Nvidia Geforce 315M 1gB

thiene

Utente Junior
Professione: Disegnatore 3D/Progettista
Software: PRO/E
Regione: Thiene (VI)
#1
Un saluto a tutti!
Secondo voi è molto scarsa questa scheda grafica per far girare decentemente proe 5 su un notebook?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#2
E' questione di driver Open GL.
Le uniche schede certificate o dichiarate compatibili da PTC sono le Nvidia Quadro e le ATI Fire GL (mi sembra anche le Fire Pro).

Con le altre è un terno al lotto, nel senso che ti può andare bene oppure no.
 
Professione: ingegnere
Software: ProE wf 5.0
Regione: umbria
#3
scusa, ma non è proprio così. da un punto di vista hw le schede quadro e le geforce sono praticamente uguali, a parte piccolissime differenze. la parte più importante sta nel sw, soprattutto nel driver più ancora che nel firmware.
il driver di una quadro è specificatamente sviluppato ed ottimizzato per integrarsi con le librerie OpenGL utilizzate in ambito professionale, rispetto alle directx utilizzate nei videogiochi. il risultato è che con una quadro puoi spremere al meglio i cad. la differenza di prezzo notevole è dovuta quindi allo sviluppo sw, a qualità superiore, al supporto clienti e infine resta il fatto che sono quelle consigliate per sw di tipo professionale.
questo te lo scrivo perchè molte volte sentendo quadro chissà che si pensa di avere.
oltretutto il fatto che sia solo quella dichiarata compatibile non significa che le altre non funzionano, solo che a parità di parametri non otterrai il massimo.

aggiungo solo un'ultima cosa. tempo, quando un amico mi disse sta differenza e non volli crederci, iniziai a cerca un pò su internet. oltre a trovare conferma del fatto, ho trovato anche un sito americano che spiegava come modificare le schede video normali lato sw per ottenere le prestazioni quadro.
 

Trotto@81

Utente Standard
Professione: Nessuna
Software: Creo/Elements Pro 5.0
Regione: Calabria
#4
scusa, ma non è proprio così. da un punto di vista hw le schede quadro e le geforce sono praticamente uguali, a parte piccolissime differenze. la parte più importante sta nel sw, soprattutto nel driver più ancora che nel firmware.
il driver di una quadro è specificatamente sviluppato ed ottimizzato per integrarsi con le librerie OpenGL utilizzate in ambito professionale, rispetto alle directx utilizzate nei videogiochi. il risultato è che con una quadro puoi spremere al meglio i cad. la differenza di prezzo notevole è dovuta quindi allo sviluppo sw, a qualità superiore, al supporto clienti e infine resta il fatto che sono quelle consigliate per sw di tipo professionale.
questo te lo scrivo perchè molte volte sentendo quadro chissà che si pensa di avere.
oltretutto il fatto che sia solo quella dichiarata compatibile non significa che le altre non funzionano, solo che a parità di parametri non otterrai il massimo.

aggiungo solo un'ultima cosa. tempo, quando un amico mi disse sta differenza e non volli crederci, iniziai a cerca un pò su internet. oltre a trovare conferma del fatto, ho trovato anche un sito americano che spiegava come modificare le schede video normali lato sw per ottenere le prestazioni quadro.
Confermo tutto, e aggiungo che su Linux con una vecchia GeForce 8600 GT e driver ufficiali NVidia gira divinamente, e vi assicuro che la grafica sotto il pinguino è una cosa delicata.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#5
Fate come vi sembra più opportuno.
Se spendo qualcosa come 10.000 euro fra hardware e software non rischio con schede non certificate per risparmiare 200-300 euro.
 
Professione: ingegnere
Software: ProE wf 5.0
Regione: umbria
#6
Fate come vi sembra più opportuno.
Se spendo qualcosa come 10.000 euro fra hardware e software non rischio con schede non certificate per risparmiare 200-300 euro.
su questo hai perfettamente ragione e infatti credo che nessuno lo faccia, anche se la differenza di prezzo non è proprio quella indicata.
lui aveva solo chiesto se proe poteva andare con quella scheda video, che magari ha già su un pc. semplicemente non è un terno al lotto, ma non è tra le schede certificate per proe. insomma non rispetterebbe quelli che sarebbero i requisiti di sistema, ma non vuol dire che proe non funzionerebbe.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
Confermo tutto, e aggiungo che su Linux con una vecchia GeForce 8600 GT e driver ufficiali NVidia gira divinamente, e vi assicuro che la grafica sotto il pinguino è una cosa delicata.
Su linux non c'e' differenza fra quadro e geforce; su windows i driver vengono sviluppati diversamente, a parita' di hardware, per cui la differenza c'e'.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
scusa, ma non è proprio così. da un punto di vista hw le schede quadro e le geforce sono praticamente uguali, a parte piccolissime differenze. la parte più importante sta nel sw, soprattutto nel driver più ancora che nel firmware.
il driver di una quadro è specificatamente sviluppato ed ottimizzato per integrarsi con le librerie OpenGL utilizzate in ambito professionale, rispetto alle directx utilizzate nei videogiochi. il risultato è che con una quadro puoi spremere al meglio i cad. la differenza di prezzo notevole è dovuta quindi allo sviluppo sw, a qualità superiore, al supporto clienti e infine resta il fatto che sono quelle consigliate per sw di tipo professionale.
questo te lo scrivo perchè molte volte sentendo quadro chissà che si pensa di avere.
oltretutto il fatto che sia solo quella dichiarata compatibile non significa che le altre non funzionano, solo che a parità di parametri non otterrai il massimo.
a volte con le Geforce si hanno problemi strani, tipo superfici che non si vedono piu', cursore che sparisce, anteprime che non funzionano.... Ma puo' anche andare tutto bene, la cosa e' imprevedibile. E' un terno al lotto, come diceva Maxopus, ed effettivamente risparmiare 200 euro dopo che ne hai spesi 6000 di licenza e' un po' assurdo.....
 

Trotto@81

Utente Standard
Professione: Nessuna
Software: Creo/Elements Pro 5.0
Regione: Calabria
#9
E' normale che un professionista scelga le Quadro o le FireGL, hanno driver sviluppati per le applicazioni professionali, quindi maggiore compatibilità e meno problemi con relative perdite di tempo.
Anni fa per problemi nella visualizzazione con AutoCad trasformai una GeForce in Quadro con il solo flash del firmware, installati i driver tutto funzionò alla grande.
 

m_m

Utente poco attivo
Professione: Commissioning
Software: Autocad, Pro/E wf4
Regione: Marche
#10
Ciao a tutti,

io ho instalato wf 4.0 su un PC con GeForce 315 (processore i3) e non ho avuto particolari problemi anche se non ho testato a fondo (è il mio PC personale).

Da un paio di settimane uso una quadro FX 4500 comprata su ebay a 80 euro e, nonostante l'età, è decisamente un altro mondo.

Se a qualcuno interessa gli indici di prestazione di windows 7 "scheda video" e "grafica giochi" sono passati dagli originali 4.8 e 5.9 della geforce rispettivamente a 5.9 e 5.5 (4.8 senza alimentazione supplementare) con la quadro.

Non so se per la serie mobile vale lo stesso discorso.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#11
Ciao a tutti,

io ho instalato wf 4.0 su un PC con GeForce 315 (processore i3) e non ho avuto particolari problemi anche se non ho testato a fondo (è il mio PC personale).

Da un paio di settimane uso una quadro FX 4500 comprata su ebay a 80 euro e, nonostante l'età, è decisamente un altro mondo.

Se a qualcuno interessa gli indici di prestazione di windows 7 "scheda video" e "grafica giochi" sono passati dagli originali 4.8 e 5.9 della geforce rispettivamente a 5.9 e 5.5 (4.8 senza alimentazione supplementare) con la quadro.

Non so se per la serie mobile vale lo stesso discorso.
Vedi tanta differenza anche nei notebook. Se provi una workstation mobile seria dei portatili consumer non ne vuoi più vedere per fare grafica.
Tutto nel portatile professionale è pensato per un utilizzo pesante e intenso, pertanto trovi sistemi di raffreddamento più efficaci, monitor antiriflesso con risoluzioni adatte al CAD, schede video certificate, possibilità di montare più hard disk anche in modalità raid, e un'ottima possibilità di personalizzazione dei componenti del pc.
Ge force ne ho usate parecchie e bisogna prendersi con i driver giusti. L'ultima volta che ne ho presa una, dopo tanto tempo, sono rimasto scottato e mi sa che non ne prendo più per il CAD.
Ormai su ebay trovi quadro, anche nuove, a prezzi stracciati e anche privati non professionisti possono permettersi un'ottima quadro fx 1700 o 1800 nuova senza spendere cifre importanti.
Spesso si trovano delle fx 3500 sotto i 100 euro.
 

Trotto@81

Utente Standard
Professione: Nessuna
Software: Creo/Elements Pro 5.0
Regione: Calabria
#12
Ciao a tutti,

io ho instalato wf 4.0 su un PC con GeForce 315 (processore i3) e non ho avuto particolari problemi anche se non ho testato a fondo (è il mio PC personale).

Da un paio di settimane uso una quadro FX 4500 comprata su ebay a 80 euro e, nonostante l'età, è decisamente un altro mondo.

Se a qualcuno interessa gli indici di prestazione di windows 7 "scheda video" e "grafica giochi" sono passati dagli originali 4.8 e 5.9 della geforce rispettivamente a 5.9 e 5.5 (4.8 senza alimentazione supplementare) con la quadro.

Non so se per la serie mobile vale lo stesso discorso.
Cosa intendi per un altro mondo?
L'indice di prestazioni di Windows non credo importi molto ad un professionista.
 

m_m

Utente poco attivo
Professione: Commissioning
Software: Autocad, Pro/E wf4
Regione: Marche
#13
Intendo dire che, ad esempio, la visualizzazione è più fluida con gli assiemi soprattutto se randerizzati.

L'indice è una misura e come tale va valutata. Se poi è poco significativa e ci sono altri numeri che esprimono meglio le prestazioni di una scheda srei felicissimo di conoscerli!
In fondo mi sono unito a questa comunity proprio per imparare qualcosa dai professionisti..
 

Trotto@81

Utente Standard
Professione: Nessuna
Software: Creo/Elements Pro 5.0
Regione: Calabria
#14
Ora ti sei spiegato bene!!
E' normale che vada meglio con i driver della Quadro (l'hardware è banalissimo, identico alle GeForce), quello che si paga in più è lo sviluppo dei driver dedicato, che non è poco.