• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

part speculare con riferimento ad un altro part

cliff23

Utente Standard
Professione: impiegato tecnico
Software: OMNICAD VERO-VISI SERIES CATIAV5
Regione: piemonte
#1
Ciao a tutti,

Da neofita di catia5r19 avrei un quesito:

Ho ricevuto due file cat part che rappresentano due elementi speculari. Mi spiego meglio, sul primo part ho per esempio il fianco sx sul secondo part ho il fianco dx
che e' esattamente speculare.
Modificando il primo si modifica automaticamente anche il secondo.
Vorrei capire come si procede per matematizzare in questo modo xche' mi sarebbe molto utile. Sul primo part non vedo sull'albero l'operazione di simmetria e sul secondo non c'e' altresi alcuna feature.
 

robcrac

Utente Standard
Professione: progettista
Software: Catia V4-V5
Regione: Friuli Venezia Giulia
#2
Io aprirei il file master (es. sx) e il file speculare (dx). Copi il body sx e lo incolli "paste special->as result with link" nel file dx, quindi procedi alla simmetria del particolare dx. Se i due file sono inseriti in un'assieme, poi utilizzare anche la feature simmetry dell'Assembly design
 

cliff23

Utente Standard
Professione: impiegato tecnico
Software: OMNICAD VERO-VISI SERIES CATIAV5
Regione: piemonte
#3
il mio problema e' che sul file "speculare" non vedo l'operazione di simmetria!!
Appena rientro al lavoro posto un esempio.
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#4
il mio problema e' che sul file "speculare" non vedo l'operazione di simmetria!!
Appena rientro al lavoro posto un esempio.
Sicuramente nel tuo caso l'operazione di simmetria è stata effettuate a livello di assieme.
verifica se nell'assieme delle parti è presente il nodo feature di assieme, e da li che parte la duplicazione.

comunque il comando per effettuare questa opreazione lo trovi in Assembly design nella barra dei menù "feature di assieme".
tieni conto che prima di eseguire il comando devi avere un piano (o faccia) secondo cui specchiare il modello.
quest'ultimo puo essere un piano disegnato all'interno di una parte.

ciao
 

cliff23

Utente Standard
Professione: impiegato tecnico
Software: OMNICAD VERO-VISI SERIES CATIAV5
Regione: piemonte
#5
Ciao,

posto l'immagine con l'albero delle feature delle 2 parti
la finestra in basso e il part si partenza
 

Allegati

Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#9
Scusate per OT, ma che icona e' questa??
si tratta del guppo geometrico ordinato.
si comporta come il "body" tutte le feture wire frame vengono costruite in modo sequenziale e si può utilizzare il comando "definisci oggetto di lavoro".

successivamente il ggo puo essere trasformato in gruppo geonetrico ma la cosa è inreversibile.

Ciao
 

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#10
si tratta del guppo geometrico ordinato.
si comporta come il "body" tutte le feture wire frame vengono costruite in modo sequenziale e si può utilizzare il comando "definisci oggetto di lavoro".

successivamente il ggo puo essere trasformato in gruppo geonetrico ma la cosa è inreversibile.

Ciao
Interessante! Lo utilizzi molto? Con questo finalmente funziona l'opzione "definisci oggetto di lavoro" che con il Gruppo geometrico normale non funziona.
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#11
Interessante! Lo utilizzi molto? Con questo finalmente funziona l'opzione "definisci oggetto di lavoro" che con il Gruppo geometrico normale non funziona.
No, non lo utilizzo mai, mi trovo meglio con il gruppo geometrico standard, perchè tendo a raggruppare le parti secondo una mia logica e a volte le stesse superfici di base le riutilizzo più volte per realizzare contemporaneamente più modelli.

ciao
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#12
No, non lo utilizzo mai, mi trovo meglio con il gruppo geometrico standard, perchè tendo a raggruppare le parti secondo una mia logica e a volte le stesse superfici di base le riutilizzo più volte per realizzare contemporaneamente più modelli.

ciao
Quoto :biggrin:
 

peloritano

Utente Standard
Professione: ingegnere
Software: catia pro engineer abaqus patran nastran
Regione: calabria
#13
salve a tutti mi rivolgo ancora a voi per un problema che mi si presenta col comando "simmetria" dell'assembly design......
devo speculare un prodotto (che indichero' con A) contenente dei sottoprodotti (che indichero' con A1,A2,A3,A4)..... ognuno di questi sottoprodotti e' composto da un insieme di catpart.....alla fine il prodotto A conterra' all'incirca 500 catpart......
quello che accade e' che innanzitutto perdo i colori originali cosa per me e' deleteria in quanto i colori rappresentano le tolleranze ed il tipo di finitura superficiale da dare con le lavorazioni.

altra cosa che acccade e' che posso speculare un sottoprodotto alla volta.....
mi spiego meglio...... quando clicco sul comando simmetria mi chiede di scegliere un piano che io preventivamente ho disegnato dentro un catpart contenuto in A1.... poi mi chiede di scegliere il prodotto da speculare e qui provo a selezionare il prodotto totale A ma la selezione e' impossibile (cioe' devo specchiare un sottoprodotto alla volta cioe' prima A1 poi A2 poi A3 ecc).....
capita anche che un sottoprodotto non venga speculato (viene disattivata l'opzione specchio)

riepilogando:
qualcuno sa dirmi
- come si mantengono i colori quando si esegue il comando simmetria in assemby design?
- e' possibile specchiare in un colpo solo un prodotto composto da sottoprodotti ????
- come mai a volte un prodotto non e' speculabile visto che l'opzione specchio del comando simmetria non e' attiva ????

spero possiate darmi una mano