"Nuovo License file"un escamotage per pretendere soldi da esce dall' assistenza

Team3d

Utente Junior
Professione: Rivenditore NX
Software: NX
Regione: Lombardia
#21
PS: se non avevo ancora i CD della versione 5 + dati in stp dei progetti sarei stato bloccato senza software e senza la possibilità di poter dire di no alla loro proposta commerciale....
Bel rapporto che si viene a creare con il cliente...

Come già detto ottimo software ma pessimo commerciale...
Quando nel post precedente parlavo di flessibilità intendevo anche questo aspetto. Se tu fossi un nostro cliente (non escludo che tu lo sia e nota che non uso la definizione di EX cliente in quanto non è il concetto della manutenzione l'unico discriminante per essere un "ex") e ci chiedessi i cd della versione 5 ti sarebbero forniti (oppure ti caricheremmo sul nostro FTP i file necessari). Quindi ottimo software, il commerciale fa quello che riesce , ma in discussione deve esserci la politica del vendor...a mio avviso
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#22
Buongiorno a tutti, (mi scuso anticipatamente per il poema)
mi chiamo Mauro Barra e sono il titolare della Team3d.
Capisco il tuo imbarazzo, ma dire che la tassa di 1390 euro serve ad evitare duplicazioni di licenze secondo me non e' sostenibile, 1390 sono sempre meno euro che comprare una licenza nuova, per cui chi vuole usare il sistema per la duplicazione delle licenze lo trovera' ancora conveniente.

La Siemens-PLM sicuramente ha i mezzi tecnici per mettere su un sistema di licenze in cui vai sul web e prima di scaricare la nuova licenza devi obbligatoriamente caricare quella vecchia (lo fai fare al cad con un sistema blindato, come solidworks), basta volerlo. Se non lo fanno secondo me e' solo perche' gli fa comodo intascarsi i 1390 euro, del resto che la loro politica commerciale sia tutt'altro che oritentata al cliente e' un fatto accertato ormai da tempo.

Sull'abolizione delle chiavi hw perfettamente d'accordo con te, e' stata veramente un'idea bislacca, o meglio una scelta contro i clienti e a favore della software house che cosi' non deve piu' gestire magazzino e spedizione.
 

Team3d

Utente Junior
Professione: Rivenditore NX
Software: NX
Regione: Lombardia
#23
Io prima di tutto inizierei a fare i nomi di questi "rivenditori", naturalmente motivando e documentando i fatti. Quantomeno, nel caso di acquisto, uno si fa un'idea preventiva su come operano certe aziende

"picchiarne uno per educarne cento"...
Scusate ma non riesco a capire se sono in fase con Voi sull'utilizzo della definizione Rivenditore.
Io Mauro Barra titolare della Team3d, rivenditore di Nx della Siemens, purtroppo, applico le regole che Siemens mi impone!
e quindi in fase di acquisto sappiate che cercherò di aiutarvi dando il massimo:finger: finchè potrò:frown:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#24
Scusate ma non riesco a capire se sono in fase con Voi sull'utilizzo della definizione Rivenditore.
Io Mauro Barra titolare della Team3d, rivenditore di Nx della Siemens, purtroppo, applico le regole che Siemens mi impone!
e quindi in fase di acquisto sappiate che cercherò di aiutarvi dando il massimo:finger: finchè potrò:frown:
E' questo un dei noccioli del problema, essere affidati al buon cuore del rivenditore invece che ad un quadro di regole contrattuali stabilite all'acquisto.
 

Team3d

Utente Junior
Professione: Rivenditore NX
Software: NX
Regione: Lombardia
#25
Capisco il tuo imbarazzo, ma dire che la tassa di 1390 euro serve ad evitare duplicazioni di licenze secondo me non e' sostenibile, 1390 sono sempre meno euro che comprare una licenza nuova, per cui chi vuole usare il sistema per la duplicazione delle licenze lo trovera' ancora conveniente.

Sull'abolizione delle chiavi hw perfettamente d'accordo con te, e' stata veramente un'idea bislacca, o meglio una scelta contro i clienti e a favore della software house che cosi' non deve piu' gestire magazzino e spedizione.
Scusa Caccia, mi sono spiegato male... la mia era un interpretazione che cerca di ipotizzare il perchè dei 1390. non penso assolutamente che il metodo funzioni ...
Per quanto riguarda l'imbarazzo ... questo non è niente al confronto di quello che provo quando devo parlare con un cliente amico di "fara gera" e dirgli che deve pagare per questo :redface:
Per quanto riguarda le chiavi HW la soluzione attuale penso che vada bene per le aziende grosse, sicuramente non va bene per i medi ma soprattutto per i piccoli che sono la maggior parte dei nostri clienti
 

teo83

Utente poco attivo
Professione: progettista-programmatore
Software: NX6
Regione: Lombardia
#26
Ciao Team3d

capisco che la rete commerciale Italia è comunque controllata e vincolata da Siemens. Il fatto è che il commerciale ha si le mani legate da una parte ma dall' altra è l'unica voce che può dare eco ai riscontri di chi anni fà ha creduto in una società seria e in un prodotto ottimo che ora siemens è certamente contenta di aver assorbito.
Parlando in prima persona di certo quando ho scelto d' investire in questo software non l'ho fatto solo per le possibità che mi offre in più rispetto agli altri ( dato che cmq progetto stampi e le sagome le devo al massimo riparare) ma per la certezza di avere un parten solido che mi offra sicurezza, è che " NON mi lasciarmi a piedi " .
Puoi capire quindi quanto in questo momento può risultare per me amara la realtà che Siemens approfitta di questa mia esigenza ( se non avevo la possibilità di passare autonomamente ad NX5 per proseguire i miei lavori avrei pagato i soldi richiesti) .
Credo che continuando così Siemens renderà sempre più difficile per voi gestire i clienti come me (ed averne dato che in questo settore la concorrenza è agguerrita) e quindi è vostro interesse trovare una soluzione come rete di distribuzione Italia tutelando i vostri clienti. (specialmente in questo periodo il cliente che deve pagare un contratto annuale valuta la qualità del servizio ((apro e chiudo parentesi assistenza in america e risposte che arrivano dopo mesi)))
La vostra valutazione sulla scelta della " direzione" deve avere un pò di peso perchè se non ascoltano (tramite di voi ) i propri clienti come fanno ad investire al meglio le risorse che gli forniamo e garantirsi in futuro le stesse ????.....
 

Team3d

Utente Junior
Professione: Rivenditore NX
Software: NX
Regione: Lombardia
#27
Ciao Team3d

La vostra valutazione sulla scelta della " direzione" deve avere un pò di peso perchè se non ascoltano (tramite di voi ) i propri clienti come fanno ad investire al meglio le risorse che gli forniamo e garantirsi in futuro le stesse ????.....
Teo, capisco in pieno la tua posizione.
Per tua informazione la Team3d ha aperto, assieme ad altri business partner Siemens, un confronto diretto con Siemens Italia su vari argomenti, tra i quali spicca anche il 1390 €.
Ti assicuro che non è facile spuntare qualcosa ma almeno ci proviamo!
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#28
E poi dicono tanto a PTC....

Mi dispiace leggere certe cose soprattutto per gli utenti onesti, questo è un vero e proprio furto e non ci sono altre parole per definirla.

Capisco il titolare di team 3d quando dice che il rapporto tra var e casa madre non è bidirezionale e ci sono certe regole da seguire,io mi trovo nella stessa situazione, fortunatamente però c'è anche il modo di bypassare certe regole sempre in maniera etica senza far pagare 1390 euro a una persona che per sua sfortuna ha bruciato un hd ho una scheda di rete e necessita solo un change hardware.
Ne sa qualcosa re_solidworks, in 1 un minuto gli ho fatto vedere via teamviewer come entrare e come trasferire e crearsi la sua nuova licenza.
5 minuti esagerando di lavoro!
Anche se uno non è più in manutenzione DEVE avere il diritto di poter usare il suo sw fino a quella build e deve avere la possibilità di ricevere questo servizio gratuitamente, se non dalla casa madre almeno dal suo var di fiducia.

Questa cosa è scandalosa e sono davvero esterefatto.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#29
Scusa Caccia, mi sono spiegato male... la mia era un interpretazione che cerca di ipotizzare il perchè dei 1390.
Credo ci sia poco da ipotizzare, il prechè dei 1390 euro è nei 1390 euro stessi. Più di fatturato senza muovere un dito ma solo perchè un cliente ha cambiato PC e non è più in assistenza. Punto!
Se vogliono togliere questo balzello bizantino, come ha detto Cacciatorino, basta creare un sistema come quello della Solidworks col quale, dal CAD, trasferisci la licenza sul server remoto, apri l'altro PC, lanci SWX e dal suo interno carichi la licenza trasferita due minuti prima, il tutto senza essere in manutenzione o dover accedere via browser ad aree riservate. A volerlo, questo è un sistema gratuito. Ho però il timore che non lo si voglia e che presto tutti coglieranno l'occasione per spennare l'utente che non ha più bisogno dell'assistenza, facendogliela pagare alla prima, seconda, terza (e via all'infinito) modifica hardware.
Totò, quando vendeva la fontana di Trevi all' "ammeregano paisà", era un dilettante al confronto di questi signori
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#30
(Eliminato il post originario quotato, come richiesto dall'utente. Sandra_ME30)
Non metto in dubbio che le licenze di NX siano tante e possano essere variamente installate presso la stessa azienda (o multinazionale) e quindi la gestione sia più complessa che per SWX.
Facevo però notare che anche su SWX la licenza viene associata all'hardware, solo che io posso trasferirla autonomamente ad un'hardware diverso o nuovo, per ora senza pagare un euro e senza dover essere in assistenza.
Insomma, le analogie sul meccanismo sono molte di più di quanto possa sembrare e alla fine per un colosso come siemens penso che gestire le licenze per i vari moduli di NX sia, al confronto di quanto richiesto per far funzionare un PLM, una vera bischerata.
E poi i clienti NX non saranno mica tutti delle multinazionali da 50000 dipendenti e 1500 progettisti no?
 
Ultima modifica da un moderatore:

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#32
(Eliminato il post originario quotato, come richiesto dall'utente. Sandra_ME30)
Dici? visti il progresso HW e il fatto che di tanto in tanto devi pur aggiornarti... 1000 utenti non mi sembra esagerato ipotizzarli in Europa. Senza contare eventuali guasti.
Quanti clienti NX fuori manutenzione ci sono in Italia? E' ragionevole pensare che un 10% cambi HW, per un motivo o per l'altro???

Sul fatto che siano noccioline, a parte che è l'acino del cent a fare il grappolo dell'€uro, vorrei sapere quanti dipendenti ha Siemens PLM. Perchè mi chiedo se per caso buona parte degli stipendi non venga pagata con quei 1390€.... visto che 1.5M€ diviso 2k€ (stipendio lordo di un manovale del PC) fa 750 stipendi....
 
Ultima modifica da un moderatore:

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#33
(Eliminato il post originario quotato, come richiesto dall'utente. Sandra_ME30)
QUindi le considerazioni su quanti 1390€ al mese possono entrare sono impossibili...


(Eliminato il post originario quotato, come richiesto dall'utente. Sandra_ME30)
per uno sviluppatore si...
per un "manovale" che genera licenze 1k€ al mese è accettabile, e il suo costo aziendale diventa, a spanne, 2k€...
diciamo che di persone che generano licenze ce ne siano una decina??? Tutto il resto è grasso che cola...
 
Ultima modifica da un moderatore:

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#34
(Eliminato il post originario quotato, come richiesto dall'utente. Sandra_ME30)
A questo punto sarebbe davvero interessante saperlo, visto che si tratta solo di generare una nuova licenza associata all'hardware e per quella cifra bisogna che ci lavori sodo una giornata intera un supertecnico superpagato :rolleyes:. Forse c'è qualcosa che non funziona nella procedura di Siemens, visto che analoga licenza associata all'hardware PTC o Solidworks la rilasciano in 2-3 minuti di collegamento internet :wink: e non credo che 3 minuti di lavoro di un tecnico della blasonata Siemens costino 1400 euro.
Teniamo presente che Teo83 doveva reinstallare UNA licenza, non è la fiat che ha cambiato tutto il parco macchine dopo avere disdetto l'assistenza e ora è a piedi con 1500 (vado a caso col numero..) postazioni:cool:

(Eliminato il post originario quotato, come richiesto dall'utente. Sandra_ME30)
Per "concorrenza" immagino tu ti riferisca a CATIA vero?

(Eliminato il post originario quotato, come richiesto dall'utente. Sandra_ME30)
In questo contesto mi sembra doveroso racchiudere le parole "spirito" e "convincere" tra virgolette :rolleyes:

(Eliminato il post originario quotato, come richiesto dall'utente. Sandra_ME30)
e allora per quattro noccioline c'è bisogno di prendere per la cravatta i piccoli clienti che, giustamente, possono anche decidere di averne abbastanza delle potenzialità di NX5 per i prossimi 3-4 anni senza bisogno di aggiornare?
Questa (purtroppo) non è certo una vetrina che può spaventare Siemens, vuoi per il target che non sono i CEO di una multinazionale, vuoi per il fatto che le lamentele provengono da clienti che evidentemente generano "peanuts" e non B$, potendosi permettere l'invidiabile lusso di dismettere la manutenzione dopo l'uscita dell'ultimo SP di quella data release.
Però l'immagine di Siemens, tra noi microbi del cad, non esce proprio bene eh... Credo che chi legge questo thread e sia indeciso tra SE e SWX, visto che pressochè sono equivalenti come prestazioni, possa considerare come discriminante il fatto di essere obbligato o a restare in manutenzione o a pagare per il trasferimento di una licenza fuori manutenzione.
Sono sicuro che 95% di chi fameccanica tradizionale potrebbe restare con la versione attuale del suo cad3d per i prossimi 6-7 anni (SO permettendo...) senza rischiare di fallire perchè non riesce più ridurre il "time to market" (ROTFL!) e un bello sciopero dei clienti "Peanuts" per due o tre anni sarebbe assai salutare e farebbe tornare coi piedi per terra gli inventori di questi balzelli degni di un feudatario medievale.
 
Ultima modifica da un moderatore:

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#35
A questo punto sarebbe davvero interessante saperlo, visto che si tratta solo di generare una nuova licenza associata all'hardware e per quella cifra bisogna che ci lavori sodo una giornata intera un supertecnico superpagato :rolleyes:. Forse c'è qualcosa che non funziona nella procedura di Siemens, visto che analoga licenza associata all'hardware PTC o Solidworks la rilasciano in 2-3 minuti di collegamento internet :wink: e non credo che 3 minuti di lavoro di un tecnico della blasonata Siemens costino 1400 euro.
Teniamo presente che Teo83 doveva reinstallare UNA licenza, non è la fiat che ha cambiato tutto il parco macchine dopo avere disdetto l'assistenza e ora è a piedi con 1500 (vado a caso col numero..) postazioni:cool:



Per "concorrenza" immagino tu ti riferisca a CATIA vero?



In questo contesto mi sembra doveroso racchiudere le parole "spirito" e "convincere" tra virgolette :rolleyes:



e allora per quattro noccioline c'è bisogno di prendere per la cravatta i piccoli clienti che, giustamente, possono anche decidere di averne abbastanza delle potenzialità di NX5 per i prossimi 3-4 anni senza bisogno di aggiornare?
Questa (purtroppo) non è certo una vetrina che può spaventare Siemens, vuoi per il target che non sono i CEO di una multinazionale, vuoi per il fatto che le lamentele provengono da clienti che evidentemente generano "peanuts" e non B$, potendosi permettere l'invidiabile lusso di dismettere la manutenzione dopo l'uscita dell'ultimo SP di quella data release.
Però l'immagine di Siemens, tra noi microbi del cad, non esce proprio bene eh... Credo che chi legge questo thread e sia indeciso tra SE e SWX, visto che pressochè sono equivalenti come prestazioni, possa considerare come discriminante il fatto di essere obbligato o a restare in manutenzione o a pagare per il trasferimento di una licenza fuori manutenzione.
Sono sicuro che 95% di chi fameccanica tradizionale potrebbe restare con la versione attuale del suo cad3d per i prossimi 6-7 anni (SO permettendo...) senza rischiare di fallire perchè non riesce più ridurre il "time to market" (ROTFL!) e un bello sciopero dei clienti "Peanuts" per due o tre anni sarebbe assai salutare e farebbe tornare coi piedi per terra gli inventori di questi balzelli degni di un feudatario medievale.
quoto su tutta linea
 

ceschi1959

Utente Standard
Professione: progettista
Software: UG 11 - NX11 TC10
Regione: veneto
#37
Un'informazione che potrebbe tornare utile:
quando, con NX6, si è passati dalla chiavetta HW al CID ho chiesto se c'erano alternative. Mi è stato risposto, dopo molte richieste, che era possibile tornare alla chiavetta, accettando di passare da una licenza server ad una node locked. Mi è stato dato un file di licenza adeguato dietro dichiarazione che avrei dismesso la vecchia licenza. Questo fino alla NX7, poi, purtroppo ho perso la chiavetta. Ho fatto regolare denuncia ai Carabinieri (stupiti di una denuncia per una chiavetta USB) ed ho ricevuto un nuovo file di licenza tornato server (legato al CID).
 

Team3d

Utente Junior
Professione: Rivenditore NX
Software: NX
Regione: Lombardia
#38
Un'informazione che potrebbe tornare utile:
quando, con NX6, si è passati dalla chiavetta HW al CID ho chiesto se c'erano alternative. Mi è stato risposto, dopo molte richieste, che era possibile tornare alla chiavetta, accettando di passare da una licenza server ad una node locked. Mi è stato dato un file di licenza adeguato dietro dichiarazione che avrei dismesso la vecchia licenza. Questo fino alla NX7, poi, purtroppo ho perso la chiavetta. Ho fatto regolare denuncia ai Carabinieri (stupiti di una denuncia per una chiavetta USB) ed ho ricevuto un nuovo file di licenza tornato server (legato al CID).
C'è stato un periodo in cui si era prospettata questa possibilità e stavamo per metterla alla prova quando poi è cambiato tutto nel mondo Siemens per quanto riguarda il mondo della gestione dei license file. C'è stata una riorganizzazione interna che ha rimescolato tutte le carte....purtroppo.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#39
Il problema esiste anche con SE: la tassa da pagare e' la stessa, e sinceramente non vorrei essere un rivenditore-VAR, preso fra l'incudine e il martello.

Parlavo anche con un venditore cocreate e mi ha detto che anche li' c'e' qualcosina da pagare, ma siamo ad un ordine di grandezza inferiore (sempre troppo, anche fossero 20 euro).
 

ceschi1959

Utente Standard
Professione: progettista
Software: UG 11 - NX11 TC10
Regione: veneto
#40
C'è stato un periodo in cui si era prospettata questa possibilità e stavamo per metterla alla prova quando poi è cambiato tutto nel mondo Siemens per quanto riguarda il mondo della gestione dei license file. C'è stata una riorganizzazione interna che ha rimescolato tutte le carte....purtroppo.
E' successo due mesi fa, non secoli. Ora, questa opzione non è più attuabile per i possessori di chiavetta HW?