orientamento assemblati rispetto alla terna x-y-z assoluta

antonio altomare

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: nx.8
Regione: puglia
#1
Buona sera a tutti coloro che mi leggono.
Essendo un neofita nell'uso di NX.8, non riesco ad orientare un assemblato secondo gli assi x -y -z.
Mi serve farlo, in quanto devo esportarlo in due d. per fare le tre viste classiche.
grazie.
 

Pizza3d

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: NX - SE - Team center
Regione: lombardia
#2
Se per il Drafting usi il metodo del master model con il move ti riposizioni tutto l'assieme senza problemi.
Altrimenti con Base view - orient view tool riesci a crearti le viste con lorientamento che voui,anche secondo facce dei tuoi oggetti.
ciao ciao
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#3
Buona sera a tutti coloro che mi leggono.
Essendo un neofita nell'uso di NX.8, non riesco ad orientare un assemblato secondo gli assi x -y -z.
Mi serve farlo, in quanto devo esportarlo in due d. per fare le tre viste classiche.
grazie.
Quindi:
1) Crea un file nuovo.
2) Carica il tuo assieme (Add component).
3) Riposiziona il tuo assieme come preferisci (Move component)
Attenzione che il comando Move component non è associativo. Se vuoi posizionarlo associativamente rispetto a qualche altra geometria, devi usare gli Assembly Constraints.
4) Crea la tua messa in tavola.
 

Sagoma

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Unigraphics Nx8+TC9.1, Helix 2000 , Autocad TOP
Regione: Veneto
#7
cosè , facciamo gli esami come a scuola ?? :biggrin:
:hahahah:...IP devi motivare le tue affermazioni...altrimenti potrebbe essere che copi le affermazioni che hai sentito dire in giro..hahaha:36_6_3:..proprio come a scuola durante i miei compiti di meccanica dove non bastava scrivere le formule e pervenire al risultato ma bisognava motivare il perchè di quei passaggi...così il prof. evitava le copiature..bei tempi quelli...
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#8
Mi citi almeno 3 vantaggi nel farlo? :tongue:
1) Lasciare il modello Master "as is", senza farne delle copie per messa in tavola, CAM, ecc....

2) Si aggiorna il modello, e sei sicuro di avere quello corretto per la messa in tavola.

3) "Leggerezza" del file con la messa in tavola.

4) Se hai un modello pesante, lo puoi carichare in Lightweight.

5) Se non lavori in Master Model sei quasi obbligato a usare quella cosa insulsa che sono i layers:biggrin:

6) Lavorare in Master model fa "figo":cool:
 

antonio altomare

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: nx.8
Regione: puglia
#9
Buon giorno a tutti,
Io sto cercando di imparare, per me non è così scontato....per esempio, che cosa è il "master model"?? Ho NX in italiano, siate comprensivi.....!
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#10
Buon giorno a tutti,
Io sto cercando di imparare, per me non è così scontato....per esempio, che cosa è il "master model"?? Ho NX in italiano, siate comprensivi.....!
Guarda il CAST on-line, ci sono varie spiegazioni.

La tecnologia Master model, consiste nell'avere drawing e modello in due parti diverse, e non nello stesso file.
 

Allegati

antonio altomare

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: nx.8
Regione: puglia
#11
Grazie Sig. Beppino,
dove trovo il "CAST", ed in NX come si fa a separare i due file??? mi rendo conto di sembrare un analfabeta!!!!
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#12
Grazie Sig. Beppino,
dove trovo il "CAST", ed in NX come si fa a separare i due file??? mi rendo conto di sembrare un analfabeta!!!!
Sig. Altomare .... mi sa che nessun nome può essere più azzeccato (scusa l'ironia).

Io ci rinuncio.

Con queste basi è difficile anche solo "tirare due linee".
Non credo che qui sul forum si possa fare un corso di base.

Ma ti hanno messo a modellare con NX senza nessuna minima spiegazione?

La vedo dura.... moooolto dura, sorry.
 

Pizza3d

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: NX - SE - Team center
Regione: lombardia
#13
Non sarà facile imparare NX da autodidatta.
Inoltre se ha installato la documentazione in italiano, quando attiva un comando di nx si aprirà una finestra di explorer che spiega il comando attivo. (CAST on-line)
Comunque le consiglio un bel corso per aquisire le basi.
Buon lavoro!
 

Pizza3d

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: NX - SE - Team center
Regione: lombardia
#14
1) Lasciare il modello Master "as is", senza farne delle copie per messa in tavola, CAM, ecc....

2) Si aggiorna il modello, e sei sicuro di avere quello corretto per la messa in tavola.

3) "Leggerezza" del file con la messa in tavola.

4) Se hai un modello pesante, lo puoi carichare in Lightweight.

5) Se non lavori in Master Model sei quasi obbligato a usare quella cosa insulsa che sono i layers:biggrin:

6) Lavorare in Master model fa "figo":cool:


Direi Che la sufficenza in pegella l'abbiamo raggiunta. :36_1_13::36_1_13:
A perte gli scherzi son d'accordo con te.
Inoltre ti posso assicurare che tanti non lo usano questo metodo di lavoro.
Buona serata!
 

Pizza3d

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: NX - SE - Team center
Regione: lombardia
#15
Non sarà facile imparare NX da autodidatta.
Inoltre se ha installato la documentazione in italiano, quando attiva un comando di nx si aprirà una finestra di explorer che spiega il comando attivo. (CAST on-line)
Comunque le consiglio un bel corso per aquisire le basi.
Buon lavoro!
Scusate... ho detto una boiata... per la precisione il cast on line sono delle esercitazioni che una volta si dovevano acquistare (e mi sa che anche oggi sono a pagamento).
Buon lavoro!