• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

nuovo mezzo

prove

Utente poco attivo
Professione: artista
Software: rhino
Regione: lombardia
#1
Ciao a todos

questo è il mio primo messaggio ed ho scelto di postarlo in quest'area,
ecco il motivo:
vorrei proporre delle soluzioni di stile che tengano veramente conto della sicurezza, risparmio, semplicità(-->anche formale, quindi anche il design non può che beneficiarne).

Io non sono nè ing. nè tecnico, ma ho da sempre una grande passione per le auto/trasporti. Se qualcuno di voi ha qualche minuto, vorrei poter approfondire la mia idea, vista la vostra competenza.

Ogni risposta è ben accetta, anche per presentarmi meglio a chi vorrà.

Bye,
ale
 

VigZ

Utente Senior
Professione: -
Software: Catia V5 -Inventor simulation 2012
Regione: piemonte/lombardia
#2
beh butta qualcosa di concreto sul piatto... :)
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#3
Ciao a te e benvenuto.
Come dice VigZ, butta lì qualche cosa e senz'altro troverai molti di noi disposti a cimentarsi.

Unica avvertenza: il forum è come quei ristoranti che hanno la cucina che si vede dalla sala da pranzo.
Ovvero, si lavora a carte scoperte.
Ogni domanda, dubbio, risposta o suggerimento è bene accetta a condizione che sia finalizzata all'arricchimento di conoscenza e competenza di tutti coloro che partecipano alle discussioni.
:)
 

prove

Utente poco attivo
Professione: artista
Software: rhino
Regione: lombardia
#4
Grazie a tutti,

a breve allegherò qualcosa, lo sto definendo,
bye!
ale
 

prove

Utente poco attivo
Professione: artista
Software: rhino
Regione: lombardia
#5
eccomi con qualcosa,

allego due schizzi, parte del lavoro che sto facendo, su una vettura con un nucleo centrale che possa proteggere gli occupanti, sia front. che retro, ma anche lateralmente.
E' un'idea che è iniziata disegnando semplicemente un involucro ovale, per intendersi come la sezione di un canotto quasi, che delinea l'abitacolo.
La caratterstica sarebbe la distanza (da valutare: ad assorbimento, o anche che possa stivare qualcosa..) tra l'interno e il profilo esterno; è giunto il momento di allegare le immagini.
Nella 1 una vista frontale: la curva al centro col tratto + spesso è l'involucro. La 2 di 3/4 mostra come le sezioni dell'abitacolo si allarghino (max nella zona di seduta) per poi degradare nuovamente verso la coda.

Tempo fa ho visto la Sintesi Pininfarina http://www.sintesi.pininfarina.it/index.html (vi allego uno vista) ed ho trovato nell'organizzazione del lavoro, una proposta a mio parere intelligente: riorganizzazione dello spazio, nuovo modo di disegnare lo spazio sia int.che esterno. Questa conferma è stata preziosa per il progetto che sto delineando.
Alle spalle di questa novità la Pinin. proponeva la Nido http://i.treehugger.com/files/TH_pininfarina1_050705.jpg: in questa citycar l'abitacolo a uovo era chiarissimo.

Sto proseguendo perchè penso di poter organizzare anche lo stile su delle esigenze, non forme piacenti e basta..
Se ritenete l'idea o una parte di essa degna di qualsiasi commento, vi ringrazio.
Of course, arricchirò gli allegati al più presto.

Bye,
ale
 

Allegati

tenerone

Utente Standard
Professione: Project engineer per gioco e per diletto...
Software: Creo 2.0 + Windchill
Regione: Ticino - Svizzera
#7
Ciao, sicuramente stai facendo un ottimo lavoro e vedo che gli spunti stilistici non ti mancano.
Ora però li collegherei un pò di + alla realtà, ovvero tenere presente la fattibilità tecnica, i prototipi sono belli alla vista ma poi realizzarli industrialmente e produttivamente è un'altra cosa :)
Cmq complimenti.
 

prove

Utente poco attivo
Professione: artista
Software: rhino
Regione: lombardia
#8
Ciao, grazie!

condivido sicuramente il consiglio pratico; proposte come queste poi, sono sicuramente variabili. La fattibilità, sia in progetto che poi costruzione e prova, è fondamentale! Ma permettetemi, anche rischiare con soluzioni non comuni. Io parto dallo stile.. ma son sicuro che si possa lavorare fino ad una proposta più tangibile.

Cmq, l'idea di 'protezione' con un'aumento dei fianchi, e di isolamento dell'abitacolo, la trovate percorribile?

grazie a todos
buona giornata! ale
 

tenerone

Utente Standard
Professione: Project engineer per gioco e per diletto...
Software: Creo 2.0 + Windchill
Regione: Ticino - Svizzera
#9
Cmq, l'idea di 'protezione' con un'aumento dei fianchi, e di isolamento dell'abitacolo, la trovate percorribile?
Non solo percorribile, ma temo e credo assolutamente necessaria per soddisfare tutte le pesanti normative in tema di sicurezza, che ritroviamo (giustamente) ogni qualvolta si passa da una fase prototipale ad una più realistica e concreta :)

Io dico sempre che la differenza tra un Designer e un Bravo designer sta proprio nel cercare di disegnare tenendo ben presente alcuni concetti fondamentali realizzativi successivi, senza però ovviamente autolimitare la propria fantasia. Detta così sembra magari facile, ma è estremamente difficile.

P.S.Il tuo veicolo lo vedrei bene o elettrico con batterie al litio della generazione futura oppure fuel-cell alimentate ad idrogeno. Forse completamente elettrica sarebbe meglio visto l'enormità di spazio a disposizione. Prova a partorire un prototipo analogo ma più piccolo e raccolto intorno al guidatore se ti va ;)
 
Ultima modifica:

prove

Utente poco attivo
Professione: artista
Software: rhino
Regione: lombardia
#10
disegnare tenendo conto del maggior numero dei fattori è arduo, come dici. Ma delle indicazioni possono diventare delle occasioni: non è limitante. Anche al fine di una 'bella forma' intendo.

Per la propulsione, la proposta dell'elettrico con cariche al litio l'avevo immaginata. Anche Pinifarina, ci cui citavo la Sintesi, è pronto dopo un accordo con la Bollorè http://www.pininfarina.it/repository/Modelli/auto%20elettrica/049Accordo%20_21-12-2007.pdf.

Sicuramente posterò altre immagini, anche con i tuoi consigli sul prototipo.
Grazie, a


ps. se posso, ti chiedo dove o il tuo campo di impiego, anche se si può indovinare;)
 

tenerone

Utente Standard
Professione: Project engineer per gioco e per diletto...
Software: Creo 2.0 + Windchill
Regione: Ticino - Svizzera
#11
ps. se posso, ti chiedo dove o il tuo campo di impiego, anche se si può indovinare;)
Da 20anni lavoro in Automotive come disegnatore prima e progettista poi, con solo una piccola parentesi nel settore Eldom di 3anni, ora lavoro per un'azienda sempre Automotive e tra le altre cose siamo in ballo su diverse piattaforme Fiat come componentistica :)
Ciao
 

prove

Utente poco attivo
Professione: artista
Software: rhino
Regione: lombardia
#12
Ciao,

grazie della risposta,
e buon lavoro! (no dovrebbe 'suonare' male di venerdì;)



ale