• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

MONITOR

zeigs

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Emilia-Romagna
#21
adesso mostro il fianco in questo: ma ha senso parlare di frequeza di aggiornamento per un lcd? e poi: non so voi, ma per quanto mi riguarda negli lcd è praticamente obbligatorio utilizzare la risoluzione per cui è nato (e presumibilmente la massima che è in grado di visualizzare), altrimenti si vede uno schifo...
 

SE_CP

Guest
#22
adesso mostro il fianco in questo: ma ha senso parlare di frequeza di aggiornamento per un lcd? e poi: non so voi, ma per quanto mi riguarda negli lcd è praticamente obbligatorio utilizzare la risoluzione per cui è nato (e presumibilmente la massima che è in grado di visualizzare), altrimenti si vede uno schifo...
Per quanto riguarda la freq di aggiornamento più alta è maggiore è il contrasto nonchè la fluidità delle immagini in movimento. Per quanto riguarda la risoluzione è vero: la risoluzione max supportata è generalmente quella che più si adatta alla matrice dell'lcd con le minor deformazioni. Quelle intermedie (e qui entra in gioco il software che pilota la scheda video) sono diverse a seconda della scheda e del monitor in quanto la scheda verifica le specifiche dell'EDID definito nel firmware del monitor e le rilascia come disponibili se supportate dalla scheda e viceversa (EDID è l'acronimo di Extended Diplay Identification DATA).
 

Dador

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: SE ST6
Regione: Lombardia
#23
Buonasera a tutti......Per fare un riassunto, in base alle vostre esperienze.....ad oggi è meglio
1) un monitor unico grande (27" o 30") LED/LCD
2) doppio monitor 20" circa
3) altro ?

grazie mille
 

Exatem

Moderatore
Staff Forum
Professione: Commodoro
Software: Creo 3.0 - Microstation
Regione: N.D.
#24
Buonasera a tutti......Per fare un riassunto, in base alle vostre esperienze.....ad oggi è meglio
1) un monitor unico grande (27" o 30") LED/LCD
2) doppio monitor 20" circa
3) altro ?

grazie mille
Io ti risponderei doppio monitor (sempre che la scheda video supporti la funzione).
Ho un LG da 22" 16:9 e un Olidata da 19 4:3.
Sul primo disegno con Creo.
Sul secondo tengo aperti fogli di Excel, PDF, immagini, pagine internet, tavole 2D, foto di mia figlia :)
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#25
Buonasera a tutti......Per fare un riassunto, in base alle vostre esperienze.....ad oggi è meglio
1) un monitor unico grande (27" o 30") LED/LCD
2) doppio monitor 20" circa
3) altro ?

grazie mille
Doppio monitor tutta la vita e se possibile stessa marca e modello in modo da avere le stesse impostazioni e resa di colori ed immagini.

Per le dimensioni mi orienterei almeno su un 22" 16:10 o salire almeno a 24" se sono ancora più "wide" (100:50).

Ciao
 

Dador

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: SE ST6
Regione: Lombardia
#26
Bene, sono arrivati i dual monitor : samsung s22c450mw 22" 16:10 impostati con risoluzione 1680x1050

Avendo ancora in uso dal mio collega il buon vecchio tubo catodico da 22", abbiamo ovviamente fatto dei paragoni eeeeee ......
in draft, le linee sembrano più nitide ed omogenee (quindi migliori) sul monitor vecchio. Mentre sul nuovo LED sono leggermente più irregolari, seghettate. Non vi dico lo stupore visto che tra i due monitor ci sono più di dieci anni di differenza. Spero quindi ci siano alcune impostazioni che abbiamo ignorato .......

Grazie
 
Professione: progettazione/disegno
Software: solid_edge ST6 - inventor 2015
Regione: piemonte
#27
concordo appieno con Be_on_edge:
noi in ufficio siamo passati tutti al doppio monitor (2 da 24" - 16:10) l'investimento si ripaga in pochissimo tempo in quanto l'efficenza aumenta notevolmente.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#28
Bene, sono arrivati i dual monitor : samsung s22c450mw 22" 16:10 impostati con risoluzione 1680x1050

Avendo ancora in uso dal mio collega il buon vecchio tubo catodico da 22", abbiamo ovviamente fatto dei paragoni eeeeee ......
in draft, le linee sembrano più nitide ed omogenee (quindi migliori) sul monitor vecchio. Mentre sul nuovo LED sono leggermente più irregolari, seghettate. Non vi dico lo stupore visto che tra i due monitor ci sono più di dieci anni di differenza. Spero quindi ci siano alcune impostazioni che abbiamo ignorato .......

Grazie
Questo perché il vecchio tubo catodico per natura applica una sorta di antialias a tutto ciò che mostra.
Gli schermi LCD o LED hanno invece un numero finito di pixel che vengono nitidamente rappresentati.

Per ovviare a questo in windows esiste ad esempio una sorta di antialias per i caratteri.
In SolidEdge si può attivare l'antialias negli ambienti 3D (io consiglio di farlo direttamente dalle impostazioni della scheda video).
Purtroppo nell'ambiente 2D non è possibile avere l'antialias.. prima o poi farò una richiesta di miglioria è un pezzo che lamento questa mancanza.

Ciao
 

Dador

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: SE ST6
Regione: Lombardia
#29
Buongiornooooooo

Ora sto usando due LCD da 22" : ho aperto due solid edge, uno per monitor. Nel primo apro il draft e nel secondo apro il 3D collegato al draft nell'intento di lavorare sul secondo e poi aggiornare il primo. Ma non sono sincronizzati. E' il metodo corretto di lavorare o no ??? Grazie ciao
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#30
Buongiornooooooo

Ora sto usando due LCD da 22" : ho aperto due solid edge, uno per monitor. Nel primo apro il draft e nel secondo apro il 3D collegato al draft nell'intento di lavorare sul secondo e poi aggiornare il primo. Ma non sono sincronizzati. E' il metodo corretto di lavorare o no ??? Grazie ciao
Tenere due Solid Edge aperti è sconsigliato, almeno fino alla ST5.
 

Dador

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: SE ST6
Regione: Lombardia
#31
usiamo l'ST5 comunque esiste un modo corretto oppure sul secondo monitor devo usare outlook, excel ecc......
 

Antosacca

Utente Junior
Professione: pensionato
Software: pochi
Regione: Veneto del sud
#32
Uso un solo monitor, prima avevo 2 crt.
Mi trovo benissimo, nella stampa sRGB i colori sono esattamente quelli del monitor.
 

Allegati

  • 400 KB Visualizzazioni: 15

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#33
usiamo l'ST5 comunque esiste un modo corretto oppure sul secondo monitor devo usare outlook, excel ecc......
Usare due Solid Edge porta ad una serie di inconvenienti come quello da te riscontrato.
Io sul secondo monitor ci tengo il PathFinder.

Tenere solid edge allargato su due schermi non mi piace e ha l'inconveniente di avere i pulsanti troppo lontani su uno dei due monitor.
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#34
Premessa : io uso Inventor ma vale per tutti i programmi.

Ma non sono sincronizzati
Certo che non sono sincronizzati, è normale.
Quando apri con due excel lo stesso file cosa succede ? uno dei due ti dice che il file è già in uso ecc. ecc., ci sarà un motivo !


E' il metodo corretto di lavorare o no ???
E' il metodo corretto, per perdere il lavoro che hai fatto.

Ciao.
 
Professione: progettazione/disegno
Software: solid_edge ST6 - inventor 2015
Regione: piemonte
#35
Io , e altri miei colleghi, apriamo il doppio solidedge sul secondo monitor ma facendo in maniera di non avere legami tra le due finestre (aprire 2 dft. per copiare eventuali note , 1 dft e un nuovo part. per copiare profili schizzo partendo dalle viste, ecc.) ; comunque anche io principalmente uso il doppio monitor per partfinder e le latre finestre mobili (proprietà,variabile ecc.).
 
Professione: progettazione/disegno
Software: solid_edge ST6 - inventor 2015
Regione: piemonte
#37
Scusa forse sono stato frettoloso nella risposta .

per finestre mobili intendo:
il path-finder (visualizzato con sfondo bianco) , livelli,ecc. tutto quello che in solidege vene messo sotto l'icona riquadri (menù mostra)
il riquadro (tabella) gestione proprietà
la tabella variabili (variabili e variabili paritetiche)
le finestre proprietà fisiche
ecc.

spostando le finestre sul secondo monitor ti permette di lavorare quasi a schermo intero sfruttando l'intera area di lavoro.

Attenzione, però se per qualche motivo il secondo monitor non dovesse accendersi , essendo le posizioni delle finestre salvate in un file di registro per ogni utente alcune finestre potrebbero non essere visibili , si dovrà reimpostare i valori di default oppure... sostituire il monitor bruciato!:biggrin:
 

Dador

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: SE ST6
Regione: Lombardia
#38
Beh....da oltre 6 mesi sto utilizzando il doppio monitor SAMSUNG S22C450 22" : va molto bene. Solid edge nel primo monitor mentre le tabelle path finder ecc le ho parcheggiate nel secondo monitor. Così come gli altri programmi satellite ..... effettivamente il doppio monitor è molto comodo, non tornerei a lavorare con uno singolo.
 

geppo88

Utente Junior
Professione: imparare ad usare Solid Edge ST7
Software: ST 7
Regione: veneto
#39
Buongiorno, ho necessità di ridurre la dimensione delle icone nella barra degli strumenti di solid edge.E' possibile?. Dove settare...Grazie!
 
Professione: progettazione/disegno
Software: solid_edge ST6 - inventor 2015
Regione: piemonte
#40
Buongiorno, ho necessità di ridurre la dimensione delle icone nella barra degli strumenti di solid edge.E' possibile?. Dove settare...Grazie!
Ciao a tutti

In realtà non si possono apportare molte modifiche , puoi però provare accedendo al menù personalizza delle barre (su qualunque menù della barra fai dasto dx e scegli "personalizza barra a nastro...") nella finestra che si apre vedi sulla destra i menù che hai attivi nella finestra di lavoro, espandendo i vari livelli arrivi a trovare le icone contenute nei vari sottomenù kliccando con il destro sopra oguna puoi modificarne la dimensione (pulsante piccolo, pulsante grande...) puoi anche decidere se visualizzare il testo ecc.. sul fondo del menù trovi anche la voce opzioni pulsante per applicare modifiche all intero menù.
Ti consiglio , prima di smanettare con le barre , di salvarti le chiavi di registro "local machine..........unigraphics solutions".... in modo da poter ripristinare la situazione iniziale.

Io sto utilizzando la ST6 ma mi sembra che queste impostazioni siano comuni anche alle versioni precedenti.

Non ci ho pensato subito...ma avrai sicuramente già provato, verifica anche la risoluzione dello schermo, aumentandola i menù si modificano.