parete di blend da sviluppare

lucullo

Utente poco attivo
Professione: progettissta meccanico
Software: proe-wf3
Regione: toscana
#1
ciao a tutti, vi seguo da diverso tempo con molto interesse, forum molto attivo e professionale. Vi espongo il problema, in sheet metal wf3, eseguo una parete di blend come si puo vedere dal file allegato, la base e' un mezzo rettangolo e si rastrema in un semicerchio. il problema e' che essendo ovviamente pareti piegate in piu' direzioni, non riesco a creare il flat state. cercando nei vecchi post e nella guida di pro-e credo di capire che lo stato piano per questo tipo di parete, non sia possibile, ma che bisogna usare il comando aggiungi appiattimento - transizione- tocco l' unica parete che mi consente di scegliere come fissa (quella centrale) - aggiungo tutte le altre pareti e mi fallisce. ora io mi domando ma vanno create superfici di deformazione o cosa? come si puo notare dallo sketch ho anche collegato il rettangolo al cerchio non con raggi ma con segmenti, pensando che si incasinasse li' e invece niente. sinceramente ho sviluppato di tutto ma queste "paretacce" non mi vengono. chiedo un concreto aiuto. grazie
 
Ultima modifica:

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#4
E' esatta la geometria che hai postato, oppure l'hai fatta così per semplificare ?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#6
Non sono riuscito a trovare l'inghippo nel tuo file .... ma prova con questo è molto più "figo".
Hai la possibilità di editare i raggi variabili ... smanetta un pò e fammi sapere.
 

Allegati

lucullo

Utente poco attivo
Professione: progettissta meccanico
Software: proe-wf3
Regione: toscana
#7
grazie per ora, stasera ci smanetto poi entro domani ti rispondo....ciao
 

lucullo

Utente poco attivo
Professione: progettissta meccanico
Software: proe-wf3
Regione: toscana
#8
ciao Maxopus. ho spippolato sul tuo esempio, ma te crei comunque due rettangoli paralleli, purtroppo io devo avere base rettangolare e sopra un cerchio, la mia e' come una cappa di un camino, una volta tagliata la lamiera al laser viene piegata unendo con piu' pieghe i due spigoli de semi rettangolo con vari punti che formeranno poi il cerchio (che poi in realta' non e'un cerchio perfetto, ma un poligono con tante pieghe ravvicinate per avvicinarsi alla forma tonda). detto questo e tornando al mio allegato, non so se sbaglio approccio nella blend, ma nella realta' il pezzo finito e' quello che ho disegnato.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#10
Non ho visto il tuo file, ma provo a darti una dritta. Io non ho una procedura standard, dipende dal tipo di lamiera che devo ottenere. Nei casi + complessi e dove voglio ottenere il miglior controllo disegno una superficie che unisce i profili. Il profilo sopra lo disegno già poligonale e successivamente vado ad ispessire la lamiera e aggiungere la funzione appiattita. È un po' più laboriosa ma ti da dati più attendibili e si apre sempre.
Se ti riesce puoi fare anche la blend solida ma io eviterei la giunzione arco - rettangolo perchè vai a creare delle approssimazioni. Non sono il mago di Proe ma io farei così.
 

lucullo

Utente poco attivo
Professione: progettissta meccanico
Software: proe-wf3
Regione: toscana
#11
grazie maxopus.
grazie anche a re_solidworks e a te chiedo troppose mi alleghi un tuo file .prt con un esempio di quello che mi hai spiegato nel tuo intervento?
 

lucullo

Utente poco attivo
Professione: progettissta meccanico
Software: proe-wf3
Regione: toscana
#12
grazie maxopus
grazie re_solidworks, io ho provato come hai suggerito te, ma non riesco ad aprire il pezzo, se mi mandassi un .prt come esempio del tuo metodo te ne sarei molto grato.