Off topic -> Lamiera

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#1
Qualcuno mi sa dire la differenza tra lamiera da "bramme" e lamiera "da treno"?

Grazie.
Ciao.
 

albertot

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge - Autocad - ActCut
Regione: Lombardia
#2
Qualcuno mi sa dire la differenza tra lamiera da "bramme" e lamiera "da treno"?

Grazie.
Ciao.
guarda...a quanto ne so la "bramma" è il materiale che esce dalla fonderia: da questo si ottengono le varie lamiere per laminazione.
La lamiera da "treno" è ottenuta per laminazione in impianti che hanno serie di rulli successivi per diminuire lo spessore, in un treno unico - appunto
spero di non avere fatto confusione...:)
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#3
guarda...a quanto ne so la "bramma" è il materiale che esce dalla fonderia: da questo si ottengono le varie lamiere per laminazione.
La lamiera da "treno" è ottenuta per laminazione in impianti che hanno serie di rulli successivi per diminuire lo spessore, in un treno unico - appunto
spero di non avere fatto confusione...:)
Cioè la bramma esce già dalla fonderia in fogli squadrati, mentre la lam. da treno è laminata e poi arrotolataa coils.

Ciao.
 

albertot

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge - Autocad - ActCut
Regione: Lombardia
#4
la bramma esce da fonderia e la lamiera da treno esce dal laminatoio - a treno.
confermo.
Se ti può interessare la bramma è parente stretta della billetta che è una specie di quadrotto (o tondo).
Ti allego una pagina di un nostro fornitore di AISI ed è indicato come il materiale si possa ottenere da "laminato a freddo" "laminato a caldo" o "bramma": nota come variano gli spessori secondo quanto sia migliore la laminazione.
 

Allegati

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#5
la bramma esce da fonderia e la lamiera da treno esce dal laminatoio - a treno.
confermo.
Se ti può interessare la bramma è parente stretta della billetta che è una specie di quadrotto (o tondo).
Ti allego una pagina di un nostro fornitore di AISI ed è indicato come il materiale si possa ottenere da "laminato a freddo" "laminato a caldo" o "bramma": nota come variano gli spessori secondo quanto sia migliore la laminazione.
Grazie, io cercavo fornitori di lamiera S355JR (Fe510) da 250/10 però non lamiera da treno, mi sembra molto scarsa...
Ciao.
 

albertot

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge - Autocad - ActCut
Regione: Lombardia
#6
Grazie, io cercavo fornitori di lamiera S355JR (Fe510) da 250/10 però non lamiera da treno, mi sembra molto scarsa...
Ciao.
a che pro non in "lamiera da treno"? Alla fine hai una lastra comunque...anche te la facessero incollando 25 fogli da un decimo...penso che la tipologia di fornitura sia dovuta al grossista che compra in quantità tali da fare incidere molto una lavorazione grossolana piuttosto che una più qualitativa.
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#7
a che pro non in "lamiera da treno"? Alla fine hai una lastra comunque...anche te la facessero incollando 25 fogli da un decimo...penso che la tipologia di fornitura sia dovuta al grossista che compra in quantità tali da fare incidere molto una lavorazione grossolana piuttosto che una più qualitativa.
Facendo taglio laser, la lamiera da treno di spessore così grosso, non è di buona qualità, e di solito la lamiera che si trova ha la superficie rossa, e posso assicurare che non è il massimo da tagliare con il laser. Altro problema della qualità scarsa è che la lamiera scaldandosi si alza molto.

Ciao.
 

albertot

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge - Autocad - ActCut
Regione: Lombardia
#8
Facendo taglio laser, la lamiera da treno di spessore così grosso, non è di buona qualità, e di solito la lamiera che si trova ha la superficie rossa, e posso assicurare che non è il massimo da tagliare con il laser. Altro problema della qualità scarsa è che la lamiera scaldandosi si alza molto.

Ciao.
noi non tagliamo spessori così alti, ma anche con spessori più bassi il problema non è la laminazione quanto la fusione...hai mai notato come a volte si taglia uno spessore X una favola e altre volte sei lì a fermarti ogni mezzo metro?
comunque, più sale lo spessore, peggio è per la tecnologia laser...e ancora, la "bramma" è pure peggio ;)
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#9
noi non tagliamo spessori così alti, ma anche con spessori più bassi il problema non è la laminazione quanto la fusione...hai mai notato come a volte si taglia uno spessore X una favola e altre volte sei lì a fermarti ogni mezzo metro?
comunque, più sale lo spessore, peggio è per la tecnologia laser...e ancora, la "bramma" è pure peggio ;)
Vero....comunque mi rimane il problema di trovare un fornitore che abbia S355JR da 250/10 non rosso.

Ciao.