offset negativo

ziotoy

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: Visi-AutoCad-Cimatron
Regione: Campania
#1
Esempio:
devo fresare un modello con offset -2mm...eseguo la sgrossatura con utensile torico D50r2.5 e fin qui tutto ok.Devo poi eseguire la ripresa di sgrossatura con un utensile D10piatto e qui nasce il problema perchè il cam non mi consente di impostare offset negativi per questo tipo di utensili.
Come raggirate voi l'ostacolo??
Saluti.
ZioToy.
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#2
Se per offset intendi il sovrametallo, allora so che alcuni CAM non permettono tale impostazione con valori negativi. A tal proposito sarebbe meglio sapere che CAM stai usando, in modo che altri utenti dello stesso sw ti possano aiutare meglio.

Però, stando ad una valutazione in linea generale, se te lo ha preso per la prima grossatura, allora dovrebbe accettarlo anche per altre operazioni.
Non è che cambiando il tipo di utensile, esempio un d.10 con un raggio minimo (tipo 0,2), "lui" crede che si tratti di un torico e ti lascia fare la cosa ?

Altra possibilità è che dando un offset negativo si vengano a creare zone in cui il d.10 è troppo grande. Provato con un d.8 o anche meno ?
 

ziotoy

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: Visi-AutoCad-Cimatron
Regione: Campania
#3
Utilizzo Cimatron IT.
cambiando il diametro dell'utensile il problema non si risolve in quanto il cam non contempla proprio l'offset negativo su frese piatte ma solo su toriche e sferiche...e non posso neanche ingannare il sistema programmando un utensile torico per due motivi:
1) il sistema non mi consente di inserire un offset negativo maggiore del raggio di spigolo della fresa.
2) Se inserissi un raggio di spigolo uguale all'offset negativo ed utilizzassi in realtà a bordo macchina un utensile piatto,rischierei di non avere più il sovrametallo per la finitura danneggiando così il modello.
Che tu sappia,esistono cam che permettono l'inserimento dell'offset negativo su frese piatte.
Grazie in anticipo.
Saluti.
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#4
Mi spiace, ma non lo conosco.
Comunque, dato che nel forum c'è un'area aposita su Cimatron, può darsi che qualche utente che usa anche il cam abbia qualche dritta.
cambiando il diametro dell'utensile il problema non si risolve in quanto il cam non contempla proprio l'offset negativo su frese piatte ma solo su toriche e sferiche...e non posso neanche ingannare il sistema programmando un utensile torico per due motivi:
1) il sistema non mi consente di inserire un offset negativo maggiore del raggio di spigolo della fresa.
Però allora l'offset negativo lo prende. Si tratta di capire perchè solo con le frese toriche. Potrebbe dipendere dal tipo di strategia di sgrossatura.
2) Se inserissi un raggio di spigolo uguale all'offset negativo ed utilizzassi in realtà a bordo macchina un utensile piatto,rischierei di non avere più il sovrametallo per la finitura danneggiando così il modello.
Chiaro.
Forse ci sarebbe un'altra soluzione, che però "allunga il brodo" notevolmente.
Tu usa lo stesso una fresa torica d.10-r.2 e finisci la sgrossatura.
Questo ti lascerà in ogni caso del materiale residuo in corrispondenza dei raggi.
Poi, invece che fare subito la finitura, fai una finitura di "pulizia", diciamo lasciando lo stesso sovrametallo che avevi previsto in sgrossatura o poco meno. In tal modo la fresa finitrice toglierà anche i residui lasciati dalla torica da 10.
In seguito fai la finitura alla tua quota finita come se nulla fosse, meglio se cambiando la fresa usata per semifinire con una gemella.
Dovrebbe funzionare, al limite verifica in simulazione.
Che tu sappia,esistono cam che permettono l'inserimento dell'offset negativo su frese piatte.
Il Featurecam prende valori negativi in tutte le lavorazioni, ma sono sempre cose che vanno prese con le molle e soprattutto che possono dare risultati imprevisti anche semplicemente cambiano la strategia di lavorazione per lo stesso tipo di operazione.