Parametrizzazione

Yellowmode

Utente Junior
Professione: Studente
Software: Inventor, Alias Studio, Autocad
Regione: Lombardia
#1
Ciao a tutti! Dovrei parametrizzare quest'elica (in allegato!)
Non ho mai paremetrizzato nulla e vorrei avere qualche consiglio su come fare :)
Grazie mille!
 

Allegati

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#2
Ciao a tutti! Dovrei parametrizzare quest'elica (in allegato!)
Non ho mai paremetrizzato nulla e vorrei avere qualche consiglio su come fare :)
Grazie mille!
Qualche domanda:
-cosa vuoi parametrizzare?
Diametri,altezze,n° ? tutto?
-Lo vuoi fare con i parametri da variare su un foglio di excel (se devi usare delle formule e' meglio) oppure su un file IPT ?(te lo consiglio se non usi formule)
 

Yellowmode

Utente Junior
Professione: Studente
Software: Inventor, Alias Studio, Autocad
Regione: Lombardia
#3
Qualche domanda:
-cosa vuoi parametrizzare?
Diametri,altezze,n° ? tutto?
-Lo vuoi fare con i parametri da variare su un foglio di excel (se devi usare delle formule e' meglio) oppure su un file IPT ?(te lo consiglio se non usi formule)
Si tratta di un'esercitazione, mi hanno detto di parametrizzare l'elica niente di più! E' per quello che vorrei consigli, qual è la cosa più facile da parametrizzare e quale metodoligia mi consigliate?
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#4
Parametrizzare: si indica con questo termine il fatto di rendere consistente il modello modificando alcune proprietà geometriche. Cioè un tipo di parametrizzazione potrebbe essere il fatto di legare le dimensioni in modo che il modello sia sempre in scala, oppure definire alcune quote che permettano di rimanere sempre centrato, oppure di cambiare il numero di pale dell'elica e rimane tutto consistente senza esplodere.

La parametrizzazione si può fare in due modi:
1) direttamente all'interno di Inventor senza strumenti aggiuntivi: creare prima il modello, poi dal menù STRUMENTI scegliere PARAMETRI (dovrebbe essere così... ho qualche incertezza sui nomi in italiano xkè l'ho sempre usato in inglese dove lavoravo prima e gli appunti ovviamente sono in inglese). Da qui hai la lista variabili (ogni quota) e la colonna EQUAZIONI, all'interno puoi scrivere quello che ti serve: esempio legare un'altra quota con valore metà d100 avrà come equazione d214/2. Quindi se d100 vale 5000 avrai che d214 vale 2500.

2) tramite foglio excel: parametrizzazione di livello superiore, possibilità di usare formule complicate e di vario genere, di solito per simulare eventi particolari o moltissime configurazioni. Sempre come prima, ma in basso c'è un pulsante con scritto COLLEGA a foglio XLS....e da li poi compili a parte il foglio excel e hai ottenuto il sistema di collegamento.

Ti consiglio quello interno.
 

Yellowmode

Utente Junior
Professione: Studente
Software: Inventor, Alias Studio, Autocad
Regione: Lombardia
#5
Parametrizzare: si indica con questo termine il fatto di rendere consistente il modello modificando alcune proprietà geometriche. Cioè un tipo di parametrizzazione potrebbe essere il fatto di legare le dimensioni in modo che il modello sia sempre in scala, oppure definire alcune quote che permettano di rimanere sempre centrato, oppure di cambiare il numero di pale dell'elica e rimane tutto consistente senza esplodere.

La parametrizzazione si può fare in due modi:
1) direttamente all'interno di Inventor senza strumenti aggiuntivi: creare prima il modello, poi dal menù STRUMENTI scegliere PARAMETRI (dovrebbe essere così... ho qualche incertezza sui nomi in italiano xkè l'ho sempre usato in inglese dove lavoravo prima e gli appunti ovviamente sono in inglese). Da qui hai la lista variabili (ogni quota) e la colonna EQUAZIONI, all'interno puoi scrivere quello che ti serve: esempio legare un'altra quota con valore metà d100 avrà come equazione d214/2. Quindi se d100 vale 5000 avrai che d214 vale 2500.

2) tramite foglio excel: parametrizzazione di livello superiore, possibilità di usare formule complicate e di vario genere, di solito per simulare eventi particolari o moltissime configurazioni. Sempre come prima, ma in basso c'è un pulsante con scritto COLLEGA a foglio XLS....e da li poi compili a parte il foglio excel e hai ottenuto il sistema di collegamento.

Ti consiglio quello interno.


No oddio è difficilissimo.. xD