• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

NX7

blackwing

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: UG NX7.5
Regione: Veneto
#1
Buon giorno,

stiamo valutando la possibilità di passare dalla versione 6 alla 7, e mi piacerebbe sapere un pò le impressioni di chi ha già fatto il salto e la usa tutto il giorno.
In particolar modo sé c'è qualcuno che la usa per le messe in tavola di grandi assiemi con parti non modellate a "regola d'arte".

Grazie
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#2
Buon giorno,

stiamo valutando la possibilità di passare dalla versione 6 alla 7, e mi piacerebbe sapere un pò le impressioni di chi ha già fatto il salto e la usa tutto il giorno.
In particolar modo sé c'è qualcuno che la usa per le messe in tavola di grandi assiemi con parti non modellate a "regola d'arte".

Grazie
Se vuoi un consiglio da un utente NX7...passa alla 7.5.
Ci sono 2 notevoli miglioramenti fondamentali :
1) Caricamento e utilizzo dei componenti in modalità lightweght
In pratica NX carica i componenti con reference set 'lightweight' che è notevolmente più veloce.
Puoi accoppiarli mentre prima no.
Se devi fare certe lavorazioni o modifiche, NX7.5 cambia reference set to 'model' in automatico
2)Messa in tavola con molti strumenti di quotatura automatica e non

I miglioramenti sono tanti, ma solo per questi due a mio avviso ne vale la pena.
 

blackwing

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: UG NX7.5
Regione: Veneto
#3
Grazie per le news,

ma, siccome in passato ho avuto più di quanche spiacevole "incontro" con i bachi di NX mi interessava di più sepere com'è l'affidabilità.

Saluti
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
1) Caricamento e utilizzo dei componenti in modalità lightweght
In pratica NX carica i componenti con reference set 'lightweight' che è notevolmente più veloce.
Scusa una curiosita': questo significa che NX fino alla 7 non conosce la nozione di "peso leggero"? o solo che per default carica i componenti risolti e invece l'opzione di peso leggero non e' il default?
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#5
Scusa una curiosita': questo significa che NX fino alla 7 non conosce la nozione di "peso leggero"? o solo che per default carica i componenti risolti e invece l'opzione di peso leggero non e' il default?
La seconda.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#6
Concordo appieno con quanto riportato da "Utente NX".
Se siete amanti delle messe in tavola "automatiche" potete anche:
- Trasformare le quote degli sketch in PMI
- Ereditare automaticamente le PMI in tavola
- Editare le quote dalla tavola e vedere modificato il modello (che il mio passato PTC mi farebbe amare, ma razionalmente è una cagat.a indicibile)
... ma tant'è...

PS: Se i modelli 3D di cui fai la tavola fanno pettare le performance faranno pettare uguale...
Non poche volte ho avuto esperienze, in aziende recentemente acquistate da VW, di modelli importati da V4 che per metterli in tavola ci volevano le martellate.... una volta sistemati il 2D andava 10 volte + veloce (il 10 volte non è una cosa tanto per dire...)
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#7
Scusa una curiosita': questo significa che NX fino alla 7 non conosce la nozione di "peso leggero"? o solo che per default carica i componenti risolti e invece l'opzione di peso leggero non e' il default?
Una precisazione...fino alla 7.5.
Fino a NX7.5...il peso leggero..non serviva a una cippa.
Come non serviva a una cippa ?

Se debbo caricare un bell'assieme a peso leggero e non farci niente e dico niente...perchè anche le misure sono legate al modello facettato, allora tanto vale caricarlo a solo struttura e caricare quello che mi serve.

Dalla versione NX7.5....cioè nel 2010 dopo che altri CAD lo facevano da anni e non dico 2 o 3....hanno capito qualcosa.
 

Omen

Utente Junior
Professione: Progettista ... o meglio ci provo!
Software: NX3-4
Regione: Nord MI
#8
Premesso che non posso dire di avere un esperienza esagerata nel campo dei large assembly ... Da test che avevo fatto tempo fa è dalla versione NX5 (cioè da quando il reference set lightweght sfrutta la tecnologia JT) che sul lightweght è possibile fare misure precise, sezioni dinamiche e utilizzarli x i posizionamenti
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#9
Premesso che non posso dire di avere un esperienza esagerata nel campo dei large assembly ... Da test che avevo fatto tempo fa è dalla versione NX5 (cioè da quando il reference set lightweght sfrutta la tecnologia JT) che sul lightweght è possibile fare misure precise, sezioni dinamiche e utilizzarli x i posizionamenti
Cosa intendi per misure precise...se le superfici sono sfacettate.... io ho con corda 0.2 settato il lightweight ?
Se parli di interessi tra fori...allora anche con corda 5 mm risulta preciso.

Le sezioni dinamiche, si...si fanno anche con il lightweight....ma non considererei questo un punto a favore per utilizzarle.

Cosa intendi per posizionamenti ?
Gli assembly constraints ?
Se si non è assolutamente vero e ti sbagli....

Il lightweight è utile dalla 7.5, prima non serve a niente.
Piuttosto uso il group component, che necessita di licenza oppure l'open by proxymity con l'opzione 'structure only'.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#10
Cosa intendi per misure precise...se le superfici sono sfacettate.... io ho con corda 0.2 settato il lightweight ?
Se parli di interessi tra fori...allora anche con corda 5 mm risulta preciso.

Le sezioni dinamiche, si...si fanno anche con il lightweight....ma non considererei questo un punto a favore per utilizzarle.

Cosa intendi per posizionamenti ?
Gli assembly constraints ?
Se si non è assolutamente vero e ti sbagli....

Il lightweight è utile dalla 7.5, prima non serve a niente.
Piuttosto uso il group component, che necessita di licenza oppure l'open by proxymity con l'opzione 'structure only'.
Perchè essere così tranchant? Posso capire se dici NX3 quando i lightweight non erano JT, ma da NX5 in avanti si poteva iniziare a fare sul serio.

- Le misure esatte (distanze, interassi, diametri etc) si facevano dalla NX5.
- I posizionamenti si potevano fare sui Lightweight già da NX5, ma non venivano conservati come Assembly Contraint.
- I LOD c'erano già con NX5.
- Lo streaming c'era già in NX5
- Le misure dinamiche associative sui Lightweight (quelle memorizzate nell'ANT) c'erano già in NX5
- Il motion envelope (quello che lascia la traccia nei mount/dismount) sui lightweight c'era già in NX5
- L'automatic Removal sui Lightweight (quello con il motore Kineo) c'era già in NX5
- Il MultiCAD sui JT "esterni" c'era già in NX5

... poi chiaramente, in NX7.5, le opzoni "Smart Lightweight" rendono il lavoro + seamless... e il MultiCAD va sicuramente ancora meglio.

Poi, gli altri:
- Pro/E ancora adesso non usa i lightweight (almeno WF4, non so WF5), anche se le sue performance sono comunque buone
- Catia sui CGR fa veramente pettare come funzionalità: se non passi ai solidi fai manco quello che faceva NX2
- Inventor non ha manco il concetto
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#11
Perchè essere così tranchant? Posso capire se dici NX3 quando i lightweight non erano JT, ma da NX5 in avanti si poteva iniziare a fare sul serio.

- Le misure esatte (distanze, interassi, diametri etc) si facevano dalla NX5.
- I posizionamenti si potevano fare sui Lightweight già da NX5, ma non venivano conservati come Assembly Contraint.
- I LOD c'erano già con NX5.
- Lo streaming c'era già in NX5
- Le misure dinamiche associative sui Lightweight (quelle memorizzate nell'ANT) c'erano già in NX5
- Il motion envelope (quello che lascia la traccia nei mount/dismount) sui lightweight c'era già in NX5
- L'automatic Removal sui Lightweight (quello con il motore Kineo) c'era già in NX5
- Il MultiCAD sui JT "esterni" c'era già in NX5

... poi chiaramente, in NX7.5, le opzoni "Smart Lightweight" rendono il lavoro + seamless... e il MultiCAD va sicuramente ancora meglio.

Poi, gli altri:
- Pro/E ancora adesso non usa i lightweight (almeno WF4, non so WF5), anche se le sue performance sono comunque buone
- Catia sui CGR fa veramente pettare come funzionalità: se non passi ai solidi fai manco quello che faceva NX2
- Inventor non ha manco il concetto
Ti rispondo su Catià perché non è corretto mettere in giro delle incorrettezze.
I CGR non sono altro oggetti sfaccettati stile STL.
Non sono quasi mai usati dagli utenti Catià se non per casi particolari.
Il peso leggero, anche se ha altro nome, esiste in Catià come in NX da molto tempo e l'automatismo che fa NX7.5 lo faceva Catià da anni.
Ti linko qualcosa così ti fai un po di cultura, perché sparlare di qualcosa che non si conosce è molto sbagliato e scorretto....http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=664

Tornado alla tua risposta....sulla lista delle operazioni che si possono eseguire da NX5 a NX7 con reference set 'lightweight'...sono solo utilità marginali.

Un progettista cosa fa in ambiente assieme ?
Accoppia componenti e modifica le parti in contesto o non in contesto d'assieme.
A questo scenario...che percentuale dai ?
Il 90% del tempo del progettista ?
In questo scenario il 'lightweight', fino alla versione 7.5, non ti permetteva di accoppiare i componenti tra loro.
Io sono felice di questo miglioramento, ma mi sembra assurdo che lo abbiano implementato a Maggio del 2010.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#12
Ti rispondo su Catià perché non è corretto mettere in giro delle incorrettezze.
I CGR non sono altro oggetti sfaccettati stile STL.
Non sono quasi mai usati dagli utenti Catià se non per casi particolari.
Il peso leggero, anche se ha altro nome, esiste in Catià come in NX da molto tempo e l'automatismo che fa NX7.5 lo faceva Catià da anni.
Ti linko qualcosa così ti fai un po di cultura, perché sparlare di qualcosa che non si conosce è molto sbagliato e scorretto....http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=664

Tornado alla tua risposta....sulla lista delle operazioni che si possono eseguire da NX5 a NX7 con reference set 'lightweight'...sono solo utilità marginali.

Un progettista cosa fa in ambiente assieme ?
Accoppia componenti e modifica le parti in contesto o non in contesto d'assieme.
A questo scenario...che percentuale dai ?
Il 90% del tempo del progettista ?
In questo scenario il 'lightweight', fino alla versione 7.5, non ti permetteva di accoppiare i componenti tra loro.
Io sono felice di questo miglioramento, ma mi sembra assurdo che lo abbiano implementato a Maggio del 2010.
Ho collaborato a scrivere le metodologie DMU di un noto costruttore aereonautico, quindi so abbastanza bene come funziona catia.
Grazie per il link, ma mi documento in altro modo.

Sui Lightweight pensala come vuoi. Io ci lavoro benissimo a partire da NX5 e ci lavoravo abbastanza bene anche prima.
Se tu avevi delle difficoltà oppure le funzionalità che c'erano non ti si addicevano, probabilmente fai un tipo di prodotto e hai un workflow diverso dal mio.(e un'esperienza, magari).