• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Numerazione e nome fogli disegno

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
#1
Salve a tutti,
Avrei queste due necessità che mi farebbero comodo...
1) Quando si crea un nuovo disegno sw numera ovviamente il primo foglio come 1. Se si ha la necessità di fare un progetto con molti fogli che non si riesce a mettere su uno stesso file x non appesantire eccessivamente il lavoro, mi chiedevo se alla creazione del disegno successivo sia possibile impostare la generazione dei fogli partendo da un determinato numero iniziale.
Esempio: creo il disegno a.slddrw che contiene 10 fogli, quando vado a creare il disegno b.slddrw mi piacerebbe avere il primo foglio di quest'ultimo che abbia il numero 11 e poi alla creazione dei successivi 12, 13 e così via.
E' possibile farlo e se si in che modo?
2) Ho personalizzato il template .drwdot con il nome del foglio Tav anzichè il default Foglio,
alla creazione dei fogli successivi sw li nomina a prescindere Foglio, come mai? E' possibile anche questo personalizzarlo?
Grazie.
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
No per entrambe le cose. Il punto uno ha la proprietà dei fogli esistenti. Per il punto due ogni lingua ha il suo nome di Foglio, Sheet ecc ma non è personalizzabile a mano.
Bisognerebbe imparare ad usare solidworks per le cose che fa. Probabilmente stai facendo una gestione errata del progetto viste le domande, soprattutto la prima
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
#3
Grazie x la risposta, ma ti dico che solid lo sto usando x quello che mi riesce a dare ed in maniera corretta. Era solo una chicca che mi piaceva impostare anche se fino ad oggi ho sempre fatto senza. Penso che ci poteva essere una strada con la personalizzazione di un qualche parametro da inserire, tutto qua, ma che ad oggi non riesco a fare da solo. I progetti che faccio sono quasi sempre di una cinquantina di tavole, e non riesco proprio a metterle in un unico file, x ovvi motivi. E le consegne hanno la numerazione progressiva che manualmente alla fine comunque faccio, ma se potessi impostarlo diversamente mi toglierebbe questo piccolo onere ed eventuali errori di battitura, tutto quà.
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#4
Ecco é proprio qui che sta l'errore: Solidworks é fatto per fare parti a corpo unico, parti multicorpo e assiemi. Ogni parte é un file ed ha il suo codice. L'assieme ha il suo codice. Ogni parte deve avere la sua tavola (con più pagine se riguarda lo stesso codice e non ci sta su un a0).

Poi se vuoi fare, dopo un file con le tavole e l'assieme lo fai come pdf unito con un programma a parte.
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
#5
Ok è chiaro che è nato x far questo, come è anche chiaro che non è nato per essere utilizzato x la mia professione.
Lo utilizzo xchè è completamente generico, anche se nasce dal mondo meccanico, ma in tal modo riesco a farci quello che voglio proprio xchè è generico.
Quindi mi chiedevo se era possibile risolvere la mia richiesta "x altra via". Non è un problema gestire l'unione o meno dei pdf, ma il numerino progressivo da mettere nel cartiglio, che inizi con il numero che decido io essere il primo. Sono convinto che lo si possa fare con l'inserimento di un qualche parametro e di un contatore. Al momento non sono in grado di gestire la cosa anche xchè la gestione dei parametri con solid non mi è molto chiara e x motivi di tempo non riesco ad approfondire.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#6
Ok è chiaro che è nato x far questo, come è anche chiaro che non è nato per essere utilizzato x la mia professione.
Lo utilizzo xchè è completamente generico, anche se nasce dal mondo meccanico, ma in tal modo riesco a farci quello che voglio proprio xchè è generico.
Quindi mi chiedevo se era possibile risolvere la mia richiesta "x altra via". Non è un problema gestire l'unione o meno dei pdf, ma il numerino progressivo da mettere nel cartiglio, che inizi con il numero che decido io essere il primo. Sono convinto che lo si possa fare con l'inserimento di un qualche parametro e di un contatore. Al momento non sono in grado di gestire la cosa anche xchè la gestione dei parametri con solid non mi è molto chiara e x motivi di tempo non riesco ad approfondire.
Ho appena terminato un progetto con 180 tavole A1,credi che ho prelevato ogni singolo parte/corpo/lamiera sviluppata ecc... Ecc in un documento slddrw unico? È da pazzi.
Sbagli approccio, posso credere che hai un assieme senza sotto assiemi che a loro volta contengono assiemi?
Rivedi la struttura piramidale del progetto e ti verrà semplice e intuitivo gestire molteplici disegni senza inventare strusi che potrebbero funzionare apparentemente.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#7
A parte quanto detto sulla gestione dei disegni (che condivido) credo che l'unica strada per avere una numerazione dei foglio fatta in quel modo sia la creazione di una macro o di un'applicazione esterna hoc.

ciao
 

drake

Utente Standard
Professione: Ingegnere strutturista
Software: SW 2017 sp5.0
Regione: Marche
#8
Ho appena terminato un progetto con 180 tavole A1,credi che ho prelevato ogni singolo parte/corpo/lamiera sviluppata ecc... Ecc in un documento slddrw unico? È da pazzi.
Sbagli approccio, posso credere che hai un assieme senza sotto assiemi che a loro volta contengono assiemi?
Rivedi la struttura piramidale del progetto e ti verrà semplice e intuitivo gestire molteplici disegni senza inventare strusi che potrebbero funzionare apparentemente.
Più che da pazzi è proprio impossibile. Mi dice come fai tu in genere a gestire la suddivisione delle tavole?
Ora ti allego immagine delle proprietà personalizzate che si riesce banalmente ad inserire in un disegno e che poi basterebbe sommare ed inserire la loro somma in una nota del cartiglio...
Proprietà.jpg
Non sono riuscito a capire come fare la somma di quei due parametri. Se sapete come fare, vi ringrazio.