• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

parti flessibili e relazioni

aerox

Utente Standard
Professione: Studente
Software: ProE
Regione: Veneto
#1
Ciao a tutti, vorrei capire con voi se posso fare questa cosa qui:

Ho una specie di ammortizzatore e una molla in un assieme, ho impostato un collegamento tipo corsoio per i due pezzi dell'ammortizzatore e ho inserito una molla (vincoli coassialita e due mate alle estremita della molla tagliata con i piattelli). Ora lavoro in modalità standard (no meccanismo) e, spostando con la manina l'ammortizzatore, vorrei che la molla modificasse la sua lunghezza rigenerando il modello. Io cercavo di capire se esiste la possibilità di mettere in relazione la lunghezza molla con la corsa dell'ammortizzatore o con la distanza tra i piattelli dell'ammortizzatore, di fatto se cerco di aprire le impostazioni dell'accoppiamento corsoio vorrei commutare la quota con la variabile e assegnare una semplice funzione nelle relazioni, ma non so come richiamare questa variabile.

Poi ho visto che esiste la possibilità di rendere il componente molla flessibile ma se uso il riferimento distanza tra i due piattelli porta molla ricavo la distanza in quel momento, se varia poi la corsa, la molla va in errore perche l'accoppiamento con i due mate non puo essere risolto(giustamente). Cosa posso fare?

In seguito vorrei tentare di creare un filmato con l'apertura dell'ammortizzatore, devo lavorare dentro l'ambiente meccanismo per farlo?
Grazie

Ciao
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#2
Salve

In questi casi puoi usare la possibilità di rendere flessibile un componente. Inserisci la molla con dei vincoli rigidi rispetto ad un piattello (allinea, accoppia) e la lunghezza della molla resa flessibile è pari alla distanza tra i due piattelli. Dopo aver mosso l'ammortizzatore basta rigenerare che la molla si adatta alla nuova lughezza.

In ambiente meccanismo non ho mai verificato come si comporta questo metodo
 

aerox

Utente Standard
Professione: Studente
Software: ProE
Regione: Veneto
#3
Salve

In questi casi puoi usare la possibilità di rendere flessibile un componente. Inserisci la molla con dei vincoli rigidi rispetto ad un piattello (allinea, accoppia) e la lunghezza della molla resa flessibile è pari alla distanza tra i due piattelli. Dopo aver mosso l'ammortizzatore basta rigenerare che la molla si adatta alla nuova lughezza.

In ambiente meccanismo non ho mai verificato come si comporta questo metodo
Grazie mille, ho capito dove sbagliavo, in pratica gli davo un vincolo allinea (per l'asse) e due vincoli di mate tra le faccie della molla segata e i piattelli, quindi tot 3 vincoli. Ora ho messo solo allinea e un solo accoppiamento, reso flessibile, scelta la variabile "altezza molla" con valore "distanza" tra i due piattelli e ora il gioco funziona. Grazie davvero

Ciao