Nuova tavola da esistente simile

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#61
anche il cuscinetto D25 che va su un albero D25 che poi per un click di troppo ed errore di digitazione diventa D24 lo gestisci sullo skeleton???? :biggrin:

P.S domanda carogna: dici che dare all'utente questo edit dal 2d e' buono perche e' una cosa in piu' invece che in meno. E il fatto che SE e SWX permettano sketch sottovincolati cos'e', una cosa in piu' oppure una possibilita' di creare disastri e che quindi andrebbe abolita?
Dico che permettere l'edit dalla tavola è una cosa in più, permettere sketch sottovincolati è da bestie, quindi si, andrebbe abolita, altrimenti tanto vale usare autocad. :biggrin:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#62
anche il cuscinetto D25 che va su un albero D25 che poi per un click di troppo ed errore di digitazione diventa D24 lo gestisci sullo skeleton???? :biggrin:
Il cuscinetto è un oggetto di libreria, per modificare l'albero non basta un click, la modifica la devi volere, non può essere un incidente.
Devi fare doppio click sulla quota, la quota non deve avere relazioni, ti si apre il menù di controllo, devi digitare il valore nella casella apposita e cliccare su ok.

Non sarebbe una svista, ma un sabotaggio premeditato :smile:
 

Allegati

radio

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista (credevo...)
Software: Solid Edge ST7
Regione: Lombardia
#63
Oltre al metodo illustrato da cacciatorino, con Solid Edge è possibile utilizzare Revision Manager per copiare la tavola e la parte ad essa associata; metodo da preferire quando si devono eseguire operazioni più complesse.
Nel video la parte che conta è l'operazione di copia in Revision Manager (Selezione elementi sui quali operare, tipo di operazione da eseguire -copia-, esecuzione), il resto è per fare "scena" ed illustrare le due parti e le tavole associate.

Ciao.


[youtube]hT-lQhJBNo0[/youtube]
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#64
Oltre al metodo illustrato da cacciatorino, con Solid Edge è possibile utilizzare Revision Manager per copiare la tavola e la parte ad essa associata; metodo da preferire quando si devono eseguire operazioni più complesse.
Hai perfettamente ragione, quando faccio vedere agli "altri" il Revision Manager restano tutti a bocca aperta, e' una vera e propria killer application che differenzia SE dagli altri cad. In questo test avevo pensato di lasciarlo fuori perche' agli occhi dei profani potrebbe sembrare molto macchinoso fare una tavola a variante in questo modo. Il vantaggio e' che con RM si possono fare varianti di molte tavole contemporaneamente con la stessa procedura.

Con gli altri cad non ho ancora visto come si fa, ci sono solo vaghe rassicurazioni che Creo lo fa, ma per ora nessun video.... :biggrin:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#65
Eh già, figli di un cad di terza scelta, ... a me sfasciate le palme pure per il tubo cavo, ha ragione Pat, vogliamo il video caricato su youtube :)
ecco il video.
Ho editato i nomi dei file a mano per far vedere che è possibile la modifica indipendente, ma potevo scegliere di mettere il suffisso "2" a tutti contemporaneamente.
Naturalmente vale anche se si parte dall'assieme, con sottoassiemi, parti e tavole.
[youtube]rJiVM7SDcA4[/youtube]
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#66
ecco il video.
Ho editato i nomi dei file a mano per far vedere che è possibile la modifica indipendente, ma potevo scegliere di mettere il suffisso "2" a tutti contemporaneamente.
Naturalmente vale anche se si parte dall'assieme, con sottoassiemi, parti e tavole.
Ok, questa e' la stessa procedura che si usa con il Revision Manager di SE.

Immagino che, dovendo fare la copia di tutte le tavole di un assieme, sia sufficiente aprire il padre in SWX-Explorer, espndere l'albero e fare la stessa operazione su ogni "riga" dell'albero.

P.S. occhio che hai la batteria scarica! :biggrin:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#67
Ok, questa e' la stessa procedura che si usa con il Revision Manager di SE.
Immagino che, dovendo fare la copia di tutte le tavole di un assieme, sia sufficiente aprire il padre in SWX-Explorer, espndere l'albero e fare la stessa operazione su ogni "riga" dell'albero.
se non devi rinominare in maniera particolare e diversa ciascun file puoi scegliere un suffisso o un prefisso e farlo per tutti contemporaneamente. Eventualmente de devi copiare solo i disegni togli i flag nella prima colonna alle partie agli assiemi.

Prova a vedere questo video, che è già fatto :tongue:
[youtube]-2_CH9HSbgo[/youtube]
 

radio

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista (credevo...)
Software: Solid Edge ST7
Regione: Lombardia
#68
..... Il vantaggio e' che con RM si possono fare varianti di molte tavole contemporaneamente con la stessa procedura.
... e copiare interi assiemi completi di particolari, o parte di essi, e relative tavole collegate in un colpo solo.

.....
Con gli altri cad non ho ancora visto come si fa, ci sono solo vaghe rassicurazioni che Creo lo fa, ma per ora nessun video.... :biggrin:
Poveri! :biggrin:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#69
Questo è il menù di rinomina (salva copia) di Creo (era così anche prima, io lo ricordo dalla WF3, non so a che epoca geologica risalga :))
In pratica funziona così:
1) aprire l'assieme generale
2) attivare il comando salva copia

Si apre il menù di cui all'immagine allegata e si hanno le opzioni indicate nella stessa, fra le quali quella di generare i nuovi disegni di tutti i componenti rinominati.
 

Allegati

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#70
Questo è il menù di rinomina (salva copia) di Creo (era così anche prima, io lo ricordo dalla WF3, non so a che epoca geologica risalga :))
In pratica funziona così:
1) aprire l'assieme generale
2) attivare il comando salva copia

Si apre il menù di cui all'immagine allegata e si hanno le opzioni indicate nella stessa, fra le quali quella di generare i nuovi disegni di tutti i componenti rinominati.
Mi sembra che lavori solo nella stessa cartella dei disegni-padre, senza poter indirizzare le copie su percorsi differenziati disegno per disegno, oppure senza poter impostare alcune operazioni a "copia" della tavola esistente ed altre a "rinomina" della tavola esistente.

Inoltre: riesci a dare alla copia un nome custom? Oppure il nome della copia e' uguale al nome dell'originale + un postfisso uguale per tutti?
Ti spiego questa ultima esigenza: di solito questa opzione si usa quando fai una macchina nuova ma simile ad una esistente. In questo caso i nuovi disegni (e modelli) avranno un codice autonomo, che non richiamera' piu' quello di partenza, per cui il software deve darti la liberta' di editare autonomamente il nome del modelo e del disegno copiati.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#71
Mi sembra che lavori solo nella stessa cartella dei disegni-padre, senza poter indirizzare le copie su percorsi differenziati disegno per disegno, oppure senza poter impostare alcune operazioni a "copia" della tavola esistente ed altre a "rinomina" della tavola esistente.

Inoltre: riesci a dare alla copia un nome custom? Oppure il nome della copia e' uguale al nome dell'originale + un postfisso uguale per tutti?
Ti spiego questa ultima esigenza: di solito questa opzione si usa quando fai una macchina nuova ma simile ad una esistente. In questo caso i nuovi disegni (e modelli) avranno un codice autonomo, che non richiamera' piu' quello di partenza, per cui il software deve darti la liberta' di editare autonomamente il nome del modelo e del disegno copiati.
Per la prima parte della tua domanda, può salvare in una sola directory, che io sappia non c'è la possibilità di salvare in modo differenziato.
E' pur vero che le parti di libreria in genere non c'è bisogno di salvarle con nome ma, vengono riutilizzate.
Per tutto il resto mi sa che c'è bisogno di un PDM.

Per il nome della copia custom, puoi utilizzare una regola che vada a sostituire una stringa con un'altra stringa, oppure attribuirlo manualmente.