• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Modem Alice Gate W2+

Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#1
Ciao ragazzi, ho un problema con questo modem Wi-Fi.
Quando con il portatile mi metto vicino al modem la ricezione internet è ottimale, quando mi allontano dal modem la ricezione peggiora fino a disconnettersi da internet.
Come posso amplificare il segnale? Non ci sono delle chiavette USB da inserire nel portatile per aumentare il segnale?!?
ciao:)
 

Allegati

Vitruvio

Utente Standard
Professione: Studente Architettura 4S
Software: AutoCad Architecture-3Dstudio-Mental Ray-VRay-Rhinoceros-Photoshop
Regione: Toscana
#2
dopo qaunti metri perdi il segnale? ci sono muri?

prova una chiavetta wireless trust, io mio trovo benissimo. ciao
 

Vitruvio

Utente Standard
Professione: Studente Architettura 4S
Software: AutoCad Architecture-3Dstudio-Mental Ray-VRay-Rhinoceros-Photoshop
Regione: Toscana
#3
scusa è sitecom non trust ciao
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#4
scusa è sitecom non trust ciao
Tra notebook e modem alice ci sono circa 4-5metri con 2 muri in mezzo.

Mi dai un pò di dati sulla chiavetta sitecom: prezzo, dove la trovo e a cosa serve.
ciao e grazie
 

Vitruvio

Utente Standard
Professione: Studente Architettura 4S
Software: AutoCad Architecture-3Dstudio-Mental Ray-VRay-Rhinoceros-Photoshop
Regione: Toscana
#5
beh è una semplice antenna wireless costa 20 euro (se non ricorda male cmq non di +) e si trova anche all'ipermercato. nel tuo portatile è interna e probabilmente non ha una portata larga (o forse è il modem dovresti leggere nel manuale la portata). il vantaggio è che puoi usare una prolunga usb per ridurre la distanza o quanto meno saltare un muro (5 metri sono pochi ma conta molto il fatto che ci sono due muri magari spessi). la mia penna funziona con un raggio di 50m ma già a 12 con 3 muri divisori perdo 1 tacche su 4
 

bio

Utente Standard
Professione: .
Software: .
Regione: lombardia
#6
Tra notebook e modem alice ci sono circa 4-5metri con 2 muri in mezzo.

Mi dai un pò di dati sulla chiavetta sitecom: prezzo, dove la trovo e a cosa serve.
ciao e grazie
prova a disattivare wep o wpa per fare una prova...

capita che se il segnale è debole (2 muri magari con l'armatura di ferro) non riesca a tenere la comunicazione...

se è così ti conviene provare se il segnale esce di casa...se non esce di casa disattiva pure del tutto qualsiasi criptazione :D

bio
 

PlannerRoad

Moderatore
Staff Forum
Professione: Variabile
Software: AutoCAD 2016
Regione: Italia
#7
Io ho preferito mettere una scheda pcmcia, pagata online 15 euro.
Comunque dipende molto dalla qualità di ricezione dell'hardware. Con la chiavetta in dotazione usb che era compresa con il modem wireless riuscivo in un "campo libero" di 7 metri ad avere un segnale appena soddisfacente, mentre non avevo segnale se di mezzo avevo un muro.
Con la nuova scheda pcmcia comprata ho addirittura un segnale pieno con i muri di mezzo.
 

lattu

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Autocad - 3ds Max - Inventor - Blender - Fusion 360
Regione: Lombardia - BG
#8
Modem Wi-fi NETGEAR
6 mt di distanza con 2 muri in mezzo (il segnale attraversa un bagno) sia il portatile (senza nessuna chiavetta) sia il PC con chiavetta USB ricevono un segnale eccellente.
 
Professione: *
Software: AutoCAD
Regione: Lombardia
#9
Modem Wi-fi NETGEAR
6 mt di distanza con 2 muri in mezzo (il segnale attraversa un bagno) sia il portatile (senza nessuna chiavetta) sia il PC con chiavetta USB ricevono un segnale eccellente.
visto che hai il segnale eccellente, stai attento ai succhiabanda :D
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#11
visto che hai il segnale eccellente, stai attento ai succhiabanda :D
Concordo. Questa estate il mio vicino si è fatto l'adsl wi-fi (così lavoro con il PC in terrazzo, dato il caldo...) ed a un certo punto ha iniziato ad entrare nel mio PC. Manomale che aveva avuto la bella idea di dare come ESSID alla rete il suo nome di battesimo (narcisista ?), così gli ho suonato il campanello e gli ho aperto gli occhi.

Tornando al problema, il modem usato da Stef_design non sarà certo il massimo a livello broadcast, ma dovrebbe tranquillamente coprire almeno il perimetro di un'appartamento di media grandezza.
Non è che il problema sta nel portatile, un po' deboluccio a livello di sensibilità ? Ovvero, il modem "spara fuori" il segnale anche già bello alto, ma è il portatile che non lo emette altrettanto intensamente ed il collegamento non è possibile.
Attenzione che su alcune macchine anche i settaggi di risparmio energetico per la modalità batteria fanno abbassare le prestazioni del wi-fi.
Inoltre, se si usa Winzozz, si può, entrando nelle proprietà avanzate della scheda wireless, regolare la potenza di trasmissione, mi pare su 3 step (min-med-max). Anche quello spesso "risolve".
:)
 

lattu

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Autocad - 3ds Max - Inventor - Blender - Fusion 360
Regione: Lombardia - BG
#13
visto che hai il segnale eccellente, stai attento ai succhiabanda :D
bhe, naturalmente la rete è protetta anche se a volte ho il dubbio che qualcuno riesca comunque a sfruttarla :mad: sai mi si piazzano sotto casa con il portatile :D
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#14
Modem Wi-fi NETGEAR
6 mt di distanza con 2 muri in mezzo (il segnale attraversa un bagno) sia il portatile (senza nessuna chiavetta) sia il PC con chiavetta USB ricevono un segnale eccellente.
è come quello dell'immagine. Io ho quello e neanche se lo "doppo" va a 6mt di distanza con 2 muri:mad::mad:
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#16
A vedere certe cose inorridisco...:eek:
Le antennine sono calcolate su quella precisa frequenza e tutti gli "orpelli" che ci si mettono non fanno altro che disadattare l'impedenza e caricare i finali di potenza.
Se tutto va bene dopo un po' di tempo bruciate il router.
Per avere il massimo di portata dovreste collegare al BNC (connettore d'uscita) un'antennina YAGI (tipo quelle delle TV come forma, con dipolo, riflettore e direttori) con la stessa impedenza segnata nell'uscita (52 ohm, tipicamente), calcolata sulla frequenza del router (se non sbaglio 2GHz). Se ne vedono a volte lungo i ponti dei fiumi attaccate alle centraline di livello. Andate in un negozio di radioamatori e chiedete: vi sara' dato.
Il problema e' pero' l'estrema direzionalita': davanti avete un bel po' di segnale, di fianco meno, dietro niente.

Date retta: lasciate stare quegli orpelli se tenete alla vita del vostro hub-router! Senza gli strumenti adatti (filtro pigreco, rosmetro, wattmetro) meglio ceh le antennine trasmittenti in casa non le facciate!!!
 

Stefano_ME30

Guest
#18
Dimmi che scheda wireless hai sul portatile.
Anche io ho il Gate e all'inizio mi ha fatto disperare, poi ho scoperto che era colpa del portatile.
Ci sono un paio di cose da provare con calma e con ordine, ma per essere sicuro ho bisogno di sapere il modello scheda.

Ciao

Sefano
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#19
Dimmi che scheda wireless hai sul portatile.
Anche io ho il Gate e all'inizio mi ha fatto disperare, poi ho scoperto che era colpa del portatile.
Ci sono un paio di cose da provare con calma e con ordine, ma per essere sicuro ho bisogno di sapere il modello scheda.

Ciao

Sefano
Ciao ste, il portatile non è il mio. Domani o dopo domani vedo questa persona e poi ti dico. Grazie di cuore.
PS: il computer è un HP, ma ti so dire di più nei prossimi giorni:)