NOTEBOOK PER SOLID WORKS

renatino

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Inventor 2013
Regione: Lombardia
#21
Ma fermiamoci un attimo.... io con HP DV9000 che monta la GEFORCE 9300M e con solo l'aggiunta di 2gb di ram (ora ne ho 4) uso sia solidworks che inventor senza rallentamenti, non farti fregare soldi inutilmente!!!
Uso rendering e iam (inventor) di circa 30mb .. mai un rallentamento!
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#22
Ma fermiamoci un attimo.... io con HP DV9000 che monta la GEFORCE 9300M e con solo l'aggiunta di 2gb di ram (ora ne ho 4) uso sia solidworks che inventor senza rallentamenti, non farti fregare soldi inutilmente!!!
Uso rendering e iam (inventor) di circa 30mb .. mai un rallentamento!
Come gia' detto, che certi portatili consumer vadano bene puo' capitare, ma se "e' un caso" che un consumer vada bene per applicazioni "pro", non so se valga la pena "rischiare" per poi trovarsi un portatile che va bene solo per i DVD.
Preferisco "spendere" ed essere SICURO che funzioni. Almeno nell'ambito professionale.
Anche io ho a casa un assemblato che per una frazione del mio HP XW4400 fa andare SWX eccellentemente. Ma sul lavoro non ci penserei neanche.

Se devo raccomandare un NB per SWX, non posso raccomandare modelli non certificati, tantomeno gli HP (memore dei difetti al monitor della serie ZD8000, mai riconosciuti da HP, spacciati come "normale usura").

Poi, ribadisco, ognuno puo' fare come vuole.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#23
A me è capitato di cambiare versione di solidworks e di ritrovarmi con un hardware inutilizzabile. Allora ho cercato e ricercato fino a quando ho trovato dei driver decenti, ma è lo si fa senza nessuna assistenza e non è detto che la soluzione sia sempre dietro l'angolo.
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#24
Scusate la domanda idiota, ma se ho un portatile risolto a 1440 x 900 e lo collego al mio monitor 24" 1920 x 1200, riesco a sfruttare la maggiore risoluzione del monitor? o comunque sono vincolato (e limitato) da quella del notebook?
Per il resto non mi va di rischiare, sto su una workstation certificata che mi possa dare un minimo di affidabilità...
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#25
Scusate la domanda idiota, ma se ho un portatile risolto a 1440 x 900 e lo collego al mio monitor 24" 1920 x 1200, riesco a sfruttare la maggiore risoluzione del monitor? o comunque sono vincolato (e limitato) da quella del notebook?
Per il resto non mi va di rischiare, sto su una workstation certificata che mi possa dare un minimo di affidabilità...
Certo. Se la tua scheda grafica lo permette, puoi usare la risoluzione che vuoi su un monitor esterno. Addirittura alcuni permettono di lavorare in dual mode.

La situazione ideale sarebbe di avere il notebook collegato a una docking station (o un replicatore di porte) e usare periferiche fisse quando in ufficio, solo per evitare di collegare-scollegare continuamente cavi di mouse, monitor, stampante, tastiera e rete tutte le volte.
Ma vista la scarsissima richiesta raramente i notebook escono predisposti (una volta era la norma, ora con l'avvento di USB non piu') e sono soprattutto disponibili docking station.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#26
Per Dell Precision ci sono Docking station e replicatori di porte, basta solo decidere. Non costano pochissimo ma sono una comodità enorme.
Per quanto riguarda la risoluzione puoi adattarti alla risoluzione del monitor e se attacchi un 1920X1200 puoi andare a quella risoluzione. Però quando cambi risoluzione ti si mescolano le icone sul desktop e quando passi alla risoluzione più bassa ed apri un programma ti ritrovi con icone che non stanno più al loro posto, ecc...
Secondo me è molto comodo avere la stessa risoluzione, se prendi il display 1400X900 ti conviene prendere un monitor fisso con la stessa risoluzione.
 

Pablo

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#27
Grazie a tutti x le info.

Sinceramente la mia idea sarebbe quella di usare il fisso in ufficio e il notebook dai clienti, insomma, far fare a ogni macchina il suo compito...., però so anche che nel momento in cui ti abitui a lavorare con il solo portatile, pur con i limiti che esso può avere, rimane molto comodo non dover trasferire i files tutte le volte, con tutti rischi annessi e connessi.... In fondo questo sistema lo usavo già qualche tempo fa..
 

blubossa

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: CREO 2, WF5, SOLIDWORKS 2015, AUTOCAD 2016,
Regione: puglia
#28
http://www1.euro.dell.com/content/products/category.aspx/precnnb?c=it&cs=itbsdt1&l=it&s=bsd

Come detto, fatti fare un preventivo. Cmq anche quello che costa meno ha su una Quadro.

E ricorda che non si tratta di portatilini da giochi o da casa. Sono strumenti professionali e un po' glielo dovrai concedere...

ho dato uin'occhiata al sito della Dell e trovo davvero interessante questo notebook: Dell Precision M6400 Covet.

me lo consigliate? quali i pro e contro? insomma avrei bisogno di consigli in generale.

grazie
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#29
ho dato uin'occhiata al sito della Dell e trovo davvero interessante questo notebook: Dell Precision M6400 Covet.

me lo consigliate? quali i pro e contro? insomma avrei bisogno di consigli in generale.

grazie
Innanzitutto (per poterti consigliare) cosa ci progetti? Con quali software?
 

blubossa

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: CREO 2, WF5, SOLIDWORKS 2015, AUTOCAD 2016,
Regione: puglia
#30
Innanzitutto (per poterti consigliare) cosa ci progetti? Con quali software?
veramente sono un neofita, però mi sta capitando di progettare un po di tutto
ovvero dai meccanismi con leveraggio, industrial design di vari prodotti, pezzi vari di meccanica.

insomma sono all'inizio ma me la cavo.....anche grazioe alle informazie presenti sul forum...

ora vorrei comprare un pc portatile ben fatto, anche perchè non mi piace cambiare macchina frequentemente.

comunque sono accetti anche altri consigli, ah dimenticavo che lavoro anche con AutoCad e 3DS max (anche se in piccole dosi)

grazie
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#31
Se non fai assiemi complessissimi e non modelli superfici estremamente complesse puoi stare sui modelli con quadro fx 2700, già costa meno della 3700. Ti puoi accontentare di 4 gb di ram e se fossi in te lo prenderei con Vista business 64 bit- downgrade to xp x64.
Non prendere office oem, altrimenti te lo danno in inglese. Dell ha degli ottimi prezzi sui prodotti microsoft e se ti serve office ti consiglio di farti fare un prezzo per una licenza non legata all'hardware. Costa un po' di più ma se vendi il pc ti rimane.
Quando ti arriva xp sarà in inglese e ti basta installare la MUI per tradurlo in italiano.
Per il processore stai sulla serie 9000, sono più veloci. La risoluzione del video è soggettiva e devi vedere un po' tu.
Ti consiglio il mouse bluetooth (dell o altri) perchè senza attaccare nulla si connette e va sempre.
Io starei su HD normali (non allo stato solido) e penso che un 320 gb a 7200 rpm ci possa stare.
Se lo usi spesso nello stesso posto un docking non è per niente male.

Altro?
 

blubossa

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: CREO 2, WF5, SOLIDWORKS 2015, AUTOCAD 2016,
Regione: puglia
#32
Se non fai assiemi complessissimi e non modelli superfici estremamente complesse puoi stare sui modelli con quadro fx 2700, già costa meno della 3700. Ti puoi accontentare di 4 gb di ram e se fossi in te lo prenderei con Vista business 64 bit- downgrade to xp x64.
Non prendere office oem, altrimenti te lo danno in inglese. Dell ha degli ottimi prezzi sui prodotti microsoft e se ti serve office ti consiglio di farti fare un prezzo per una licenza non legata all'hardware. Costa un po' di più ma se vendi il pc ti rimane.
Quando ti arriva xp sarà in inglese e ti basta installare la MUI per tradurlo in italiano.
Per il processore stai sulla serie 9000, sono più veloci. La risoluzione del video è soggettiva e devi vedere un po' tu.
Ti consiglio il mouse bluetooth (dell o altri) perchè senza attaccare nulla si connette e va sempre.
Io starei su HD normali (non allo stato solido) e penso che un 320 gb a 7200 rpm ci possa stare.
Se lo usi spesso nello stesso posto un docking non è per niente male.
Altro?
mi consigli qqualche marcaa in particolare??

io ho visto, sul sito DELL questi due moidelli
Dell Precision M6400 Covet
Dell Precision M6400

potrebbero andar bene??

grazie
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#33
Ti consiglio Dell. Vanno bene anche HP e Lenovo ma Dell costa meno a parità di qualità e vanta un'assistenza eccellente. La serie M va benissimo e gli M6400 sono eccellenti.
Il covet, a parte il colore, non so cosa ha in più del normale.
 

blubossa

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: CREO 2, WF5, SOLIDWORKS 2015, AUTOCAD 2016,
Regione: puglia
#34
Ti consiglio Dell. Vanno bene anche HP e Lenovo ma Dell costa meno a parità di qualità e vanta un'assistenza eccellente. La serie M va benissimo e gli M6400 sono eccellenti.
Il covet, a parte il colore, non so cosa ha in più del normale.
allora mi sa che opto per il DELL M6400 e lascio stare il covet, vista anche la differenza di costo.

grazie
 

b243970

Utente Junior
Professione: studente
Software: solidworks SDK
Regione: lazio
#36
posso dissentire timidamente rispetto al trend della discussione?:biggrin:
il pc che uso ha un processore AMD da 1.20 GHz vecchio di 10 anni, e con solidworks comincio ad avere problemi di lentezza per parti superiori ai 40 corpi solidi e per assiemi d un numero simile di componenti, quando ho installato la 2009 sul portatile della mia ragazza (sony col dual core) l'unica differenza che ho trovato e' stata il rendering immensamente piu bello, ma pochissima differenza sulla velocità.
Tutto questo per dire...non sono sicuro che se vuoi usare solidworks senza riavviarlo ogni 5 minuti (a me nn e' mai successo) devi per forza farti n pc da supercalcolo...tanto piu che stavo valutando l 'acquisto di quei microportatili della acer con l'intel atom( cavolo peggio di un AMD nono sara!)
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#37
posso dissentire timidamente rispetto al trend della discussione?:biggrin:
il pc che uso ha un processore AMD da 1.20 GHz vecchio di 10 anni, e con solidworks comincio ad avere problemi di lentezza per parti superiori ai 40 corpi solidi e per assiemi d un numero simile di componenti, quando ho installato la 2009 sul portatile della mia ragazza (sony col dual core) l'unica differenza che ho trovato e' stata il rendering immensamente piu bello, ma pochissima differenza sulla velocità.
Tutto questo per dire...non sono sicuro che se vuoi usare solidworks senza riavviarlo ogni 5 minuti (a me nn e' mai successo) devi per forza farti n pc da supercalcolo...tanto piu che stavo valutando l 'acquisto di quei microportatili della acer con l'intel atom( cavolo peggio di un AMD nono sara!)
Non si parla di superpotenze di calcolo ma di workstation certificate. Il sony che hai provato ha una scheda video quadro? direi proprio di no e il problema è proprio quello. Se provi il Dell M6400 che ho preso 6 mesi fa vedrai che 40 componenti sono come 1.
Ci faccio girare assiemi di 100.000 pezzi, con i dovuti metodi, ma girano egregiamente.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#39
:eek:
Ok sto zitto.
ho pensato al mio pc che gestice 100.000 componenti e mi è venuta in mente una landa ghiacciata imperturbabile.
Ci mancherebbe, perchè dovresti stare zitto? Il vantaggio di avere workstation certificate è nella sicura e perfetta compatibilità, diritto di assistenza e normalmente un'ottima assistenza. Tutto questo, purtroppo, si paga.

Una discreta workstation desktop, invece, si può assemblare con circa 1000 euro. Se non prendi l'ultima cpu, ma magari una dual core a 3 ghz, una mainboard priva di inutili accessori, un buon alimentatore sui 500 - 600 w, una quadro fx 1800, 4 o 8 gb di ram (anche qui senza esasperare le frequenze) e un hard disk sata fai già una buona macchina. Ovviamente OS a 64 bit, per me è ormai un must, stesso prezzo e maggior possibilità di gestire memoria.
 

Paolo446

Utente poco attivo
Professione: Dottorando
Software: CAD/CAE
Regione: ...
#40
Ci mancherebbe, perchè dovresti stare zitto? Il vantaggio di avere workstation certificate è nella sicura e perfetta compatibilità, diritto di assistenza e normalmente un'ottima assistenza. Tutto questo, purtroppo, si paga.

Una discreta workstation desktop, invece, si può assemblare con circa 1000 euro. Se non prendi l'ultima cpu, ma magari una dual core a 3 ghz, una mainboard priva di inutili accessori, un buon alimentatore sui 500 - 600 w, una quadro fx 1800, 4 o 8 gb di ram (anche qui senza esasperare le frequenze) e un hard disk sata fai già una buona macchina. Ovviamente OS a 64 bit, per me è ormai un must, stesso prezzo e maggior possibilità di gestire memoria.
Confermo tutto quello che hai scritto. Aggiungo che per stare sicuri sulla compatibilità di tutti i componenti consiglio di assemblare una piattaforma AMD (Spider o Dragon), cioè con CPU AMD + chipset MOBO + GPU ATI-Radeon. La ram minima è 4 gb!
Sulla scheda video posso dire che con un buon processore Quad-Core, anche scegleindo una ATI (con 128 MB dedicati), integrata nella scheda madre, qualunque CAD funzionerebbe bene (ram permettendo).
Secondo me conviene investire molto di più su scheda madre, processore e ram, rispetto alla scheda video. Anche perchè la scheda video è il componente che genera maggior calore e consumo di energia all'interno di un PC. Con l'avvento delle CPU con 16-32 core, si ipotizza l'integrazione di GPU all'interno delle CPU, così da aumentare l'efficienza energetica del sistema mantenendo buone prestazioni.
Anche io vi consiglio, in fase di acquisto, di optare per OS a 64-bit.