, ovviamente non come modellatore superficiale...
Intendevo come CAD per la meccanica e la carpenteria.

Quel video si riferisce ad una vecchia versione di NX..
Adesso il realize Shape è molto più evoluto:
https://www.youtube.com/watch?v=8XtGQYCnnPk
https://www.youtube.com/watch?v=zlACK_uWQp4
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#99
Come mai le superfici automotive hanno questa richiesta di estrema precisione ?
A me passano lamierati vari fatti con Catia od altri sistemi di alta gamma, io li apro con Inventor o Rhino per usarli come riferimento per le mie macchine, cosa mi perdo come informazioni ?
la problematica delle classi A degli esterni è relativo al fatto che una minima imprecisione o andamento malvagio genera flessi e una apparenza non perfetta sul modello fisico.

Ora: cosa rende un modellatore superficiale "buono o non buono" per la Classi A? 3/4 cose
1) La presenza di funzionalità specifiche (Zoom non proporzionale, Continuità G3 e G4 su curve e superfici, Funzionalità perfette di creazione delle superfici sia dirette che indirette)
2) Affidabilità nella creazione delle superfici stesse (se per esempio in dati casi una superficie ti viene creata con una serie di cubiche o quintiche invece che una canonica Bezier di classe 6, è un risultato inaccettabile da uno stilista)
3) Affidabilità nella rigenerazione. Nel caso di adozione di approccio parametrico (solo NX e Catia possono... Icem ed Alias no o sono molto limitati) occorre che la qualità delle curve e superfici che hai al momento della creazione sia preservata nella rigenerazione sempre e comunque (cosa tutt'altro che semplice...)
4) potenti strumenti di analisi delle superfici che facciano capiure in real time la qualità delle superfici stesse (shading perfetto, zebra, sezioni comb etc)

Tu non hai mai problemi perchè usi le superici solo come riferimento... la superficie stessa viene fresata per realizzare lo stampo, con altri strumenti. :finger:
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
Mi sa che non sai di cosa parli Beppe.
Tu prima di sapere cosa io so fare ... dovrai fare 40 giri di campo e ancora non avrai capito.
Mi fermo qui per decenza.
OKI DOKI
:finger: