Modellatore superfici Euklid

Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
se proprio insiti... :smile:

Ti giro un parasolid così avrai meno problemi in SW

Il bordo 1 Lo devi spostare sul bordo 2. la connessione deve essere in G2

nell'immagine 2 ho indicato la continuità tra le 2 superfici

tutta la modifica va realizzata in modalità solida; in Sw devi usare l'opzione da curva a curva impostando le zone che devono stare ferme...

enjoy :finger:

View attachment 6714

View attachment 6715

View attachment 6716
Continuo a non capire.
Come fa a diventare quella forma ?
Se io simulassi il tutto con della carta e prendessi il bordo 1 e lo portassi sul bordo 2, ci sarebbe comunque il dislivello dato dal raggio, invece nel tuo caso sembra a spigolo vivo.
 

Dreaming#11

Guest
Continuo a non capire.
Come fa a diventare quella forma ?
Se io simulassi il tutto con della carta e prendessi il bordo 1 e lo portassi sul bordo 2, ci sarebbe comunque il dislivello dato dal raggio, invece nel tuo caso sembra a spigolo vivo.
Il bordo 1 lo devi spostare sul bordo N° 2. Nel spostare il bordo 1 sul 2
devi impostare una condizione di curvatura in ogni caso non < di G1

tutto il resto del bloco deve stare fermo
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
Il bordo 1 lo devi spostare sul bordo N° 2. Nel spostare il bordo 1 sul 2
devi impostare una condizione di curvatura in ogni caso non < di G1

tutto il resto del bloco deve stare fermo
Non riesco a capire come spostando un bordo in un'altra zona, la geometria vicina cambi.
Sicuramente T3 avrà dei parametri che permette una modifica anche delle zone limitrofe, ma se postassi un video...riuscirei a capire meglio il lavoro da fare.
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
vabbe dai, provo a postare io un esempio...

come da file iges, realizzare una superficie a partire dai due binari e la sezione...

p.s. la sezione deve rimanere costante su entrambe le drive e non produrre singolarità sul vertice

p.p.s

la superficie allegata all'iges cancellatela...

View attachment 6529
Ho ottenuto il risultato che volevi, però sarei curioso di vedere come faresti con T3.
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
Scusa il ritardo, sono stato in giro e un po' pigro a rispondere:

il risultato che hai ottenuto mi pare ottimo!! :finger:

Ho ritrovato un'altro "evergreen", questa volta sui fillet

se vuoi provare ti allego lo Step

lo scopo è quello di creare un raccordo di stile tutto in continuità G2 in modo da ottenere una transizione il più possibile pulita e ordinata, simil Alias per capirci

tutto come da immagini

View attachment 6692

View attachment 6693

View attachment 6694

View attachment 6695

View attachment 6696
Ho ottenuto il risultato che volevi, però sarei curioso di vedere come faresti con T3.
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
... cuba mi dici cosa sei riuscito a fare? ... pura curiosità
Ho provato, ma la mia conoscenza del comando è scarsa e prendendo come riferimento il tuo video, mi faccio influenzare dal tuo metodo che forse non è quello con cui debbo operare in SolidWorks.
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
fammi vedere come è venuto

tx!
Ciao,
ti allego pippetti.zip dove troverai due soluzioni.
Mi dovrai dire quali delle due soddisfano le tue richieste, se le soddisfano.

Ti allego RACC.zip con il raccordo in G2.

Se ti è possibile, vorrei vedere come li costruiresti con T3 con dei video, perché sarei curioso di vedere il tuo approccio e i comandi che mette a disposizione.

A presto
 

Allegati

Dreaming#11

Guest
Ciao,
ti allego pippetti.zip dove troverai due soluzioni.
Mi dovrai dire quali delle due soddisfano le tue richieste, se le soddisfano.

Ti allego RACC.zip con il raccordo in G2.

Se ti è possibile, vorrei vedere come li costruiresti con T3 con dei video, perché sarei curioso di vedere il tuo approccio e i comandi che mette a disposizione.

A presto

OK, ti faccio un video nei prossimi giorni

il tuo raccordo ha qualche problema che non capisco

mio

mioracc.jpg

tuo raccordo

tuoracc.jpg

Se apro in Thinkdesign il tuo step la zebratura/transizione sembra migliore rispetto a quella che ho postato, frutto dell'esplosione in superfici.
puoi farmi un breve filmato di come raccordi con sw?

grazie
 
Ultima modifica:

Stefano_ME30

Guest
E' un grande thread.
Ma non ci si capisce un beato.
:mad:

Ci sono 24 esempi diversi tutti "impappati" insieme.
Basterebbe aprire un nuovo thread per ogni nuovo esempio.

Si discute in "latino".
Va bene che adesso e' tornata di moda la messa in latino con i tappi alle orecchie (tanto per fare pandan con i "turki"), ma si protrebbe tentare di dare l'impressione che si sta cercando di parlare anche con chi le superfici magari le pulisce solo?

Il forum e' di euklid e va bene, pero' mettere una immagine con il commento renderebbe tutto piu' comprensibile anche per gli "umanoidi", quelli che, come me', considerano il parallelepipedo una "aberrazione" del cubo.

Capisco che vi fate le orge per conto vostro, ma almeno date la possibilita' ai poveracci di vedere dalla finestra, CAZZO!!
:)
 

Dreaming#11

Guest
E' un grande thread.
Ma non ci si capisce un beato.
:mad:

Ci sono 24 esempi diversi tutti "impappati" insieme.
Basterebbe aprire un nuovo thread per ogni nuovo esempio.

Si discute in "latino".
Va bene che adesso e' tornata di moda la messa in latino con i tappi alle orecchie (tanto per fare pandan con i "turki"), ma si protrebbe tentare di dare l'impressione che si sta cercando di parlare anche con chi le superfici magari le pulisce solo?

Il forum e' di euklid e va bene, pero' mettere una immagine con il commento renderebbe tutto piu' comprensibile anche per gli "umanoidi", quelli che, come me', considerano il parallelepipedo una "aberrazione" del cubo.

Capisco che vi fate le orge per conto vostro, ma almeno date la possibilita' ai poveracci di vedere dalla finestra, CAZZO!!
:)
giusto, il thread è esageratamente disordinato...
meglio aprirne uno nuovo e trasbordare quanto serve e pulire questo su euklid
 

csurf

Utente Standard
Professione: progettazione stampi / modellazioni 3D / consulente Euklid cad-cam
Software: Autocad 2007 / Euklid V10 / Vx
Regione: Lombardia
E' un grande thread.
Ma non ci si capisce un beato.
:mad:

Ci sono 24 esempi diversi tutti "impappati" insieme.
Basterebbe aprire un nuovo thread per ogni nuovo esempio.

Si discute in "latino".
Va bene che adesso e' tornata di moda la messa in latino con i tappi alle orecchie (tanto per fare pandan con i "turki"), ma si protrebbe tentare di dare l'impressione che si sta cercando di parlare anche con chi le superfici magari le pulisce solo?

Il forum e' di euklid e va bene, pero' mettere una immagine con il commento renderebbe tutto piu' comprensibile anche per gli "umanoidi", quelli che, come me', considerano il parallelepipedo una "aberrazione" del cubo.

Capisco che vi fate le orge per conto vostro, ma almeno date la possibilita' ai poveracci di vedere dalla finestra, CAZZO!!
:)
Per cominciare bentornati a tutti voi, spero che abbiate passato delle belle vacanze.
Ottima idea quella di creare un 'altro thread per queste cose, altrimenti non si capise più niente ed inoltre con euklid hanno poco a che fare, non a caso è una vita che non partecipo alla discussione, perchè non so cosa dire e quindi sono stato a guardare, o meglio a leggere e basta tra l' altro capendoci poco o niente. Infine spero che si riprenda la discussione originale, cioè curiosità su euklid, esercizi di modellazione supericiale e proposte su come si risolvono i problemi di modellazione che riguardano soprattutto il mondo degli stampi di pressofusione (campo di applicazione di euklid). Che ne dite ? :wink:
 

oTToLeoP

Guest
Per cominciare bentornati a tutti voi, spero che abbiate passato delle belle vacanze.
Ottima idea quella di creare un 'altro thread per queste cose, altrimenti non si capise più niente ed inoltre con euklid hanno poco a che fare, non a caso è una vita che non partecipo alla discussione, perchè non so cosa dire e quindi sono stato a guardare, o meglio a leggere e basta tra l' altro capendoci poco o niente. Infine spero che si riprenda la discussione originale, cioè curiosità su euklid, esercizi di modellazione supericiale e proposte su come si risolvono i problemi di modellazione che riguardano soprattutto il mondo degli stampi di pressofusione (campo di applicazione di euklid). Che ne dite ? :wink:
quoto in toto
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
Scusa ma Csurf non è moderatore e non può spostare i messaggi.
Fallo tu....visto che on-line.
 

csurf

Utente Standard
Professione: progettazione stampi / modellazioni 3D / consulente Euklid cad-cam
Software: Autocad 2007 / Euklid V10 / Vx
Regione: Lombardia
Scusa ma Csurf non è moderatore e non può spostare i messaggi.
Fallo tu....visto che on-line.
Già, visto che non saprei neanche da dove iniziare. E' un lavoro da moderatori.
Secondo me basterebbe togliere la parte dove si inizia a parlare di gradi delle curve, ecc.. è da quel punto che si è perso il filo del discorso su euklid e modellazioni superficiali.