• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

parametrico associativo

oTToLeoP

Guest
#1
Scusate riprendso una discussione per un chiarimento personale che trovate su Pro/e al thread Domanda .. ho riportato una risposta qui su nx per sapere come si comporta nx in queste circostanze.

la grossa differenza di solito la trovi nei modellatori ibridi...
nx ad esempio, quando cancelli l'entità padre, puoi non cancellare il figlio rendendolo esplicito....
quindi in questi casi se cambi un punto al padre e cancelli il figlio cosa succede al figlio del figlio si aggiorna oppure hai perso completamente il legame?
 
Ultima modifica:

whitet

Guest
#2
quindi in questi casi se cambi un punto al padre e cancelli il figlio cosa succede al figlio del figlio si aggiorna oppure hai perso completamente il legame?
...
direi che dipende dall'ordine con cui fai l'operazione...
se cambi un punto sul padre, nell'istante successivo i figli sono aggiornati. Togliendo i parametri e cancellando il figlio di mezzo, il terzo non ha più legami con nulla, a meno che tu non lo ridefinisca in modo da "puntare" al primo....


nb: prima decidi cosa sarà esplicito e a cosa devono puntare le curve, poi cancelli
 
Ultima modifica:

oTToLeoP

Guest
#3
...
direi che dipende dall'ordine con cui fai l'operazione...
se cambi un punto sul padre, nell'istante successivo i figli sono aggiornati. Togliendo i parametri e cancellando il figlio di mezzo, il terzo ha il lagame più legami con nulla, a meno che tu non lo ridefinisca in modo da "puntare" al primo....
immagina uno stampo ... è semplice identificare e ridefinire il legame?
 

whitet

Guest
#4
immagina uno stampo ... è semplice identificare e ridefinire il legame?
è semplice o complesso esattamente come quando lo crei...
tieni conto che avendo una storia di costruzione, quando fai l'edit, puoi decidere di visualizzare solo le entità che hai modellato fino al momento di creazione del legame...
 

oTToLeoP

Guest
#5
è semplice o complesso esattamente come quando lo crei...
tieni conto che avendo una storia di costruzione, quando fai l'edit, puoi decidere di visualizzare solo le entità che hai modellato fino al momento di creazione del legame...
una piastra con 100 fori diametro 5 ... cancelli 10 fori sparsi qui e li questi fori sono figli dei figli dei figli .. ecc... ecc..... cambi il diametro del padre da 5 a 6 è semplice ed immediato oppure automatico l'aggirnamento anche se molti fori erano figli di altri fori cancellati? ...
 

whitet

Guest
#6
una piastra con 100 fori diametro 5 ... cancelli 10 fori sparsi qui e li questi fori sono figli dei figli dei figli .. ecc... ecc..... cambi il diametro del padre da 5 a 6 è semplice ed immediato oppure automatico l'aggirnamento anche se molti fori erano figli di altri fori cancellati? ...
otto, se mi stai chiedendo se in nx c'è una funzione che sistema in automatico le dipendenze tra feature "standard" con una regola "legali al padre-padre".... la risposta è no.

esiste una funzione per le feature fatte in top-down(wave) e si chiama general relinker, in base a "regole" mette a posto i legami rotti.
per uno stampo direi che una impostazione topdown è la norma...
per una squadretta probabilmente no...

dipende da come imposti le cose....
 
Ultima modifica:

oTToLeoP

Guest
#7
otto, se mi stai chiedendo se in nx c'è una funzione che sistema in automatico le dipendenze tra feature "standard" con una regola "legali al padre-padre".... la risposta è no.
cercavo di capire il perchè no .... se esiste un motivo per il quale non faccia il collegamento diretto
 

whitet

Guest
#8
cercavo di capire il perchè no .... se esiste un motivo per il quale non faccia il collegamento diretto
credo che la ragione stia nella flessibilità...
lascia la libertà all'utente di decidere a cosa legare la feature...

a discapito della velocità che avresti con un automatismo
 
Ultima modifica:

oTToLeoP

Guest
#9
credo che la ragione stia nella flessibilità...
lascia la libertà all'utente di decidere a cosa legare la feature...

a discapito della velocità che avresti con un automatismo
... ma non è meglio il contrario?
mentre modello decido dove deve puntare la mia entità ... se poi una di queste viene cancellata perde l'associatività con le altre .. mentre se io modello e voglio che una entità non sia associata a nessun'altra allora la realizzo non associandola
 
Ultima modifica:

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#10
La puoi associare alla terna d'assi o ai tre piani, così non avrai mai problemi.
 

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#11
una piastra con 100 fori diametro 5 ... cancelli 10 fori sparsi qui e li questi fori sono figli dei figli dei figli .. ecc... ecc..... cambi il diametro del padre da 5 a 6 è semplice ed immediato oppure automatico l'aggirnamento anche se molti fori erano figli di altri fori cancellati? ...
In SolidWorks generi una ripetizione e puoi decidere quali fori omettere.
Puoi successivamente cambiare il diametro e l'aggiornamento ai figli è rapido ed automatico, inoltre puoi editare i fori omessi per fari in modo di visualizzarli alcuni o rimuoverli degli altri, tutto nella stessa maschera e nell'area grafica è molto intuitivo.
 

oTToLeoP

Guest
#13
In SolidWorks generi una ripetizione e puoi decidere quali fori omettere.
Puoi successivamente cambiare il diametro e l'aggiornamento ai figli è rapido ed automatico, inoltre puoi editare i fori omessi per fari in modo di visualizzarli alcuni o rimuoverli degli altri, tutto nella stessa maschera e nell'area grafica è molto intuitivo.
questo però è un passaggio in piu' perchè se ho capito bene prima di cancellarli li devi omettere
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#14
Che se fai un foro e devi dirgli a quale distanza stare da un qualsiasi elemento ... lo colleghi al SYSCO (o terna d'assi) ed il gioco è fatto.
Il foro in questo modo è solo posizionato nello spazio e non è relazionato ad entità che potrai cancellare.
 

oTToLeoP

Guest
#15
Che se fai un foro e devi dirgli a quale distanza stare da un qualsiasi elemento ... lo colleghi al SYSCO (o terna d'assi) ed il gioco è fatto.
Il foro in questo modo è solo posizionato nello spazio e non è relazionato ad entità che potrai cancellare.
no good ... tre spline costruite da 4 nodi
1 (padre) 2 (figlio) 3 (figlio del figlio)

la spline è costruita da 4 punti A B C D
alla spline 1 cambio il punto A di conseguenza cambiano la spline 2 e 3 poi cambio alla spline 2 il punto B di conseguenza alla spline 3 cambia il punto B ma non alla spline 1...ora cancello la spline 2 e cambio nuovamente il punto A alla spline 1 in questo caso dovro' avere che la spline 3 ha in comune con la spline 1 i punti A C D .. vi ritrovate?? è possibile??
 

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#16
questo però è un passaggio in piu' perchè se ho capito bene prima di cancellarli li devi omettere
Non ti seguo più...omettere = non esistono = non sono stati generati
Tu come fai a fare i tuoi 100 fori ?
Se posti un video, forse capiamo cosa vuoi ottenere e descriverti le possibili procedure in un 'Parametrico'.
OmniCAD segue una filosofia differente dai 'Parametrici associativi', quindi è meglio un video chiarificatore.
 

oTToLeoP

Guest
#17
Non ti seguo più...omettere = non esistono = non sono stati generati
Tu come fai a fare i tuoi 100 fori ?
Se posti un video, forse capiamo cosa vuoi ottenere e descriverti le possibili procedure in un 'Parametrico'.
OmniCAD segue una filosofia differente dai 'Parametrici associativi', quindi è meglio un video chiarificatore.
non sto cercando nessun paragone o filosofia di parametrici differenti sto cercando di capire alcune cose relative al parametrico associativo che a me sinceramente completamente ignorante della materia mi sono subito venute in mente.... sto solo cercando di fare chiarezza mentale del perchè fare in questa maniera o nell'altra.
 

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#18
non sto cercando nessun paragone o filosofia di parametrici differenti sto cercando di capire alcune cose relative al parametrico associativo che a me sinceramente completamente ignorante della materia mi sono subito venute in mente.... sto solo cercando di fare chiarezza mentale del perchè fare in questa maniera o nell'altra.
Se vuoi capire in base alle risposte che ti possiamo dare, anche noi dobbiamo capire, visto che il tuo approccio progettuale è differente e quindi cercare una similitudine e relativa risposta mi sembra sensato, per me.
Maxopus per esempio non ha capito, come pure io faccio fatica a seguirti.
Ripeto, per non darti errate risposte, dobbiamo capire.
 

UGoverALL

Guest
#19
non sto cercando nessun paragone o filosofia di parametrici differenti sto cercando di capire alcune cose relative al parametrico associativo che a me sinceramente completamente ignorante della materia mi sono subito venute in mente.... sto solo cercando di fare chiarezza mentale del perchè fare in questa maniera o nell'altra.
ciao Otto,
se vuoi ci mettiamo 2 ore insieme e vedo di darti qualche spunto di riflessione...
quando vuoi, siamo a disposizione...:wink:
 

Ozzy

Guest
#20
Se vuoi capire in base alle risposte che ti possiamo dare, anche noi dobbiamo capire, visto che il tuo approccio progettuale è differente e quindi cercare una similitudine e relativa risposta mi sembra sensato, per me.
Maxopus per esempio non ha capito, come pure io faccio fatica a seguirti.
Ripeto, per non darti errate risposte, dobbiamo capire.
Effettivamente anche io mi sto grattando il melone..
Otto Ma perchè ti fai le canne?:biggrin: