• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

NOTE FORI

darcy

Utente Junior
Professione: disegnatore meccanico-progettista
Software: creo 1.0
Regione: puglia
#1
Bounasera a tutti, finalmente da pochi mesi sono passato a CREO 1.0 con Windchill 10,ma mio malgrado credevo di trovare nuovi miglioramenti rispetto alla Wildfire 2 nella messa in tavola.
a)mancato miglioramento per la quotatura dei fori
b)non inserimento nella modellazione fori dello standard bsp
c)cattiva gestione della tabella fori nella messa in tavola
d)scarsa attenzione alle norme iso (tutto sommato è come se fosse il nostro inglese nel disegno)
pur tuttavia lo strumento risponde bene nella modellazione e nei meccanismi.
Dopo aver i analizzato i quattro punti che mi interessano di più, allego delle immagini per chiedere come posso quotare i fori senza visualizzare le quote ma utilizzando le note fori e salvare la stringa (tipo foro ,profondità di filettatura , lamatura libera o tollerata o svasatura se è presente) nel config.pro o nel *.dtl
Chiedo inoltre se la seguente stringa possa essere utilizzata per la quotatura mediante tabella fori (continua ad essere un file di testo editabile e non parametrico) in merito a ciò altri software hanno potenziato tale strumento di quotatura utilizzato per piastre con centinaia di fori ma CREO utilizza come software applicativo smartholecharte penso che nessuno sappia come si comporti.http://www.youtube.com/watch?v=u2dcQY6_RZw
Per concludere (vedere terza immagine) esiste una possibilità di quotare gli spigoli,gole di scarico ed arrotondamenti secondo il nuovo standard ISO-13715 senza creare simboli appropriati ?

saluto tutto il forum
 

Allegati