Parete di blend - Lamiera

kionn

Utente Standard
Professione: studente
Software: pro\e
Regione: campania
#1
salve a tutti...
eccomi qua con una nuova rogna :(
ho questo particolare in allegato che devo crearci un modello matematico, simile per effettuare una piegatura da una lamiera di spessore 20 mm (creandomi anche lo sviluppo),diciamo che il pezzo deve essere piegato e poi lavorato a macchina....
ho un problema nella parte dove ci sono le curve,
come devo comportarmi ?
 

Allegati

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#2
Ciao.

Materiale ? Dimensioni ?
Una lamiera spessa 20 mm non si piega tanto facilmente
 

kionn

Utente Standard
Professione: studente
Software: pro\e
Regione: campania
#3
be questo poi vedro...
magari scendo a 15..
materiale ferro
oppure devo vedere con alluminio..
le dimensioni quello dell elemento
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#4
Così ad una prima analisi mi sembra una geometria non sviluppabile con la lamiera.
Potrebbe però essere ricostrutita meglio, dipende quanto devi rispettare le dimensioni di tale geomtria.
Comunque dovresti riuscire a spianarla con il comando Inserisci > Avanzate > Unione Superfici Spianate.
Se puoi allegaci il file di Pro-E e non lo step.
Ciao.
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#5
15 mm va già meglio, comunque per una lunghezza di circa 2500 ci vuole sempre una bella pressa piegatrice.

Per realizzarlo ci sono due metodi:

1) Partendo da lamiera, costruisci una parte piana a forma di trapezio e ci attacchi i due lati flangiati.

2) Partendo da solido , crei un' estrusione con la forma del pezzo, poi lo trasformi in lamiera togliendo i lati che non servono.

Naturalmente il raggio di curvatura viene costante su tutta la lunghezza della piega.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#6
Un'altra domanda: è proprio necessario che le pieghe siano a raggio variabile ?
Un sistema per svilupparlo in Pro/E si trova, però per fare delle pieghe a raggio variabile su un 20 mm di spessore devi avere una bella presso-piegatrice (penso almeno una 600 ton) e costruire un'attrezzatura specifica.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#7
Ti allego un file fatto con una parete di blend.
Ti basta adeguare gli schizzi delle due sezioni e sei a posto .... il problema sarà fare un pezzo del genere nella realtà.
Ti occorre soprattutto un'attrezzatura specifica per le pieghe a raggio variabile.
 

Allegati

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#8
costruire un'attrezzatura specifica
Molto costosa e di difficile realizzazione. Se il raggio deve essere variabile e se ci fossero le quantità, suggerirei di fare uno stanpo, pur rimanendo una lavorazione difficile e onerosa.
 

kionn

Utente Standard
Professione: studente
Software: pro\e
Regione: campania
#9
maxopus utilizzo pro wf3 (non vedo la tua part)
prof il formato prt non c'e ho un file in catia..
io mi devo costruire un guscio simile a quello e poi le parti li vado a lavorare di cam :)
quindi deve avere un andamento simile con sovrammetallo che varia rispetto alla superficie di base intorno a (5-8)mm..
che mi consigliate allora un superficie saldata e le parti dei raggi vado a calandrare?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#11
maxopus utilizzo pro wf3 (non vedo la tua part)
prof il formato prt non c'e ho un file in catia..
io mi devo costruire un guscio simile a quello e poi le parti li vado a lavorare di cam :)
quindi deve avere un andamento simile con sovrammetallo che varia rispetto alla superficie di base intorno a (5-8)mm..
che mi consigliate allora un superficie saldata e le parti dei raggi vado a calandrare?
Ok .... io la WF3 non ce l'ho installata.
Fai così: devi utilizzare la funzione parte di blend.
Realizzi la prima sezione a "U" comprensiva di raggi, commuti la sezione e realizzi la seconda "U" comprensiva di raggi (è come realizzare una normale blend).
Terminate le sezioni, attribuisci spessore e profondità.

In quanto alla fattibilità .... quanti pezzi devi fare di questo "robo" ?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#13
Allora vedi di farlo a raggio costante, in modo che un pressopiegatore te lo possa fare.
 

vale61

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: pro-e wf-3
Regione: lombardia
#14
Ok .... io la WF3 non ce l'ho installata.
Fai così: devi utilizzare la funzione parte di blend.
Realizzi la prima sezione a "U" comprensiva di raggi, commuti la sezione e realizzi la seconda "U" comprensiva di raggi (è come realizzare una normale blend).
Terminate le sezioni, attribuisci spessore e profondità.

In quanto alla fattibilità .... quanti pezzi devi fare di questo "robo" ?
... scusate se mi inserisco ... c'e' modo poi di svilupparla (spianarla) fuori dallo sheetmetal ?
Penso che senza i raggi costanti sia difficile, ma se i raggi fossero costanti ci si riuscirebbe (sempre senza trasformarla in lamiera)?

Ciao Vale.
 

vale61

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: pro-e wf-3
Regione: lombardia
#16
Io l'ho fatto come solido pieno, non sono stato a fare le "u" come diceva maxopus,poi volendo faccio il guscio e tolgo le pareti e fin li no problem ... pero' non ho idea di come si possa spianare ... nel mondo delle superfici di pro-e ci sara' sicuramente il modo, ma io di superci conosco poco.
Ciao Vale.
 

kionn

Utente Standard
Professione: studente
Software: pro\e
Regione: campania
#18
vale mi fai vedere come hai fatto la vuoi postare?
per spianare devi fare come dice prof.
-comando Inserisci > Avanzate > Unione Superfici Spianate.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#19
vale mi fai vedere come hai fatto la vuoi postare?
per spianare devi fare come dice prof.
-comando Inserisci > Avanzate > Unione Superfici Spianate.
Dammi mezz'ora di tempo e ti posto un PDF.
Con la parete di blend la puoi fare anche a raggio variabile.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#20
Ecco il PDF.
L'ho fatto con la WF4, con la WF3 la procedura è identica.
 

Allegati