• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Nuova parte direttamente nell'assieme.

flaminio

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: Solidworks 2016, Sketchup, Rhino, Draftsight, Keyshot, Lightroom, Photoshop
Regione: Campania
#1
Salve, sono in fase di studio di SW, sto facendo parecchi tutorial e leggo la guida in line, ma alcuni concetti di progettazione mi sfuggono irrimediabilmente. Uno è relativo all'inserimento di una nuova parte direttamente in un assieme:

Se una parte A deve avere delle dipendenze da altre parti nell'assieme, mi viene naturale crearla direttamente nell'assieme, spero di fare bene così.

Una volta creata, ad esempio, produco uno schizzo di partenza proiettando i contorni di un'altro componente già presente nell'assieme mediante converti entità. Così ottengo un incastro oppure una qualsiasi corrispondeza di dimensioni e geometria, e arrivo a dare la forma alla nuova parte A.

Se poi la parte A la devo spostare nell'assieme, si creano dei conflitti a causa delle relazioni di converti entità.

in tutti i tutorial che ho fatto la parte creata poi rimane lì e non viene spostata, quindi non hanno mai problemi.

è chiaro che sbaglio approccio, ma non so prendere la direzione giusta.
Grazie per l'aiuto che mi darete.
 

dino62

Utente poco attivo
Professione: disegno industriale
Software: solidworks
Regione: piemonte
#2
la parte creata nell'assieme ovviamente ha dei riferimenti alle parti sulle quali ti sei appoggiato, per sbloccare questi riferimenti puoi bloccarli o eliminarli da "elenca riferimenti esterni" che ottieni sul menù a tendina cliccando col tasto destro sulla parte.
 

michele81

Utente Standard
Professione: Progettista - Disegnatore
Software: Solidworks 2011 - Pro-E WF4 - Autocad LT09 - Cosmos - FEMM
Regione: Piemonte
#3
Converti entità è un comando comodo ma molto pericoloso, quindi attenzione all'uso che se ne fa!
In generale il principio che hai esposto è corretto, ma quando crei una parte in assieme e leghi lo schizzo di base ad una superificie, imponi un vincolo molto stretto alla parte. Quindi quando lo fai, devi già sapere che questa parte non verrà spostata da quella posizione, anche perchè non ha senso disegnare una parte su un profilo già esistente e poi spostarla. Al massimo puoi inserirne un'altra in assieme...
Puoi comunque interrompere l'accoppiamento definito "sul posto" che nasce quando crei le parti in quel modo e questo toglie tutti i riferimenti alla tua parte.
Puoi anche pensare di inserire la parte direttamente in assieme senza riferirla ad una superificie, ma lasciandola "fissa" e poi iniziare a modellare sfruttando ciò che già è presente nell'assieme.
In generale trovo conveniente costruire nell'assime un layout costituito da piani, schizzi ecc, su cui costruire le tue parti.
E' importante strutturare bene l'assime in base alla finalità che vuoi ottenere.

Saluti
Michele
 

flaminio

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: Solidworks 2016, Sketchup, Rhino, Draftsight, Keyshot, Lightroom, Photoshop
Regione: Campania
#4
Grazie.
In particolare non avevo ancora sentito parlare di un layout in assieme, come avrai capito sono alle prime armi. Ma la strategia di progettazione che ne deriva è molto interessante e sto leggendo informazioni qua e là. Se hai altri consigli in proposito o qualcosa da leggere in particolare mi dai un grande aiuto. Ciao.