Modellare Fusoliera aeromodello

Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#1
Prima di ogni cosa ringrazio questo stupendo sito per il lavoro messo a disposizione...
Progetto sia con Catia che Inventor per uso didattico ma ora lo vorrei legare alla mia grande passione che è l'aeromodellismo...
Mi interessa realizzare fusoliera di aeromodelli partendo magari da trittico...
Ho provato con Inventor con la funzione 2D to 3D ma il problema sostanziale è che essendo un solido di sezione non regolare non riesco a modellarlo...
Ho provato a interporre più sezioni frontali ma durante l'estrusione diviene una tragedia...
Qualcuno ha esperienze in merito?
Sapete darmi consigli?
Grazie dell'attenzione
 

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#2
Ciao :)
Io anni fa avevo disegnato un piccolo aereo in balsa, ma anni fa Inventor non era il massimo per queste cose.
Vedo ora che mi sono riavvicinato che hanno implementato molte lavorazioni con le superfici, non escludo quindi che si possa usare anche per questi scopi.
L'ultimo che abbiamo progettato partendo dal trittico l'abbiamo fatto (anzi, per essere onesti, l'ha fatto il mio "socio") col rhino.

Ho ridotto all'osso 2 o 3 foto, spero di non sforare i massimi consentiti, nel caso provvedero' ad eliminare le foto.

Ho trovato anche un vecchio progetto del corsair che stavo facendo... :biggrin:
La foto con l'aereo in balsa e l'ala del corsair sono con inventor, lo zero e' col rinho, piu che altro l'abbiamo usato per gli sviluppi alari da riportare sul depron.

:finger:
 

Allegati

myface

Utente Senior
Professione: Progettista-designer free lance
Software: Inventor 2013,maxwell render 2.7.2
Regione: veneto
#3
Io se dovessi modellare parti di un aereo con inventor lo farei sviluppando dei loft, che è più semplice, e poi li svuoti con il comando apposito.

Per fare un loft non dovrai fare altro che predisporre una serie di piani paralleli, distanziandoli in base alla forma da realizzare,disegnando su ognuno la sezione corrispondente.
 

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#4
Io se dovessi modellare parti di un aereo con inventor lo farei sviluppando dei loft, che è più semplice, e poi li svuoti con il comando apposito.

Per fare un loft non dovrai fare altro che predisporre una serie di piani paralleli, distanziandoli in base alla forma da realizzare,disegnando su ognuno la sezione corrispondente.
Si, concordo, tanto piu che costruttivamente si possono far coincidere i piani paralleli alle centine.
Il problema e'... ma poi riesci a tirar fuori lo sviluppo?
Intendo un foglio stampato da ritagliare e riportare sul materiale che si usera' per il rivestimento. (nel mio caso depron da 3mm)
 
Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#5
Ciao :)
Io anni fa avevo disegnato un piccolo aereo in balsa, ma anni fa Inventor non era il massimo per queste cose.
Vedo ora che mi sono riavvicinato che hanno implementato molte lavorazioni con le superfici, non escludo quindi che si possa usare anche per questi scopi.
L'ultimo che abbiamo progettato partendo dal trittico l'abbiamo fatto (anzi, per essere onesti, l'ha fatto il mio "socio") col rhino.

Ho ridotto all'osso 2 o 3 foto, spero di non sforare i massimi consentiti, nel caso provvedero' ad eliminare le foto.

Ho trovato anche un vecchio progetto del corsair che stavo facendo... :biggrin:
La foto con l'aereo in balsa e l'ala del corsair sono con inventor, lo zero e' col rinho, piu che altro l'abbiamo usato per gli sviluppi alari da riportare sul depron.

:finger:
Lavorare quel tipo di fusoliere con Inventor 2008 (quello che uso io) è più tosto semplice, il problema è con fusoliere come l'F-16 dove ci sono almeno 6 sezioni frontali e inventor a quanto vendo dopo la prima sezione non fa estrudere le altre...
Rhino non l'ho mai usato, credi sia possibile fare un lavoro del genere?
Grazie dell'attenzione...

p.s. non è possibile caricare file .ipt per mostrarvi cosa riesco ad ottenere?
 
Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#6
Io se dovessi modellare parti di un aereo con inventor lo farei sviluppando dei loft, che è più semplice, e poi li svuoti con il comando apposito.

Per fare un loft non dovrai fare altro che predisporre una serie di piani paralleli, distanziandoli in base alla forma da realizzare,disegnando su ognuno la sezione corrispondente.
Con la funzione loft non riesco ad ottenerlo, o meglio non mi fa unire le 6 sezioni frontali (le seleziona ma non mi spunta ok per poterci lavorare)...

Con la funzione 2D to 3D ho ottenuto una bozza che mi sta quasi bene (dalla punta a metà fusoliera va bene, è la restante metà che non è modellata come dovrebbe in quanto ci vorrebbero le altre sezioni per farlo...)
peccato non posso farvi vedere i risultati...
 
Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#7
Si, concordo, tanto piu che costruttivamente si possono far coincidere i piani paralleli alle centine.
Il problema e'... ma poi riesci a tirar fuori lo sviluppo?
Intendo un foglio stampato da ritagliare e riportare sul materiale che si usera' per il rivestimento. (nel mio caso depron da 3mm)
Il mio scopo è ottenere file CAD per poi ottenere uno stampo in polistirolo da una fabbrichetta che lavora il polistirolo...
Fatto lo stampo lo realizzo io in resina...
 

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#8
Il mio scopo è ottenere file CAD per poi ottenere uno stampo in polistirolo da una fabbrichetta che lavora il polistirolo...
Fatto lo stampo lo realizzo io in resina...
Be se e' cosi e' tutto piu semplice :finger:

Con il Rhino il mio socio mi aveva fatto vedere che tracciava 2 "binari" anche sagomati e dava quante superfici voleva, e poi lui tracciava le ali /fusoliera quelche e'.

Con Inv. con il loft dovresti riuscirci, come ha suggerito Myface. Se non sei vincolato agli sviluppi...
Francamente non so se puoi postare gli ipt, ma credo di si, forse facendo uno zip?

Poi mi passi il nome della fabbrichetta? :biggrin:
 
Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#9
Be se e' cosi e' tutto piu semplice :finger:

Con il Rhino il mio socio mi aveva fatto vedere che tracciava 2 "binari" anche sagomati e dava quante superfici voleva, e poi lui tracciava le ali /fusoliera quelche e'.

Con Inv. con il loft dovresti riuscirci, come ha suggerito Myface. Se non sei vincolato agli sviluppi...
Francamente non so se puoi postare gli ipt, ma credo di si, forse facendo uno zip?

Poi mi passi il nome della fabbrichetta? :biggrin:
Quersto è quello che ho ottenuto dalla punta a metà fusoliera mi va più che bene è dietro che non rispetta l'originale(dimmi cosa ne pensi)...

Quasi tutte le fabbriche che lavorano il polistirolo lo fanno (vedi quelli per l'edilizia), il problema è se lavorano da un tuo file è a che prezzo te lo tirano fuori visto che si tratta di un paio di stampi...Io vedo se riesco a farmeli fare andando con mio zio che è costruttore è spesso si serve da loro...

p.s. spiegatemi perchè non riesco a usare la funzione loft

Grazie ancora
 

Allegati

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#10
Non so perche' non ti funziona il loft... e' un peccato in quanto eliminerebbe quelle righe spigolose sul muso.

ho trovato un altro screenshot del tempo che fu,
per fare un loft della carlinga, io farei degli schizzi ognuno su un piano diverso con la forma della sezione in quel punto
Guarda la mia immagine, al posto delle centine blu estruse, solo degli schizzi, ognuno col suo profilo.
Poi nel comando loft scegli in sequenza i profili e dovrebbe fartelo.
 

Allegati

Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#11
Non so perche' non ti funziona il loft... e' un peccato in quanto eliminerebbe quelle righe spigolose sul muso.

ho trovato un altro screenshot del tempo che fu,
per fare un loft della carlinga, io farei degli schizzi ognuno su un piano diverso con la forma della sezione in quel punto
Guarda la mia immagine, al posto delle centine blu estruse, solo degli schizzi, ognuno col suo profilo.
Poi nel comando loft scegli in sequenza i profili e dovrebbe fartelo.
Ho provato ma oltre a 2 sezioni non mi fa collegare (forse perchè non sono seplici cilindri o coni)...poi come faccio a modellare con le altre sezioni?
la funzione loft la usi dopo aver usato la funzione 2D to 3D?
grazie ancora
 

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#12
Ho provato ma oltre a 2 sezioni non mi fa collegare (forse perchè non sono seplici cilindri o coni)...poi come faccio a modellare con le altre sezioni?
la funzione loft la usi dopo aver usato la funzione 2D to 3D?
grazie ancora
non ti seguo mica...
su un piano disegni uno schizzo con una forma
crei un piano parallelo su cui fare un altro schizzo
avanti cosi per i piani /sezioni che ti interessano
poi "lofti"
gli schizzi devono essere "chiusi" nel senso che potenzialmente devi poterli estrudere singolarmente.
Prova a guardare l'esempio video nella guida.

Se invece i limiti sono nelle forme troppo complesse, puoi dividere il modello in parte alta e parte bassa e poi li unisci.
 
Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#13
non ti seguo mica...
su un piano disegni uno schizzo con una forma
crei un piano parallelo su cui fare un altro schizzo
avanti cosi per i piani /sezioni che ti interessano
poi "lofti"
gli schizzi devono essere "chiusi" nel senso che potenzialmente devi poterli estrudere singolarmente.
Prova a guardare l'esempio video nella guida.

Se invece i limiti sono nelle forme troppo complesse, puoi dividere il modello in parte alta e parte bassa e poi li unisci.
ho capito cosa intendi te...
il problema è che ho già il trittico con le sezioni tutto in proporzione e vorrei utilizzare quelle...
esiste un modo per copiare quei disegni sui piani paralleli che mi vado a creare?
non saprei poi le distanze delle sezioni...
allego un file di quello che dispongo...
 

Allegati

  • 573.2 KB Visualizzazioni: 32

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#14
Io ho buttato una bozza di come farei io per recuperare le distanze delle sezioni.
Comunque farei 2 parti, la fusoliera prima dell'aspirazione, e dopo, da unire assieme.
Terrei a parte la deriva, perche' non credo che il loft riesca a fare un lavoro corretto.
Concetto analogo al motivo per cui dividerei in 2 la fusoliera.
Ho cercato nei miei archivi ma non ho trovato quasi nulla...
devo aver fatto una pulizia troppo profonda e non ho piu quasi un dwg di nessun aereo :-/
Noi cmq siamo partiti da trittici fotografati :eek:

i dwg puoi fare copia incolla (non e' il massimo a mio parere)
ho provato a farne un pezzetto e a me viene.
Fammi sapere!
(e grazie per la dritta sui produttori di polistirolo)
 

Allegati

Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#15
Io ho buttato una bozza di come farei io per recuperare le distanze delle sezioni.
Comunque farei 2 parti, la fusoliera prima dell'aspirazione, e dopo, da unire assieme.
Terrei a parte la deriva, perche' non credo che il loft riesca a fare un lavoro corretto.
Concetto analogo al motivo per cui dividerei in 2 la fusoliera.
Ho cercato nei miei archivi ma non ho trovato quasi nulla...
devo aver fatto una pulizia troppo profonda e non ho piu quasi un dwg di nessun aereo :-/
Noi cmq siamo partiti da trittici fotografati :eek:

i dwg puoi fare copia incolla (non e' il massimo a mio parere)
ho provato a farne un pezzetto e a me viene.
Fammi sapere!
(e grazie per la dritta sui produttori di polistirolo)
...ehhhh.....
mi sento fondamentalmente ignorante...credevo di saper smanettare in CAD ma non mi era proprio venuto in mente di ottenere le distanze in quel modo(con quello che insegnano a scuola)...
ultima cosa è possibile copiare sui piani paralleli (per poi usare la funzione loft) le sezioni frontali che ho a disposizione?

p.s. grazie a te per la cortesia e gentilezza, l'ìdea è in via sperimentale... da "futuro ingegnere" ho pensato perchè fare un lavoro manuale quando lo si potrebbe fare con più precisione e accuratezza??(poi lo uso anche come palestra nell'uso di CAD)
 

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#16
...ehhhh.....
mi sento fondamentalmente ignorante...credevo di saper smanettare in CAD ma non mi era proprio venuto in mente di ottenere le distanze in quel modo(con quello che insegnano a scuola)...
Be a dire il vero e' un reverse... di solitamente io tiro fuori le sezioni dalle 3 viste nella foto (solitamente e' una parola grossa) qui invece al contrario :D

ultima cosa è possibile copiare sui piani paralleli (per poi usare la funzione loft) le sezioni frontali che ho a disposizione?
Si, come dicevo, io farei, sul primo piano la punta, un piccolo cerchietto, poi creerei un piano parallelo a distanza della 1a centina, sullo schizzo incollerei (ctrl+v) la sezione copiata (ctrl+c) dalla selezione in autocad, poi la sposti centrando la linea d'asse, e via cosi per le altre.
Ti va anche di fortuna che l'F16 ha la linea d'asse centrata... perlomeno il disegno che mi hai dato e' cosi. il sukhoi 27 che volevo fare io e' un po piu incasinato... :biggrin:

p.s. grazie a te per la cortesia e gentilezza, l'ìdea è in via sperimentale... da "futuro ingegnere" ho pensato perchè fare un lavoro manuale quando lo si potrebbe fare con più precisione e accuratezza??(poi lo uso anche come palestra nell'uso di CAD)
A mio avviso fai bene, noi stiamo cercando un "garzone" per l'ufficio tecnico e morire se trovi qualcuno che ha smanettato per i fatti suoi...

:smile:
 
Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#17
Be a dire il vero e' un reverse... di solitamente io tiro fuori le sezioni dalle 3 viste nella foto (solitamente e' una parola grossa) qui invece al contrario :D


Si, come dicevo, io farei, sul primo piano la punta, un piccolo cerchietto, poi creerei un piano parallelo a distanza della 1a centina, sullo schizzo incollerei (ctrl+v) la sezione copiata (ctrl+c) dalla selezione in autocad, poi la sposti centrando la linea d'asse, e via cosi per le altre.
Ti va anche di fortuna che l'F16 ha la linea d'asse centrata... perlomeno il disegno che mi hai dato e' cosi. il sukhoi 27 che volevo fare io e' un po piu incasinato... :biggrin:


A mio avviso fai bene, noi stiamo cercando un "garzone" per l'ufficio tecnico e morire se trovi qualcuno che ha smanettato per i fatti suoi...

:smile:
Bhe non ti nascondo che sono indietro con gli esami, al sistema oggi basta che sai appiccicare 4 ciappette che poi scorderai il giorno dopo senza capire niente e senza saper fare niente (conosco colleghi laureati 110 senza conoscenza alcuna di cad e senza aver mai visto un circuito stampato...)sinceramente preferisco essere indietro ma smanettare con programmi del genere e progettare e realizzare anche se pur piccoli circuiti stampati.
vabbè...provo e ti faccio sapere...

per il Su-27 è un mio futuro progetto, impressionante la linea come anche i tramondati f-14, f-15

A buon rendere grazie ancora, posto a lavoro finito per un tuo giudizio in merito sperando di non aver ancora bisogno del tuo supporto tecnico altrimenti...
 
Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#18
Be a dire il vero e' un reverse... di solitamente io tiro fuori le sezioni dalle 3 viste nella foto (solitamente e' una parola grossa) qui invece al contrario :D


Si, come dicevo, io farei, sul primo piano la punta, un piccolo cerchietto, poi creerei un piano parallelo a distanza della 1a centina, sullo schizzo incollerei (ctrl+v) la sezione copiata (ctrl+c) dalla selezione in autocad, poi la sposti centrando la linea d'asse, e via cosi per le altre.
Ti va anche di fortuna che l'F16 ha la linea d'asse centrata... perlomeno il disegno che mi hai dato e' cosi. il sukhoi 27 che volevo fare io e' un po piu incasinato... :biggrin:


A mio avviso fai bene, noi stiamo cercando un "garzone" per l'ufficio tecnico e morire se trovi qualcuno che ha smanettato per i fatti suoi...

:smile:
cosa ne pensi?
è la parte posteriore, l'anterione la sto rifacendo il punto cruciale è doce inizia la presa d'aria per la turbina (infatti anche quì si nota un andamento strano della parte superiore che non son riuscito a correggere)non massacrarmi è il mio primo lavoro con la funzione loft...

Ancora grazie per il supporto logistico...
 

Allegati

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#19
cosa ne pensi?
è la parte posteriore, l'anterione la sto rifacendo il punto cruciale è doce inizia la presa d'aria per la turbina (infatti anche quì si nota un andamento strano della parte superiore che non son riuscito a correggere)non massacrarmi è il mio primo lavoro con la funzione loft...
"Gli è tutto sbagliato, gli è tutto da rifare!" [cit.] :rolleyes:

Non ho idea di come hai proceduto con la modellazione, ma sembrerebbe un loft brutale di sezioni, due a due, senza nessun controllo della tangenza e della continuità di curvatura altrimenti non si spiegano tutti quegli spigoli lungo la fusoliera.
In ogni caso non puoi certo pensare di modellare una superficie come quella centrale dell'F16 facendo dei semplici loft di sezioni complete.
Hai scritto che usi anche CATIA.... non capisco perchè fare un modello così particolare con superfici complesse usando Inventor.
 
Professione: Studente
Software: Inventor-Catia
Regione: Campania
#20
"Gli è tutto sbagliato, gli è tutto da rifare!" [cit.] :rolleyes:

Non ho idea di come hai proceduto con la modellazione, ma sembrerebbe un loft brutale di sezioni, due a due, senza nessun controllo della tangenza e della continuità di curvatura altrimenti non si spiegano tutti quegli spigoli lungo la fusoliera.
In ogni caso non puoi certo pensare di modellare una superficie come quella centrale dell'F16 facendo dei semplici loft di sezioni complete.
Hai scritto che usi anche CATIA.... non capisco perchè fare un modello così particolare con superfici complesse usando Inventor.
hai perfettamente ragione, questa era una prova, una bozza per sondare il terreno (di solito uso autocad per circuiti stampati e qualche solido ma di forme regolari, si può dire che era una prima volta)...

per quanto riguarda CATIA mi è scaduta la versione studente e devo provvedere...
però dai non è proprio orrendo se lo si guarda dal lato sinistro non si nota quasi niente:biggrin:

in allegato il risultato finale, ora si va a nanna notte grazie ancora
 

Allegati