• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Parte multicorpo

Ringhiodb

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore CAD
Software: SolidEdge
Regione: Lombardia
#1
Ciao a tutti.
Ho appena cambiato lavoro e ho un problemino con solid edge.
Sto usando la versione 20 evolevo chiedere se è possibile realizzare una file parte multi-corpo (come in solidworks). Mi serve per fare una simulazione FEMAP.

Grazie in anticipo a tutti.
Ciao
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
Ciao a tutti.
Ho appena cambiato lavoro e ho un problemino con solid edge.
Sto usando la versione 20 evolevo chiedere se è possibile realizzare una file parte multi-corpo (come in solidworks). Mi serve per fare una simulazione FEMAP.

Grazie in anticipo a tutti.
Ciao
Perchè non fare un'assembly ?

Ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#3
Il multibody non e' contemplato in SE. Come diceva Be_on_edge, l'alternativa e' usare un file di assembly nel quale unire le varie parti.

Se il tuo problema e' che devi usare femap express, che mi sembra lavora solo su parti singole, devi rendere il tuo assieme una parte. Per fare cio' devi salvare l'assembly in formato step o parasolid e poi reimportare il file parasolid in un template di parte, e sperare che tutto vada bene. Se ci sono facce in tangenza infatti, la ricostruzione della parte fallira' e il solido restera' aperto.

Chiaramente cosi' perderai l'associativita' tra SE e femap, ma e' un limite di femap express (quello incluso in SE Classic mi sembra) che non puo' trattare gli assiemi.

P.S. Vedo che sei al primo messaggio, e' consuetudine che i nuovi membri inseriscano una breve presentazione di se stessi. Buona permanenza.
 

Ringhiodb

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore CAD
Software: SolidEdge
Regione: Lombardia
#4
Vi ringrazio. Ho provato a salvare l'assieme in IGES e reimportarlo come parte però facendo così mi ritrovo con un'altro problema.
Nel mio assieme ci sono parti che hanno diverso materiale (si tratta di un pannello in calcestruzzo con 4 ganci in acciaio per tenerlo) e seguendo questa procedura mi importa il tutto come un singolo corpo e quindi nn posso assegnagli 2 materiali diversi.
A questo punto nn so proprio che fare. conoscete per caso un programmino free per poter fare simulazioni di sforzo??

Chiedo scusa per nn essermi presentato ma ero di fretta. Appena ho un attimo libero provvedo subito.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
ce ne sono vari, ma penso nessun sia facile da imparare, io mi sono studiato code-aster ma e' veramente complesso fare quzlcosa di appena un po' meno semplice del pezzo singolo.....
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#6
Un altro metodo per importare un corpo (più veloce).
Crei l'assieme
Apri un nuovo part e scegli importa copia della parte e lì inserisci l'asm.
In questo caso ottieni un file dipendente dall'assieme: se cambi qualcosa nell'asm ti cambia anche nel par.
Nel mio assieme ci sono parti che hanno diverso materiale
e quindi ti serve un assieme!
Se tu volessi simulare una cosa del genere come faresti con un unico particolare? Avresti un risultato discutibile, molto discutibile.
Occhio che questo tipo di simulazioni devono essere eseguite con software dedicato (femac express non va bene).
Materiali diversi si comportano diversamente e pertanto, se non li tratti con le pinze, ti potresti beccare un granchio che ti porterebbe a risultati errati!

Usa quello segnalato da Caccia. Non credo ce ne siano altri in giro.
E' comunque difficile da capire, almeno per me che uso sia Ansys che visualNastran (è andato in pensione!)

Chiedo scusa per nn essermi presentato ma ero di fretta. Appena ho un attimo libero provvedo subito.
eh eh eh, occhio alle presentazioni.
Basta una riga, non credo ti porti via così tanto tempo.
 

zeigs

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Emilia-Romagna
#7
da quanto ne so esiste anche calculix, sempre free, ma non l'ho mai usato

in realtà nessun simulatore è semplice da usare, se vuoi un minimo di affidabilità. anch'io sto provando con code-aster a tempo perso, ma effettivamente è impestato. più che altro perchè l'interfaccia grafica è molto, molto spartana
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
da quanto ne so esiste anche calculix, sempre free, ma non l'ho mai usato

in realtà nessun simulatore è semplice da usare, se vuoi un minimo di affidabilità. anch'io sto provando con code-aster a tempo perso, ma effettivamente è impestato. più che altro perchè l'interfaccia grafica è molto, molto spartana
Si, ci sono molti codici fem gratuiti, da quelli openosurce a quelli commerciali che ti forniscono una versione "light" gratuita.

Fra quelli opesource, quelli che attualmente vanno per la maggiore sono code-aster, calculix, elmer, ed openfoam (quest'ultimo per il cfd). Tempo fa c'era cast3m, anche quello sviluppato su input del "nucleare" francese come code-aster, ma da tempo il sito non e' piu' raggiungibile.