Nomi di parti e assiemi nella distinta materiali.

xxfast

Utente Standard
Professione: Disegnatore-Progettista meccanico-perito industriale
Software: SolidWorks 2017 -CATIA V5 r19- Autocad
Regione: abruzzo
#1
Salve.
Sto mettendo le mani su di un archivio di disegni già esistente.
Esempio...mi trovo tutte le parti e assiemi in una cartella.
Queste sono nominate solo con il codice in numeri.
Per intenderci sono stati salveti i disegni dei pezzi assegnando il codice.
Quando faccio una distinta materiali in essa non mi apare il nome descrittivo del pezzo.
Nelle distinte precedentemente create, invece appare nome materiale ecc.
Le anno inserite a mano oppure vi è un modo per assegnare una nota ad ogni disegno che poi mi apparirà nella distinta?
Spero di essere stato chiaro. :tongue:
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#2
Distinguiamo bene un paio di cose: negli assiemi hanno poca importanza i materiali grezzi da lavorare in seguito e difatti si fa una distinta con il nome del file (il codice), la quantità, se è di commercio oppure se è una parte lavorata e la posizione nel disegno: questa è la distinta (o Bill Of Material).
Per quel che riguarda le parti invece, si necessita di sapere la materia prima da tagliare/acquistare, le quantità, la posizione: questa è la distinta di taglio.
In entrambi i casi si possono inserire in automatico, ma IMHO le BOM falle pure in automatico, ma le distinte taglio, compila i dati a mano, a meno che tu non abbia una libreria per piatti, tubi, upn, ipenon siano telai di tubolari o normalizzati già compilata.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#3
Salve.
Sto mettendo le mani su di un archivio di disegni già esistente.
Esempio...mi trovo tutte le parti e assiemi in una cartella.
Queste sono nominate solo con il codice in numeri.
Per intenderci sono stati salveti i disegni dei pezzi assegnando il codice.
Quando faccio una distinta materiali in essa non mi apare il nome descrittivo del pezzo.
Nelle distinte precedentemente create, invece appare nome materiale ecc.
Le anno inserite a mano oppure vi è un modo per assegnare una nota ad ogni disegno che poi mi apparirà nella distinta?
Spero di essere stato chiaro. :tongue:
Quando salvi una parte (ma anche l'assieme se ne vuoi la descrizione) devi compilare il campo Descrizione in basso nella finestra. Ovviamente nelle proprietà del file ti sarai creato pure una voce descrizione... puoi indifferentemente scrivere prima una o l'altra, automaticamente si compileranno "a vicenda". E' comodo per collegare quella proprietà ad una nota del cartiglio; come crei e salvi un disegno di quella parte la voce descrizione del cartiglio si compila in automatico. Poi vai in Opzioni del Sistema > Generale ed immetti quella proprietà nella casella apposita:
DESCRIZIONE.JPG
sempre ovviamente:)biggrin:) nella distinta avrai una colonna chiamata e collegata a DESCRIZIONE.

Tutte le voci di proprietà del file sono anche accessibili ed editabili dall'explorer di Windows; clik destro sul file > proprietà > personalizza.. anzi, la descrizione la vedi subito come passi col mouse sopra il file.

Saluti
Marco
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#4
Salve.
Sto mettendo le mani su di un archivio di disegni già esistente.
Esempio...mi trovo tutte le parti e assiemi in una cartella.
Queste sono nominate solo con il codice in numeri.
Per intenderci sono stati salveti i disegni dei pezzi assegnando il codice.
Quando faccio una distinta materiali in essa non mi apare il nome descrittivo del pezzo.
Nelle distinte precedentemente create, invece appare nome materiale ecc.
Le anno inserite a mano oppure vi è un modo per assegnare una nota ad ogni disegno che poi mi apparirà nella distinta?
Spero di essere stato chiaro. :tongue:
Potrebbe essere che non hai usato la 'distinta materiali' corretta.
Metti il caso che la BOM standard legga le proprietà dei file che hanno un campo denominato 'Descrizione', mentre i file hanno il campo 'Denominazione'.
Allora tu non vedrai niente fin quando non userai la BOM che legge il campo 'Denominazione'.
Dico questo perché è sciocco creare una BOM a mano...
 
Ultima modifica da un moderatore:

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#5
...Dico questo perché è sciocco creare una BOM a mano...
Ok, ma piano con i termini, eh! Sennò cominciano a fioccare i cartellini..

Poi ognuno fà quel che conosce; se vuoi rispondere consiglia e suggerisci quel che sai, altrimenti passi oltre.
... e se permetti, ho fatto bom a mano per 20 anni :)biggrin:).

Saluti
Marco
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#6
Ok, ma piano con i termini, eh! Sennò cominciano a fioccare i cartellini..

Poi ognuno fà quel che conosce; se vuoi rispondere consiglia e suggerisci quel che sai, altrimenti passi oltre.
... e se permetti, ho fatto bom a mano per 20 anni :)biggrin:).

Saluti
Marco
Hai fatto BOM a mano perché non avevi SolidWorks.:finger:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#7
... perchè non avevo niente altro che tecnigrafo e rapidograph.

:biggrin:
 

xxfast

Utente Standard
Professione: Disegnatore-Progettista meccanico-perito industriale
Software: SolidWorks 2017 -CATIA V5 r19- Autocad
Regione: abruzzo
#8
Distinguiamo bene un paio di cose: negli assiemi hanno poca importanza i materiali grezzi da lavorare in seguito e difatti si fa una distinta con il nome del file (il codice), la quantità, se è di commercio oppure se è una parte lavorata e la posizione nel disegno: questa è la distinta (o Bill Of Material).
Per quel che riguarda le parti invece, si necessita di sapere la materia prima da tagliare/acquistare, le quantità, la posizione: questa è la distinta di taglio.
In entrambi i casi si possono inserire in automatico, ma IMHO le BOM falle pure in automatico, ma le distinte taglio, compila i dati a mano, a meno che tu non abbia una libreria per piatti, tubi, upn, ipenon siano telai di tubolari o normalizzati già compilata.
Queste cose già le sapevo, ma che centrano con la mia domanda? :confused:
 

xxfast

Utente Standard
Professione: Disegnatore-Progettista meccanico-perito industriale
Software: SolidWorks 2017 -CATIA V5 r19- Autocad
Regione: abruzzo
#10
Ma hai fatto come spiegato? Hai risolto?

Saluti
Marco
Sono da poco rientrato.
Comunque grazie 1000, sei stato chiarissimo e ho capito tutto.
Domattina proverò subito.
Comunque, tanto per essere perecisi:
è qui che metto la descrizione del componente giusto?

View attachment 22581
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#11
... è qui che metto la descrizione del componente giusto?
Giusto, proprio lì. Oppure, come dicevo, la metti nella proprietà del file che avrai creata nominandola descrizione. A quella proprietà collegherai una colonna della distinta, una voce del cartiglio ecc. ecc..

Saluti
Marco
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#12
... e come per i modelli di disegno anche le proprietà del file le salverai nei modelli di parti ed assiemi, in modo da averle disponibili e precompilate ad ogni nuovo documento che inizi.
 

xxfast

Utente Standard
Professione: Disegnatore-Progettista meccanico-perito industriale
Software: SolidWorks 2017 -CATIA V5 r19- Autocad
Regione: abruzzo
#13
... e come per i modelli di disegno anche le proprietà del file le salverai nei modelli di parti ed assiemi, in modo da averle disponibili e precompilate ad ogni nuovo documento che inizi.
OK :finger:
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#14
Queste cose già le sapevo, ma che centrano con la mia domanda? :confused:
Nelle parti, quando vai a dare le descrizioni per la tabella di taglio, li puoi inserire la descrizione, campo che verrà utilizzato negli assiemi, io solitamente mettevo:

  • Descrizione
  • tipo di materia prima
  • quota da tagliare
  • peso
  • tipo di materiale
queste (ed altre che ti possono servire in ambiente assieme) le puoi richiamare anche nella distinta materiali.
Puoi ad esempio mettere la porprietà che ti discrimina se un pezzo è commerciale o di lavorazione.