• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

NOTEBOOK PER SOLID WORKS

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#42
Confermo tutto quello che hai scritto. Aggiungo che per stare sicuri sulla compatibilità di tutti i componenti consiglio di assemblare una piattaforma AMD (Spider o Dragon), cioè con CPU AMD + chipset MOBO + GPU ATI-Radeon. La ram minima è 4 gb!
Sulla scheda video posso dire che con un buon processore Quad-Core, anche scegleindo una ATI (con 128 MB dedicati), integrata nella scheda madre, qualunque CAD funzionerebbe bene (ram permettendo).
Secondo me conviene investire molto di più su scheda madre, processore e ram, rispetto alla scheda video. Anche perchè la scheda video è il componente che genera maggior calore e consumo di energia all'interno di un PC. Con l'avvento delle CPU con 16-32 core, si ipotizza l'integrazione di GPU all'interno delle CPU, così da aumentare l'efficienza energetica del sistema mantenendo buone prestazioni.
Anche io vi consiglio, in fase di acquisto, di optare per OS a 64-bit.
Nell'uso di cad 3d con geometrie o assiemi complessi la scheda video è il componente sul quale è meglio investire di più, per la mia esperienza la vedo così.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#44
Confermo tutto quello che hai scritto. Aggiungo che per stare sicuri sulla compatibilità di tutti i componenti consiglio di assemblare una piattaforma AMD (Spider o Dragon), cioè con CPU AMD + chipset MOBO + GPU ATI-Radeon. La ram minima è 4 gb!
Sulla scheda video posso dire che con un buon processore Quad-Core, anche scegleindo una ATI (con 128 MB dedicati), integrata nella scheda madre, qualunque CAD funzionerebbe bene (ram permettendo).
Secondo me conviene investire molto di più su scheda madre, processore e ram, rispetto alla scheda video. Anche perchè la scheda video è il componente che genera maggior calore e consumo di energia all'interno di un PC. Con l'avvento delle CPU con 16-32 core, si ipotizza l'integrazione di GPU all'interno delle CPU, così da aumentare l'efficienza energetica del sistema mantenendo buone prestazioni.
Anche io vi consiglio, in fase di acquisto, di optare per OS a 64-bit.
Nell'uso di cad 3d con geometrie o assiemi complessi la scheda video è il componente sul quale è meglio investire di più, per la mia esperienza la vedo così.
Quoto (ed è ovunque dimostrato e consigliato) re_solidworks.

Non sono invece del tutto d'accordo sull'accoppiata AMD-ATI.
La CPU è sì ottima e velocissima ma purtroppo vedo in giro che ancora dà problemi di "incompatibilità" (ora non dite "a me funziona benissimo", perchè non a tutti , ma succede) con programmi ben più semplici dei CAD.
Riguardo alla GPU conosciamo i "problemini" che ci sono.
Meglio affidarsi (purtroppo) ad INTEL-NVIDIA Quadro.

Saluti
Marco
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#45
Ho avuto un AMD anni fa ma preferisco intel, per il cad non c'è paragone (secondo me). Recentemente ho provato una workstation AMD ma non ne sono rimasto impresso molto bene, personalmente preferisco Intel Xeon e Nvidia Quadro.
 

Paolo446

Utente poco attivo
Professione: Dottorando
Software: CAD/CAE
Regione: ...
#46
Ho avuto un AMD anni fa ma preferisco intel, per il cad non c'è paragone (secondo me). Recentemente ho provato una workstation AMD ma non ne sono rimasto impresso molto bene, personalmente preferisco Intel Xeon e Nvidia Quadro.
Certamente, con Intel Xeon e Nvidia Quadro non si dovrebbero avere problemi :smile: :)
 

Teo_op

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Solidworks
Regione: Torino
#47
Io sono recentemente passato a Dell scegliendo la serie workstation Precision ed oggettivamente ho riscontrato un deciso miglioramento rispetto ai classici Acer ed Hp.
Comunque sia ho lavorato per anni su un Acer e non ho avuto problemi, ovviamente ho dovuto ottimizzarlo e "dedicarlo" a determinati programmi!
Ciau ciau e buona spesa:finger:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#48
Ho avuto un AMD anni fa ma preferisco intel, per il cad non c'è paragone (secondo me). Recentemente ho provato una workstation AMD ma non ne sono rimasto impresso molto bene, personalmente preferisco Intel Xeon e Nvidia Quadro.
Dipende dal CAD, quando ho preso le workstation nuove, 2 anni e 1/2 fa, l'accoppiata consigliata da PTC per sistemi a 64 bit era Opteron dual core e Nvidia Quadro FX 3500.
Devo dire che non ho mai avuto problemi tranne ovviamente il solito degrado di XP (2 mesi fa ho formattato una delle due macchine e ora va come una scheggia).

Aspè ... parlavate di notebook, chiedo venia.
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#49
ho installato solidworks su un portatile del 2000 equipaggiato con pentium 3 600mhz e ati rage m-1 8mb di ram e vi assicuro che per farci qualche estrusione non è neanche troppo scandaloso.

ovviamente non potrei mai lavorarci, ma ho detto questo per chiarire le idee a chi come me era partito con l'idea di acquistare un portatile tipo dell precision.

1600 euro (circa) per un portatile MERAVIGLIOSO è comunque un investimento inutile per una persona che non ha particolari esigenze come me.

Le quadro lasciamole a chi ne ha bisogno per davvero o per le workstations fisse...
Inoltre, ad oggi, settembre 2009, l'acquisto di un notebook è sconsigliato; windows 7 debutterà il 22 ottobre prossimo e con lui anche le nuove cpu intel i7/i5.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#50
Le quadro lasciamole a chi ne ha bisogno per davvero o per le workstations fisse...
Le quadro si usano perche' sono progettate per usare le librerie openGL, non tanto perche' siano in grado di gestire assiemi piu' grandi (cosa vera comunque).
Quando si usa una non-quadro, le cose possono andare bene (tutto funzionera' normalmente) oppure potrebbero esserci problemi seri, tipo cursori che scompaiono in ambiente schizzo, quote che non si vedono piu', vari artefatti grafici a schermo, crash se si aprono troppi modelli contemporanemante...
Se si e' sfortunati poi su un portatile non c'e' molto da fare, lo si prende e lo si sostituisce.
Prendere la non-quadro (o comunque schede non progettate per il cad) e' un rischio: se va bene ok, ma se va male poi sono problemi grossi....
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#51
io parlo per esperienze personali ovviamente..

Ho avuto problemi di visualizzazione solo con una nvidia 8800gt imputabile probabilmente ad un driver set ancora molto acerbo perchè al tempo la serie 8x nvidia fù una piccola rivoluzione (ricorderete gli shaders unificati).

Nel giro di 1 mese il problema fù corretto.

Ad oggi ho usato una ati 1650xt e una nvidia 8800gt su 2 rispettivi pc assemblati (con cpu core 2 duo) con Solidworks 2008 SP0.0 e SP4.0, Solidworks 2009, varie versioni di autocad e Inventor (->che comunque usa arbitrariamente o Direct3d o OpenGL) e progressivamente coi rispettivi sistemi operativi -> Win xp sp2 e sp3, vista 64bit ultimate SP1 e windows 7 RTM 32bit.

Mai 1 singolo problema di visualizzazione usando i drivers piu aggiornati forniti dal sito ati/nvidia

Ho inoltre testato una ati 3470 su un notebook toshiba con win xp sp3 e solidworks 2008 SP0.0 e anche qui nessun problema riscontrato.

Se dovessi trarre delle conclusioni... direct3d e opengl girano su HAL e avere problemi di visualizzazione nei software professionali che sfruttano OpenGL emulato software equivale ad avere problemi di visualizzazione con lo stesso meccanismo anche su Google Earth.

edit. e infatti google earth era inguardabile con i primi, acerbi drivers della 8800gt... sfarfallava tutto :)
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#52
io parlo per esperienze personali ovviamente..
anche io ho avuto le tue stesse esperienze: nel 95% dei casi le cose mi sono sempre andate bene con le GeForce, ma a volte qualche piccolo problema l'ho avuto.

Un utente deve decidere se vuole spendere poco adesso e correre il rischio di dover perdere tempo in seguito a sistemare i problemi, oppure spendere di piu' subito e stare tranquillo.

dipende dalla situazione personale di ognuno: tempo disponibile, capacita' tecniche etc etc.

ciao.
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#53
senza contare poi che al solito sono i soldi a far la differenza.. se non avessi un budget da morto di fame comprerei sicuramente il top di gamma della dell :D
 
Professione: Studente Ingegneria Industriale
Software: SolidWorks 2009
Regione: Collaborazione
#54
Ragazzi dato il mio budget limitato mi sta arrivando questo notebook, che ne dite per far girare il mio solidworks 2009:

hp dv7-2190

intel core 2 quad q9000 (2.1Ghz, 6Mb di Cache)
4 o 8 (non ricordo) Gb di Ram DDR2 800Mhz
Ati 4650 1GB @ firepro v7750 1Gb
Display 17.3" con tecnologia LED

Che ve ne pare?
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#55
Ragazzi dato il mio budget limitato mi sta arrivando questo notebook, che ne dite per far girare il mio solidworks 2009:

hp dv7-2190

intel core 2 quad q9000 (2.1Ghz, 6Mb di Cache)
4 o 8 (non ricordo) Gb di Ram DDR2 800Mhz
Ati 4650 1GB @ firepro v7750 1Gb
Display 17.3" con tecnologia LED

Che ve ne pare?
Sistema operativo? 32 o 64 bit? Per il resto mi sembra buono. Tieni presente che il quad lo sfrutti solo se fai calcolo (FEM) o rendering con photoworks o photoview, per il resto lo vedrai piantato al 25%.
La vga non la conosco, non sono pratico di ATI, ma dal nome direi che sono della fascia delle firegl e se è così credo sia ok.
Solo un consiglio, prova a vedere se quella vga è certificata, con quali driver ed eventualmente procurati quei driver.

Una curiosità, quanto viene?
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#57
Secondo me dovresti andare bene e avere modo di manipolare assiemi corposi e complessi. Attento a windows 7 perchè non è ancora un OS supportato dalla Solidworks. Questo OS va bene (io ne ho uno di test) ma se si verifica un problema e lo segnali all'assistenza la solidworks interviene solo sugli os supportati.
Sicuramente nel giro di qualche mese dopo l'uscita ufficiale ci sarà un SP compatibile con win7.
 
Professione: Studente Ingegneria Industriale
Software: SolidWorks 2009
Regione: Collaborazione
#58
Io lo sto usando attualmente sul pc fisso, il SW 2009 sp3 32bit, su windows7 64bit e non ho alcun minimo problema :D
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#59
Io lo sto usando attualmente sul pc fisso, il SW 2009 sp3 32bit, su windows7 64bit e non ho alcun minimo problema :D
non avere problemi non vuol dire avere il massimo delle prestazioni sfruttabili.

tecnicamente i drivers di win xp sono i piu stabili e performanti.

i sistemi operativi a 64bit sentono la mancanza di drivers cosi affidabili. vista per primo.

per quanto riguarda windows 7:

si..... carino... comodo. ma lasciamo i colori e le thumbnails di ogni genere a chi chatta con msn e legge tgcom.it


ad oggi penso che solo xp tiri fuori tutta la potenza di un pc, fisso o mobile che sia. (escludendo i vari unix/linux)
 
Professione: Studente Ingegneria Industriale
Software: SolidWorks 2009
Regione: Collaborazione
#60
non avere problemi non vuol dire avere il massimo delle prestazioni sfruttabili.

tecnicamente i drivers di win xp sono i piu stabili e performanti.

i sistemi operativi a 64bit sentono la mancanza di drivers cosi affidabili. vista per primo.

per quanto riguarda windows 7:

si..... carino... comodo. ma lasciamo i colori e le thumbnails di ogni genere a chi chatta con msn e legge tgcom.it


ad oggi penso che solo xp tiri fuori tutta la potenza di un pc, fisso o mobile che sia. (escludendo i vari unix/linux)

In particolare,
la tua esperienza con xp 32bit o 64?
Se mi parli di 32bit, bene....stabile, efficiente, ma pur sempre di 7 anni fa(parliamo di poca memoria ram gestibile, un difetto per progetti di assieme di grandi dimensioni)....quindi tutta la potenza non la tira affatto...inoltre non ha la compatibilità alle directx 10 etc.
Di xp64 non metto mani, anche perchè non l'ho mai usato.

Garantisco il grande flop di vista, ma garantisco il successo che avrà win7 (al pari di xp) fatto crescere proprio dalla community.
E' chiaro, solo ad inizio mese è stato messo in commercio (per ora elettronico) ed ottobre la data sugli scaffali.
Ma ricco di design non significa che non sia curato dal punto di vista tecnico, anche per utenti esigenti come siamo noi per le nostre workstation...occhio