Motion study per animazione

scout1008

Utente Junior
Professione: docente
Software: Autocad e Inventor 3dsMax
Regione: Sicilia
#1
Salve a tutti,
sto cercando di realizzare una animazione con motion study di SWX2012,
penso di aver capito come impostare i keyframe, ma non riesco a venirne a capo.
Mi spiego meglio comincio ad impostare alcuni movimenti base (tutto ok) ma ad un certo punto quando ne inserisco altri con la stessa logica sembra che motion study impazzisca creando dei movimenti strani, peraltro ogni volta diversi e casuali.
Premetto di aver definito totalmente l'assieme (se leggete sottodefinito è solo per l'elica che è libera di ruotare).
Ho postato un video che possa farvi capire meglio il problema.
Qualcuno di voi sa darmi una spiegazione?

Lavoro con un notebook i5 con VGA dedicata Geforce GT540M e swx2012 x64
Spero di essere stato chiaro e ringrazio anticipatamente.
 

Allegati

Ivan1990

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: SolidWorks 2013
Regione: lombardia (brescia)
#2
Salve a tutti,
sto cercando di realizzare una animazione con motion study di SWX2012,
penso di aver capito come impostare i keyframe, ma non riesco a venirne a capo.
Mi spiego meglio comincio ad impostare alcuni movimenti base (tutto ok) ma ad un certo punto quando ne inserisco altri con la stessa logica sembra che motion study impazzisca creando dei movimenti strani, peraltro ogni volta diversi e casuali.
Premetto di aver definito totalmente l'assieme (se leggete sottodefinito è solo per l'elica che è libera di ruotare).
Ho postato un video che possa farvi capire meglio il problema.
Qualcuno di voi sa darmi una spiegazione?

Lavoro con un notebook i5 con VGA dedicata Geforce GT540M e swx2012 x64
Spero di essere stato chiaro e ringrazio anticipatamente.
1- non penso che la scheda geforce gt540M sia certificata per solidworks, e questo può creare alcuni problemi, anche se non credo sia dovuto a questo in questo caso.
2- Il motion, a differenza dell'animazione base, è uno studio simulato e prende in considerazione tutti i fattori, tra cui peso contatto etc etc, dal solo video è difficile verificare cosa può essere che causa movimenti strani, servirebbe la parte per poter veder bene e saper per bene che movimento/i vorresti far fare a questo oggetto. Comunque se il risultato che cerchi è solo un'animazione senza simulazioni di casi particolari, ti consiglio appunto l'utilizzo dell'animazione base, primo risparmio di tempo nei calcoli dei movimenti secondo per la maggiore semplicità delle impostazioni...
 

scout1008

Utente Junior
Professione: docente
Software: Autocad e Inventor 3dsMax
Regione: Sicilia
#3
1- non penso che la scheda geforce gt540M sia certificata per solidworks, e questo può creare alcuni problemi, anche se non credo sia dovuto a questo in questo caso.
2- Il motion, a differenza dell'animazione base, è uno studio simulato e prende in considerazione tutti i fattori, tra cui peso contatto etc etc, dal solo video è difficile verificare cosa può essere che causa movimenti strani, servirebbe la parte per poter veder bene e saper per bene che movimento/i vorresti far fare a questo oggetto. Comunque se il risultato che cerchi è solo un'animazione senza simulazioni di casi particolari, ti consiglio appunto l'utilizzo dell'animazione base, primo risparmio di tempo nei calcoli dei movimenti secondo per la maggiore semplicità delle impostazioni...
grazie intanto per il supporto, anch'io ho pensato alla scheda video.
Per quanto riguarda l'animazione base, intendi il movimento base che si avvia sempre da studio di movimento?
Se si, devo togliere tutti i vincoli angolari per l'apertura e rotazione ala e trascinare manualmente i componenti in ogni keyframe?.
Quello che vorrei ottenere è far vedere come l'ala può aprire e chiudersi per poi tornare alla posizione iniziale e poi far ruotare in un senso e nell'altro l'ala per poi tornare in posizione di partenza.
grazie tante.
 

Ivan1990

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: SolidWorks 2013
Regione: lombardia (brescia)
#4
grazie intanto per il supporto, anch'io ho pensato alla scheda video.
Per quanto riguarda l'animazione base, intendi il movimento base che si avvia sempre da studio di movimento?
Se si, devo togliere tutti i vincoli angolari per l'apertura e rotazione ala e trascinare manualmente i componenti in ogni keyframe?.
Quello che vorrei ottenere è far vedere come l'ala può aprire e chiudersi per poi tornare alla posizione iniziale e poi far ruotare in un senso e nell'altro l'ala per poi tornare in posizione di partenza.
grazie tante.
Movimento base, fa più al caso tuo allora, allora i metodi per muovere i componenti sono sempre gli stessi, pressapoco, cambia solo il modo in cui vengono eseguiti i calcoli dei movimenti, perciò puoi usare vincoli, motori, o movimento trammite keyframe. Prova un po ti assicuro che in primo luogo è più semplice, in secondo è molto più veloce il calcolo.
Il Motion appunto è più per far verifiche progettuali, essendo uno studio di simulazione e non si può tralasciare nulla, se no lo studio risulterà errato.
 

scout1008

Utente Junior
Professione: docente
Software: Autocad e Inventor 3dsMax
Regione: Sicilia
#5
Movimento base, fa più al caso tuo allora, allora i metodi per muovere i componenti sono sempre gli stessi, pressapoco, cambia solo il modo in cui vengono eseguiti i calcoli dei movimenti, perciò puoi usare vincoli, motori, o movimento trammite keyframe. Prova un po ti assicuro che in primo luogo è più semplice, in secondo è molto più veloce il calcolo.
Il Motion appunto è più per far verifiche progettuali, essendo uno studio di simulazione e non si può tralasciare nulla, se no lo studio risulterà errato.
Ho provato movimento base ma appena metto il primo keyframe e avvio l'animazione mi restituisce il seguente messaggio:

Questo studio utilizza punti chiave per spostare i componenti, ma i punti chiave non sono supportati in questo solver. L'assieme potrebbe non spostarsi nel modo previsto.

clicco OK e non si muove nulla.

Bho:confused: proverò con altri metodi:frown:

Grazie comunque
 

scout1008

Utente Junior
Professione: docente
Software: Autocad e Inventor 3dsMax
Regione: Sicilia
#6
Movimento base, fa più al caso tuo allora, allora i metodi per muovere i componenti sono sempre gli stessi, pressapoco, cambia solo il modo in cui vengono eseguiti i calcoli dei movimenti, perciò puoi usare vincoli, motori, o movimento trammite keyframe. Prova un po ti assicuro che in primo luogo è più semplice, in secondo è molto più veloce il calcolo.
Il Motion appunto è più per far verifiche progettuali, essendo uno studio di simulazione e non si può tralasciare nulla, se no lo studio risulterà errato.
Ciao,
con movimento base non si muove nulla, ma ho risolto dopo 2 giorni e centinaia di prove, utilizzando però sempre le stesse procedure.
Probabilmente il problema è di hardware o non so cos'altro, comunque ti posto il file con l'effetto che volevo ottenere.

grazie ancora.
 

Allegati

Professione: Tecnico metalmeccanico
Software: Autocad 2011 Rhinoceros e SolidWorks 2012
Regione: Maniago
#7
Sto cercando anch'io di imparare ad utilizzare le funzioni di animazione, e il tuo video mi ha dato qualche informazione.
Mi chiedevo anche se è possibile animare anche il passaggio da una configurazione all'altra e magari anche l'attivazione/sospensione di alcune funzioni.
 

scout1008

Utente Junior
Professione: docente
Software: Autocad e Inventor 3dsMax
Regione: Sicilia
#8
Sto cercando anch'io di imparare ad utilizzare le funzioni di animazione, e il tuo video mi ha dato qualche informazione.
Mi chiedevo anche se è possibile animare anche il passaggio da una configurazione all'altra e magari anche l'attivazione/sospensione di alcune funzioni.
So di certo che l'attivazione/sospensione di alcune parti può essere eseguita; basta attivare o sospendere la parte interessata in corrispondenza del keyframe voluto.

Sospendere attivare una funzione (se intendi una lavorazione) non ho fatto ancora questa esperienza; stessa cosa per l'animazione della configurazione.
Se troverò del tempo per provare ti farò sapere i risultati.

:4410: a presto