Modifica parte ma mantenerla nei vecchi assiemi

citri

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Design Suite Ultimate 2016
Regione: Lombardia
#1
Ciao a tutti

Esiste la possibilità di modificare una parte inserita in diversi assiemi ma che questa modifica compaia solo in quelli nuovi?

Per fare un esempio pratico, diciamo che ho una piastra1.ipt nella quale ho 4 fori M6, ora per esigenza, da oggi in avanti, uno dei fori deve diventare un M8 ma vorrei mantenere lo stesso nome cioè piastra1.ipt.
Ovviamente, se modifico la parte, questo foro M8 comparirà anche in tutti i vecchi assiemi che ho fatto fino ad ora.

Esiste un modo per ovviare a questo problema o sono costretto a creare una nuova parte?
 

davide75

Utente Senior
Professione: progettista-ing.meccanico
Software: SE-INV-SW-PRO/E-OSD-GBG-ME10-VISUAL NASTRAN 4D-AUTOCAD
Regione: emilia romagna
#2
fare una revisione??cioè rinominare il file con nomefile_ rev01 e dove ti serve mettere solo la revisione.
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#3
Comunque se il pezzo che vai a modificare non sarà pienamente intercambiabile con quelli precedenti non penso che fare una revisione sia 'corretto' (dico corretto perchè non mi viene un termine migliore :rolleyes:): io cambierei completamente nome / codice. Sono abituato a poter usare l'ultima revisione anche sulle macchine vecchie, e questo modo di organizzarci ci ha salvato da molti grattacapi. Per curiosità (anche se magari si va off-topic), voialtri che fate?
Tornando al problema originale comunque faccio anch'io come indica Davide75: copia nomefile_R01 e uso quella per le future macchine.
Ciao!
 

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#4
O altrimenti, crei una nuova configurazione utilizzando "Ipart" all'interno dello stesso file, quindi il nome del file rimane lo stesso, ma al suo interno sono presenti due configurazioni: quella originale con i quattro fori M6, e quella derivata con un foro M8 e i restanti M6.
Nei nuovi assiemi, inserirai la tua parte "piastra1.ipt" il cui nome resterà invariato, solo che al momento dell'inserimento o sostituzione all'interno dell'assieme nuovo, avrai la possibilità di scegliere una delle due configurazioni da te create, quella col foro M8 o quella coi fori M6.

Io farei così, tanto più che anche nella distinta componenti non ci sarebbero problemi, in quanto nella tabella di configurazione "Ipart", c'è la possibilità di assegnare il nome che desideri alle due configurazioni.

Pertanto nella colonna "CODICE" o "NUMERO DISEGNO" o come la chiami tu, ti comparirebbe il nome della configurazione, che sarebbe in tutto e per tutto come un nome di un file nuovo, ma con la differenza che è una configurazione all'interno di uno stesso file, e non un file separato (ma questo lo sai solo tu!).

Spero di essermi spiegato.

Ciao.
 

citri

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Design Suite Ultimate 2016
Regione: Lombardia
#5
Grazie mille per le dritte.

mi sono state entrambe utili, ora le proverò per vedere qual è la migliore per i miei casi :finger:
 

Il Mauri

Utente Standard
Professione: impiegato tecnico
Software: Inventor 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#6
Grazie mille ragazzi, ho combinato.
Buon lavoro a tutti.