• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Operazione anti pedofilia on-line

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#2
...Perchè:(
Per uno che si scopre ce ne sono migliaia nascosti.
L'unico pensiero che mi viene in mente è perchè:confused:
Perchè ci sono delle menti malate a tal punto.
Di solito sono molto tollerante, e cerco di astenermi da giudizi sul prossimo, ma nel caso di questi depravati, mi sale una carogna dal profondo!
Per ogni reato è giusto cercare di "recuperare" chi lo ha commesso in tutti i modi.
Ma per queste "Bestie" non lo so...
In coscienza, ci deve essere posto anche per "animali" del genere, o no?
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#4
...Perchè:(
Per uno che si scopre ce ne sono migliaia nascosti.
L'unico pensiero che mi viene in mente è perchè:confused:
Perchè ci sono delle menti malate a tal punto.
Di solito sono molto tollerante, e cerco di astenermi da giudizi sul prossimo, ma nel caso di questi depravati, mi sale una carogna dal profondo!
Per ogni reato è giusto cercare di "recuperare" chi lo ha commesso in tutti i modi.
Ma per queste "Bestie" non lo so...
In coscienza, ci deve essere posto anche per "animali" del genere, o no?
Per esperienza, gli animali certe cose non le commettono. MAI.
Puo' capitare che tentino di uccidere i piccoli per causare il "calore" alla femmina (leoni, orsi e altre specie), ma arrivare a crudelta' del genere proprio NO.
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#5
Per esperienza, gli animali certe cose non le commettono. MAI.
Puo' capitare che tentino di uccidere i piccoli per causare il "calore" alla femmina (leoni, orsi e altre specie), ma arrivare a crudelta' del genere proprio NO.
La mia non voleva assolutamente essere un'offesa verso il mondo animale.
Solo che non riesco a trovare una terminologia adatta, per definire certi esseri.
Depravati? Vigliacchi? M..de? Schifosi? ecc... forse questi vanno meglio.
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#8
Qualcuno non sarà daccordo, ma io propongo la pena di morte :(
La pena di morte, per come la penso io, è sempre sbagliata (io non posso decidere della vita di un mio simile).
Però renderli "inoffensivi" per sempre (castrazione chimica), mi sembra una soluzione più che accettabile.
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#10
La pena di morte, per come la penso io, è sempre sbagliata (io non posso decidere della vita di un mio simile).
Però renderli "inoffensivi" per sempre (castrazione chimica), mi sembra una soluzione più che accettabile.
Si dai, è una buona via di mezzo tra le nostre leggi attuali e la mia forse troppo drastica soluzione. ;)

Il giusto sta sempre nel mezzo...
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#11
Però renderli "inoffensivi" per sempre (castrazione chimica), mi sembra una soluzione più che accettabile.
Castrazione "fisica": due sassi da macero e il "corpo del reato" in mezzo: CIACCHETE!!!:mad:
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#13
E' noto che alcuni pirati (non chiamiamoli hacker, sti deficienti imbecilli, gli hacker sono altri e fanno BEN ALTRO) particolarmente idioti aiutano e mantengono i siti del genere (in fondo, pagano bene). E di contro altri VERI hacker lavorano per distruggerli. solo che e' una lotta immane.

C'e' anche da aggiungere, come ha detto la nostra Polizia Postale, che non e' il caso di "attaccare" tali siti, perche' si potrebbe attaccarne uno dei loro, che usano sotto copertura per entrare nella loro "rete" e fare queste "retate" (!!!) che hanno bisogno (purtroppo) di tanto tempo e tante prove prima di poterli rinviare a giudizio.

Gli strumenti per "oscurarli" o "devastarli" irreparabilmente ci sono (calcolate il fatto che le forze dell'ordine e Interpol hanno la possibilita' di agire a livello di dorsale e di router, con la collaborazione dei gateway dei provider: trovarli e' un gioco da ragazzi, nonostante i "giochetti" che possono fare. E immaginatevi un DDOS (Distributed Denial of Service) lanciato attraverso una dorsale da 160 Gbps da un cluster IBM da 64000 microprocessori...vedi il fungo atomico da casa...). Ma non si risolverebbe nulla. Per prenderli "fisicamente" la cosa e' molto, ma molto piu' complessa.