• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

O-Ring in NX

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#1
Ciao a tutti,
mi chiedevo come gestivate gli o-Ring in NX.
Per intenderci, lo stesso OR può essere montato su uno stelo, in una camicia, in una piastra, etc.
Quello che cambia è il suo schiacciamento.
Con una ellisse e il diametro di rivoluzione posso completare tutte queste situazioni.
Poiché il codice è lo stesso, come gestite voi all'interno dello stesso file queste varianti di dimensione ?
La deformable part non mi sembra la soluzione migliore e ideale.
Le Alternative Representation sono disponibili solo per chi ha TeamCenter.

Noi lo abbiamo fatto con i reference set, cioè quattro rivoluzioni di ellisse, ognuna delle quali, attiva per il corrispettivo reference set (OR-Albero, OR-Cilindro, OR-Flangia Int., OR-Flangia Est.).

Voi invece come fate ?
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#2
Ciao a tutti,
mi chiedevo come gestivate gli o-Ring in NX.
Per intenderci, lo stesso OR può essere montato su uno stelo, in una camicia, in una piastra, etc.
Quello che cambia è il suo schiacciamento.
Con una ellisse e il diametro di rivoluzione posso completare tutte queste situazioni.
Poiché il codice è lo stesso, come gestite voi all'interno dello stesso file queste varianti di dimensione ?
La deformable part non mi sembra la soluzione migliore e ideale.
Le Alternative Representation sono disponibili solo per chi ha TeamCenter.

Noi lo abbiamo fatto con i reference set, cioè quattro rivoluzioni di ellisse, ognuna delle quali, attiva per il corrispettivo reference set (OR-Albero, OR-Cilindro, OR-Flangia Int., OR-Flangia Est.).

Voi invece come fate ?
Deformable Part.
La soluzione R.S. ti falsa i pesi, per esempio.
 

Kakisan

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico
Software: SDW2012
Regione: Veneto - Vicenza
#3
Oh Mio Dio...cosa leggono i miei occhi...
Parti deformabili? Ma le proponi ancora?
Speravo che nelle nuove realese si fossero trovate soluzioni migliori per queste tipologie di problemi...
Secondo me è una soluzione molto pesante...almeno ai nostri tempi di UG ci piantava tutti gli assiemi.
In SDW noi abbiamo risolto creando le configurazioni base e le configurazioni "stirate", ma in NX non so se siano state sviluppate le configurazioni.
Pensa, siamo arrivati a gestire in questo modo anche le cinghie dentate, che possono essere montate su infinite combinazioni di pulegge, tramite un foglio excel interno al modello 3D in cui inseriamo una riga con le pulegge desiderate e il CAD si calcola interasse e diametri di funzionamento in automatico.
Io se fossi in voi me ne fregherei dei pesi (tanto un OR è leggero) e continuerei con la strada che avete intrapreso.
Gianluca



Deformable Part.
La soluzione R.S. ti falsa i pesi, per esempio.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#4
Oh Mio Dio...cosa leggono i miei occhi...
Parti deformabili? Ma le proponi ancora?
Speravo che nelle nuove realese si fossero trovate soluzioni migliori per queste tipologie di problemi...
Secondo me è una soluzione molto pesante...almeno ai nostri tempi di UG ci piantava tutti gli assiemi.
In SDW noi abbiamo risolto creando le configurazioni base e le configurazioni "stirate", ma in NX non so se siano state sviluppate le configurazioni.
Pensa, siamo arrivati a gestire in questo modo anche le cinghie dentate, che possono essere montate su infinite combinazioni di pulegge, tramite un foglio excel interno al modello 3D in cui inseriamo una riga con le pulegge desiderate e il CAD si calcola interasse e diametri di funzionamento in automatico.
Io se fossi in voi me ne fregherei dei pesi (tanto un OR è leggero) e continuerei con la strada che avete intrapreso.
Gianluca
Gianluca,
Non è colpa mia se non siete mai riusciti ad usare come si deve TC/NX.
Per voi che non ci siete riusciti, ce ne sono altri che ne traggono beneficio.
Poi, credo, che l'amicizia fra il vosto AD e quello di Novamacut abbia di fatto deciso il tutto. :tongue:
Detto questo, le Deformable vanno usate bene... e in 7.5 sicuramente abbiamo migliorato le cose, sia in termini di funzionalità che stabilità.

La soluzione configurazione mi sembra non molto adatta ad un ambiente gestito.
Se la tua cinghia dentata è rilasciata nel PDM (quindi Read Only), come fai a modificare il foglio excel interno?
E quando devi trasformare il tuo assembly in un "peso leggero" (da usare in un visualizzatore free) cosa viene convertito? quale configurazione?
 

Kakisan

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico
Software: SDW2012
Regione: Veneto - Vicenza
#5
Mi pesa dirlo...ma effettivamente hai ragione, noi non abbiamo mai saputo gestire opportunamente TC e NX...Lo strumento aveva le sue ottime potenzialità, mal sfruttate da noi.
Spero bene che abbiate migliorato le cose...quegli OR erano piantati in modo impressionante.
Per quel che riguarda il discorso Read - Only, i commerciali "deformabili" non vengono rilasciati/ approvati, semplicemente sono sempre editabili a piacere da chiunque ne abbia necessità.
Per il peso leggero (penso che tu intenda il JT /e-drawings) il problema proprio non esiste perchè il CAD esporta la configurazione montata, non una a caso...
Se ho la stessa cinghia montata due volte e con due configurazioni diverse nello stesso assieme, vengono esportate entrambe nelle giuste configurazioni sempre...
Ma questo penso sia ovvio...
Gian



Gianluca,
Non è colpa mia se non siete mai riusciti ad usare come si deve TC/NX.
Per voi che non ci siete riusciti, ce ne sono altri che ne traggono beneficio.
Poi, credo, che l'amicizia fra il vosto AD e quello di Novamacut abbia di fatto deciso il tutto. :tongue:
Detto questo, le Deformable vanno usate bene... e in 7.5 sicuramente abbiamo migliorato le cose, sia in termini di funzionalità che stabilità.

La soluzione configurazione mi sembra non molto adatta ad un ambiente gestito.
Se la tua cinghia dentata è rilasciata nel PDM (quindi Read Only), come fai a modificare il foglio excel interno?
E quando devi trasformare il tuo assembly in un "peso leggero" (da usare in un visualizzatore free) cosa viene convertito? quale configurazione?
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#6
Mi pesa dirlo...ma effettivamente hai ragione, noi non abbiamo mai saputo gestire opportunamente TC e NX...Lo strumento aveva le sue ottime potenzialità, mal sfruttate da noi.
Spero bene che abbiate migliorato le cose...quegli OR erano piantati in modo impressionante.
Per quel che riguarda il discorso Read - Only, i commerciali "deformabili" non vengono rilasciati/ approvati, semplicemente sono sempre editabili a piacere da chiunque ne abbia necessità.
Per il peso leggero (penso che tu intenda il JT /e-drawings) il problema proprio non esiste perchè il CAD esporta la configurazione montata, non una a caso...
Se ho la stessa cinghia montata due volte e con due configurazioni diverse nello stesso assieme, vengono esportate entrambe nelle giuste configurazioni sempre...
Ma questo penso sia ovvio...
Gian
Oh Mio Dio Gianluca... (cit.)
Lavorate con i normali non rilasciati?
ah beh, ovviamente se si trovano scorciatoie non ortodosse a livello di gestione dati, anche il CAD ne trova giovamento.
Se lavoraste come si dovrebbe, con tutte le parti rilasciate correttamente, vorrei vedere come fareste ad usare le configurazioni.
Oppure, ti giro la domanda: se colleghi il tuo PDM ad un ERP come SAP, mi spieghi come fai a mandargli la distinta se hai un tot di modelli non rilasciati?
 

Kakisan

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico
Software: SDW2012
Regione: Veneto - Vicenza
#7
Perchè non ortodosse?
Il problema praticamente non esiste...come NX gestiva gli alt_rep (in modo ben poco ortodosso in assieme), noi gestiamo le revisioni dei commerciali nel PDM (non nell'ERP).
Io ho eseguito un rilascio iniziale di tutti i normalizzati, consentendo, per alcune tiopologie di questi ultimi, la modifica da parte degli utenti (come creare un nuovo alt_rep).
In realtà TUTTE le parti sono approvate e correttamente rilasciate, però con una certa flessibilità.
Rispondendo alla tua domanda sulle distinte: vero, se alcuni modelli non sono correttamente approvati dal gruppo di approvazione, non posso rilasciare la distinta...
La nostra gestione, oh matrix, è poco ortodossa se non la guardi nella sua flessibilità...ovviamente è una gestione "speciale"....ma mica facciamo autoveicoli, dove lo "speciale" è un termine non conosciuto, bensì facciamo "macchine speciali"...non a budget ma a commessa...ti lascio intendere che se non abbiamo flessibilità progettuale rischiamo di non rilasciare più neanche mezzo disegno...
Per il resto come ti va?



Oh Mio Dio Gianluca... (cit.)
Lavorate con i normali non rilasciati?
ah beh, ovviamente se si trovano scorciatoie non ortodosse a livello di gestione dati, anche il CAD ne trova giovamento.
Se lavoraste come si dovrebbe, con tutte le parti rilasciate correttamente, vorrei vedere come fareste ad usare le configurazioni.
Oppure, ti giro la domanda: se colleghi il tuo PDM ad un ERP come SAP, mi spieghi come fai a mandargli la distinta se hai un tot di modelli non rilasciati?
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#8
Perchè non ortodosse?
Il problema praticamente non esiste...come NX gestiva gli alt_rep (in modo ben poco ortodosso in assieme), noi gestiamo le revisioni dei commerciali nel PDM (non nell'ERP).
Io ho eseguito un rilascio iniziale di tutti i normalizzati, consentendo, per alcune tiopologie di questi ultimi, la modifica da parte degli utenti (come creare un nuovo alt_rep).
In realtà TUTTE le parti sono approvate e correttamente rilasciate, però con una certa flessibilità.
Rispondendo alla tua domanda sulle distinte: vero, se alcuni modelli non sono correttamente approvati dal gruppo di approvazione, non posso rilasciare la distinta...
La nostra gestione, oh matrix, è poco ortodossa se non la guardi nella sua flessibilità...ovviamente è una gestione "speciale"....ma mica facciamo autoveicoli, dove lo "speciale" è un termine non conosciuto, bensì facciamo "macchine speciali"...non a budget ma a commessa...ti lascio intendere che se non abbiamo flessibilità progettuale rischiamo di non rilasciare più neanche mezzo disegno...
Per il resto come ti va?
In bocca al lupo per la vostra progettazione flessibile di macchine speciali.
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#10
Deformable Part.
La soluzione R.S. ti falsa i pesi, per esempio.
1) Le deformable part portano al livello dell'assieme in cui si trovano, tutta la sua modellazione, dentro all'assieme come unica feature.
L'uso massivo, come potrebbero essere i normalizzati, bloccano l'assieme.
Spesso accoppiali crea problemi.
Non sono la soluzione.

2) La soluzione dei reference set non falsa i pesi.
OR tipo A = R.S. tipo A, e così via,

Contestavo questa soluzione in quanto è come se modellassi 4 OR.

Credo che sia al momento l'unica soluzione, visto il numero di partecipanti alla discussione.
 

Kakisan

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico
Software: SDW2012
Regione: Veneto - Vicenza
#11
1) Le deformable part portano al livello dell'assieme in cui si trovano, tutta la sua modellazione, dentro all'assieme come unica feature.
L'uso massivo, come potrebbero essere i normalizzati, bloccano l'assieme.
Spesso accoppiali crea problemi.
Non sono la soluzione.

2) La soluzione dei reference set non falsa i pesi.
OR tipo A = R.S. tipo A, e così via,

Contestavo questa soluzione in quanto è come se modellassi 4 OR.

Credo che sia al momento l'unica soluzione, visto il numero di partecipanti alla discussione.
Ciao,
secondo me prova le parti deformabili (The Matrix, sebbene sia un po' rude :smile:, conosce ottimamente NX e può consigliarti).
La mia esperienza in tal senso è di vecchia data (circa 2 anni e mezzo fa), probabilmente hanno fatto molti passi avanti nello sviluppo del CAD, alleggerendo la gestione.
Ti saluto e ti auguro un in bocca al lupo...
Gianluca
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#12
1) Le deformable part portano al livello dell'assieme in cui si trovano, tutta la sua modellazione, dentro all'assieme come unica feature.
L'uso massivo, come potrebbero essere i normalizzati, bloccano l'assieme.
Spesso accoppiali crea problemi.
Non sono la soluzione.

2) La soluzione dei reference set non falsa i pesi.
OR tipo A = R.S. tipo A, e così via,

Contestavo questa soluzione in quanto è come se modellassi 4 OR.

Credo che sia al momento l'unica soluzione, visto il numero di partecipanti alla discussione.
Vediamo se la mia idea si discosta dalle vostre

io utilizzo le espressioni , nello specifico soppressione feature mediante espressione.
Alla fin fine hai sempre un numero N di versioni, ma il modellatore crea solo quella associata alla versione che serve
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#13
Ciao,
secondo me prova le parti deformabili (The Matrix, sebbene sia un po' rude :smile:, conosce ottimamente NX e può consigliarti).
La mia esperienza in tal senso è di vecchia data (circa 2 anni e mezzo fa), probabilmente hanno fatto molti passi avanti nello sviluppo del CAD, alleggerendo la gestione.
Ti saluto e ti auguro un in bocca al lupo...
Gianluca
Gianluca, scrivere sul forum non significa essere un utente di basso profilo.
Conosco bene NX per la licenza che ho a disposizione.
Le mie molle sono già deformable, le uso poco perchè sono praticamente una bomba a ciel sereno.
Facilmente saltano gli accoppiamenti o cambiano forma (assurda) dopo una modifica di assieme.
Le deformable part le uso per far vedere un piccolo assieme al mio capo come lavora, per non sentirmi dire :'ma quella molla non appoggia bene'.
Se posso, le evito.
 

Kakisan

Utente Standard
Professione: Progettista meccanico
Software: SDW2012
Regione: Veneto - Vicenza
#14
Cavolo,
vi ricordavo irritabili nel Forum di NX...ma non così tanto...
Me ne ritorno a SDW...
Comunque, mi spiace di averti in qualche modo offeso, non avevo capito che eri già un utente esperto.
Scusa ancora e...beh...saluti.
Gian

Gianluca, scrivere sul forum non significa essere un utente di basso profilo.
Conosco bene NX per la licenza che ho a disposizione.
Le mie molle sono già deformable, le uso poco perchè sono praticamente una bomba a ciel sereno.
Facilmente saltano gli accoppiamenti o cambiano forma (assurda) dopo una modifica di assieme.
Le deformable part le uso per far vedere un piccolo assieme al mio capo come lavora, per non sentirmi dire :'ma quella molla non appoggia bene'.
Se posso, le evito.
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#15
Vediamo se la mia idea si discosta dalle vostre

io utilizzo le espressioni , nello specifico soppressione feature mediante espressione.
Alla fin fine hai sempre un numero N di versioni, ma il modellatore crea solo quella associata alla versione che serve
E' la stessa cosa a livello di modellazione, inoltre complichi il tutto aggiungendo espressioni a livello di parte e di ASSIEME.
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#17
Cavolo,
vi ricordavo irritabili nel Forum di NX...ma non così tanto...
Me ne ritorno a SDW...
Comunque, mi spiace di averti in qualche modo offeso, non avevo capito che eri già un utente esperto.
Scusa ancora e...beh...saluti.
Gian
Mi ha dato fastidio che tu mi abbia considerato un pivellino di NX.
Uso NX 10 ore al giorno, documentandomi sempre e dove è possibile leggere su altri forum.
Non sono un utente statico e per questo a volte rimetto in dubbio le mie soluzioni, forse vecchie perché e legate alla versione in uso a quel momento.
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#19
Certo che è un'altra soluzione, come potrebbe essere la deformable part, ma se è peggiorativa, non mi sembra il caso prenderla in considerazione.
Mi spiace leggere una tua presa di posizione tanto negativa sul modo suggerito .
Ti ricordo però che in testa al tread hai chiesto

"voi che sistema usate"

Il mio non voleva essere la soluzione definitiva al tuo problema, ma solo mettere una possibilità sul piatto .

Questo tuo atteggiamento mi ricorda uno dei motivi per cui ultimamente me ne sto quasi sempre in lettura senza postare .

Troppa gente con una preparazione super .
è un peccato che noi utenti medi di NX ci si ritrovi a volte in soggezzione a postare soluzioni tanto scarse.

Va beh me ne torno ancora in mode solo lettura.

Buona ricerca
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#20
Questo tuo atteggiamento mi ricorda uno dei motivi per cui ultimamente me ne sto quasi sempre in lettura senza postare .

Troppa gente con una preparazione super .
è un peccato che noi utenti medi di NX ci si ritrovi a volte in soggezzione a postare soluzioni tanto scarse.

Buona ricerca
Quoto.
Io modello da 15 anni, ma ancora adesso sono più i dubbi delle certezze.
Comunque l'aggressività è sempre un po' fastidiosa.

In topo:
Io uso i Reference Sets, perchè il dover modellare più versioni, non mi sembra così controproducente.