morphing di una superfice.

lorenzo83

Utente Junior
Professione: studente
Software: Alcuni e nessuno bene!
Regione: Italia?
#21
Dai in input la superficie originale, come obiettivo la mesh e la nuova superficie viene "morphata" sulla mesh.

UoA
E' proprio questo quello che intendo, ma sembra che con CATIA la cosa non sia così immediata. Mi puoi assicurare che OmniCAD fa quanto detto sopra? Il problema è che non mi sembra un software di facile reperibilità :frown:

Ho fatto ancora una prova stasera usando il comando Isomorfismo, ma il risultato è scadente, la curvatura della superficie di destinazione non è rispettata.:mixe:
 

lorenzo83

Utente Junior
Professione: studente
Software: Alcuni e nessuno bene!
Regione: Italia?
#22
C'è qualcuno che pò dirmi se con ThinkDesign quanto sopra è possibile realizzarlo (ed eventualmente come:redface:), prima che perda la testa ad imparare un altro software? Grazie mille a tutti
 

Dreaming#11

Guest
#23
C'è qualcuno che pò dirmi se con ThinkDesign quanto sopra è possibile realizzarlo (ed eventualmente come:redface:), prima che perda la testa ad imparare un altro software? Grazie mille a tutti
Scusa, ti ho mandato la superficie indicandoti che l'ho realizzata con ThinkDesign e scrivi se è possibile realizzarla con ThinkDesign:confused:
 

lorenzo83

Utente Junior
Professione: studente
Software: Alcuni e nessuno bene!
Regione: Italia?
#24
Scusa, ti ho mandato la superficie indicandoti che l'ho realizzata con ThinkDesign e scrivi se è possibile realizzarla con ThinkDesign:confused:
No, io intendevo se era possibile fare una cosa del tipo
1. seleziona superficie da deformare
2. seleziona mesh di arrivo
3. "spalma" superficie da deformare su mesh di arrivo

senza passare per la creazione della superficie. La superficie che mi hai gentilmente creato tu mi serviva per fare un ultimo ed estremo tentativo con CATIA. Visto che non sono riuscito ad ottenere i risultato desiderato sto pensando di ripiegare su altri programmi nella speranza che questi possano rislvere il mio problema. Prima però vorrei essere sicuro di avere dei risultati.
 

Dreaming#11

Guest
#25
No, io intendevo se era possibile fare una cosa del tipo
1. seleziona superficie da deformare
2. seleziona mesh di arrivo
3. "spalma" superficie da deformare su mesh di arrivo

senza passare per la creazione della superficie. La superficie che mi hai gentilmente creato tu mi serviva per fare un ultimo ed estremo tentativo con CATIA. Visto che non sono riuscito ad ottenere i risultato desiderato sto pensando di ripiegare su altri programmi nella speranza che questi possano rislvere il mio problema. Prima però vorrei essere sicuro di avere dei risultati.
quello che vuoi fare tu lo puoi fare con qualsiasi programma di reverse; il punto è: che qualità deve avere la tua superficie spalmata?
 

lorenzo83

Utente Junior
Professione: studente
Software: Alcuni e nessuno bene!
Regione: Italia?
#26
Se dicessi la stessa della geometria di partenza, direi una fesseria? Non me ne intendo molto, ma a naso direi una qualità quantomeno simile.
Tu mi stai dicendo che posso farlo anche con CATIA?
 

Dreaming#11

Guest
#27
Se dicessi la stessa della geometria di partenza, direi una fesseria? Non me ne intendo molto, ma a naso direi una qualità quantomeno simile.
Tu mi stai dicendo che posso farlo anche con CATIA?
La qualità della mesh che mi hai passato non è buona e, in ogni caso, se tu avessi la qualità su una superficie rispetto alla migliore mesh che riesci ad ottenere avresti un risultato mediocre.

La superficie non deved "copiare" o ricalcare esattamente la Mesh. Lo scopo è quello di creare una superficie, il più possibile accostata alla mesh, priva di flessi e con andamento continuo


appena ho un momento, oggi, ti posto un esempio pratico...

stay tuned...:finger:
 
Ultima modifica:

lorenzo83

Utente Junior
Professione: studente
Software: Alcuni e nessuno bene!
Regione: Italia?
#29
La qualità della mesh dipende dal fatto che mi limito a mesh grossolane, per ora. Ho interesse ad apprendere la procedura. Una volta risolto il problema del reverse sarebbe poi bello capire quale deve essere la qualità minima della mesh per ottenere buoni risultati...
 
Ultima modifica:

Dreaming#11

Guest
#30
La qualità della mesh dipende dal fatto che mi limito a mesh grossolane, per ora. Ho interesse ad apprendere la procedura. Una volta risolto il problema del reverse sarebbe poi bello capire quale deve essere la qualità minima della mesh per ottenere buoni risultati...
Grazie mille per l'aiuto.

P.S. Allego la mesh

Questo video l'ho realizzato con Geomagic 10 che è un programma di Reverse verticale. Per fare questa operazione ci sono almeno 3 sistemi validi. Io ho usato questo che genera una superficie sufficientemente buona. Ulteriori margini di miglioramento ci sono perdendo un po' di tempo con i vari settaggi

p.s. Questo che vedi, non è un autopatch

http://www.superfici3d.it/geomagic_3sides.wmv