• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Migliore tecnica per realizzare fori con ProE

mandorlim

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: iNVENTOR
Regione: Emilia Romagna
#1
Salve, sto imparando ad usare Pro/Engineer WF4, e chiedevo agli utenti che usano questo Cad quale tecnica consigliano per l'esecuzione di più Fori lisci o filettati che siano.
Provo a fare un'esempio:
Ho una piastra in lamiera su cui devo andare ad eseguire tutta una serie di forature non necessariamente di pattern.
Con altri cad ( Solidworks e Inventor), la funzione crea foro è basata su uno sketch, quindi si crea lo sketch, e si vanno a selezionare i punti notevoli in cui si vuole creare il foro. con la stessa funzione posso quindi creare 1 o più fori dipendentemente dai punti che ho creato nello sketch.

Con ProE, la funzione foro mi consente di posizionarne solo uno alla volta, dandogli i riferimenti di volta in volta, o sbaglio qualcosa?
E quindi si deve ricorrere alla funzione pattern, per creare una serie...
Ma se i Fori che devo creare non sono in serie? come è meglio procedere?
Ripetere il foro di volta in volta dandogli i riferimenti? O creare degli assi datum basati su uno schizzo e prenderli come riferimento per i fori?
Grazie.
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#2
Riciao...
Devo ammettere che sei un pò sfortunato a livello di versione.
Nella WF4 non c'era questa possibilità dalla WF5 in poi hanno implementato anche questa.
Hai 4 possibilità comunque:

1- Se i tuoi fori sono quotati da dei riferimenti comuni (stessa x e y) usare la serie da tabella
2- CTRL+C + CTRL+V e ricopiarti i fori senza doverti rifare lo stesso comando ogni volta, qui puoi impostarti anche riferimenti diversi e scegliere se farli dipendenti o indipenti dall'originale.
3- Usare il comando estrusione e successivamente filettare, ma qui non avrai l'opzione di profondità punta e tutte le altre opzioni.
4-passare ad una versione più aggiornata, nella WF5 hai la serie per punti.

Spero di essere stato abbastanza chiaro
Saluti
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#3
Ciao,
Con Pro-e puoi fare più o meno come gli altri cad con il comando estrusione, però ti consiglio di utilizzare l' apposito comando foro, specialmente per i fori filettati. Inoltre è buona norma, quando è possibile, utilizzare il comando serie, per le serie non regolari puoi utilizzare quella tabellare, così facendo, per le serie seguenti puoi utilizzare quelle di riferimento, per esempio se in un assieme posizioni una vite sul primo foro della serie, le viti seguiranno la serie dei fori.
 

mandorlim

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: iNVENTOR
Regione: Emilia Romagna
#4
Grazie e tutti per le risposte.
Purtroppo devo usare WF4, in quanto l'azienda committente usa quello.
Infatti il problema si pone quando i fori non possono essere fatti in serie.
Per la serie tabellare, è molto poco intuitiva e scomoda se stai progettando un macchinario, va bene se devi ricopiare un particolare, ma nella progettazione trovo più comodo lo sketch in quanto ti puoi creare i riferimenti in maniera molto semplice ...
Grazie.
MandorliM
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#5
Grazie e tutti per le risposte.
Purtroppo devo usare WF4, in quanto l'azienda committente usa quello.
Infatti il problema si pone quando i fori non possono essere fatti in serie.
Per la serie tabellare, è molto poco intuitiva e scomoda se stai progettando un macchinario, va bene se devi ricopiare un particolare, ma nella progettazione trovo più comodo lo sketch in quanto ti puoi creare i riferimenti in maniera molto semplice ...
Grazie.
MandorliM
Cosa c'è di non intuitivo in una serie tabellare?
una volta che la crei le quota te le mostra e le puoi modificare a tuo piacimento come se stessi lavorando in sketch.
usa il copia incolla se devi dare nuovi riferimenti, almeno la definizione dei fori è sempre la stessa, devi solo attacare le maniglie nelle due superfici lineari.
 

mandorlim

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: iNVENTOR
Regione: Emilia Romagna
#6
Non c'è niente che non va, semplicemente è una mia preferenza personale.
Come hai scritto, nella serie tabellare sei vincolato ai due riferimenti x e y ... non ne posso aggiungere come nello sketch.
Ok, per il copia incolla, a patto che il foro che copio non sia già inserito in una serie, in quel caso non me lo fa copiare ..., ma dovrebbe essere sufficiente sopprimere un attimo la serie, fare il copia incolla e riattivare, (credo, devo provare)
Spero che quello che scrivo, non venga inteso come una critica, al contrario sono desideroso di apprendere .... e ringrazio molto per le risposte che mi date. Spero a mia volta, in futuro, di poter dare il mio contributo a questo forum.
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#7
Non c'è niente che non va, semplicemente è una mia preferenza personale.
Come hai scritto, nella serie tabellare sei vincolato ai due riferimenti x e y ... non ne posso aggiungere come nello sketch.
Ok, per il copia incolla, a patto che il foro che copio non sia già inserito in una serie, in quel caso non me lo fa copiare ..., ma dovrebbe essere sufficiente sopprimere un attimo la serie, fare il copia incolla e riattivare, (credo, devo provare)
Spero che quello che scrivo, non venga inteso come una critica, al contrario sono desideroso di apprendere .... e ringrazio molto per le risposte che mi date. Spero a mia volta, in futuro, di poter dare il mio contributo a questo forum.
Non preoccuparti non viene intesa come critica, però alcuni aggettivi che dai (poco intuitivo, scomodo,ecc) personalmente noni mi piacciono, perchè bisogna un attimo prenderci la mano prima tutto qui.
Detto questo hanno implementato il comando in WF5 apposta, proprio perchè era una mancanza "banale" direi , quindi sono il primo a dirti che ci voleva, ma c'è sempre più di una soluzione per risolverla, più o meno comoda a dipendenza sempre dei punti di vista.

Saluti
 

massimo78

Utente Junior
Professione: Progettazione e realizzazione di arredamento ferroviario e attrezzature di produzione/controllo
Software: Pro/E Creo 3.0
Regione: Abruzzo
#8
3 mesi di ritardo e magari non ho capito nemmeno bene la domanda o forse è quello che Parametric_Ozzy ha detto che è stato implementato dalla 5, ma cmq...

io personalmente mi creo in uno sketch tutti i punti di riferimento dei fori uguali, per esempio in uno sketch tutti i fori M8, in un altro tutti i fori ø10 ecc
poi utilizzo il comando foro per realizzare il primo foro e successivamente creo la serie con "punti"
la cosa mi è comoda soprattutto in fase di messa in tavola perché mi crea direttamente la tabella fori

unico problema è che, e non so per quale motivo, 8 volte su 10 nel creare la serie mi duplica il primo foro
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#9
3 mesi di ritardo e magari non ho capito nemmeno bene la domanda o forse è quello che Parametric_Ozzy ha detto che è stato implementato dalla 5, ma cmq...

io personalmente mi creo in uno sketch tutti i punti di riferimento dei fori uguali, per esempio in uno sketch tutti i fori M8, in un altro tutti i fori ø10 ecc
poi utilizzo il comando foro per realizzare il primo foro e successivamente creo la serie con "punti"
la cosa mi è comoda soprattutto in fase di messa in tavola perché mi crea direttamente la tabella fori

unico problema è che, e non so per quale motivo, 8 volte su 10 nel creare la serie mi duplica il primo foro
Si esatto mi riferivo proprio alla serie per punti che nella WF4 ancora non esisteva e quindi bisognava ricorrere a serie di tabella o a copia e incolla diversi.

La serie per punti da sketch invece è la soluzione ideale a patto di avere la WF5 o superiore.:wink:
 

massimo78

Utente Junior
Professione: Progettazione e realizzazione di arredamento ferroviario e attrezzature di produzione/controllo
Software: Pro/E Creo 3.0
Regione: Abruzzo
#10
ah ok, scusate allora
a questo punto approfitto e ti chiedo:
sai perché, nel creare la serie, a volte mi duplica il foro di partenza?
supponiamo che io abbia 10 punti
creo il primo foro, creo la serie e la serie mi risulta di 11 fori perché il foro originale c'è 2 volte
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#11
ah ok, scusate allora
a questo punto approfitto e ti chiedo:
sai perché, nel creare la serie, a volte mi duplica il foro di partenza?
supponiamo che io abbia 10 punti
creo il primo foro, creo la serie e la serie mi risulta di 11 fori perché il foro originale c'è 2 volte
Ma è strano come comportamento.. l'unica cosa che mi sento di dirti è di assicurarti di prendere come primo riferimento per il posizionamento del primo foro, il primo punto creato della serie di schizzo e successivamente nella serie per punti selezionare sempre lo stesso.
Saluti
 

sh4d3

Utente Junior
Professione: Studente
Software: SolidWorks 2014 SP3, ProD, ProE WildFire 5, FreeCAD 0.15
Regione: WonderLand
#12
Ciao a tutti, riapro la discussione per un problema simile: ho bisogno di forare una superficie curva con un foro ellittico. Apro quindi lo sketcher da 'forma', all'interno delle schede del foro. Definisco un asse verticale e l'ellisse; confermando compare l'avviso 'non esiste un'entità normale all'asse di rivoluzione': cosa si aspetta che definisca ancora ProE (WF5)? Che entità normale dovrei creare?
Non capisco neanche perché debba definire un asse, ma probabilmente è perché sono entrato da poco nel mondo dei caddisti..

Grazie :)
 

MORENO100

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Proe 2001, WF5, Creo 2.0
Regione: Marche
#13
Salve, sto imparando ad usare Pro/Engineer WF4, e chiedevo agli utenti che usano questo Cad quale tecnica consigliano per l'esecuzione di più Fori lisci o filettati che siano.
Provo a fare un'esempio:
Ho una piastra in lamiera su cui devo andare ad eseguire tutta una serie di forature non necessariamente di pattern.
Con altri cad ( Solidworks e Inventor), la funzione crea foro è basata su uno sketch, quindi si crea lo sketch, e si vanno a selezionare i punti notevoli in cui si vuole creare il foro. con la stessa funzione posso quindi creare 1 o più fori dipendentemente dai punti che ho creato nello sketch.

Con ProE, la funzione foro mi consente di posizionarne solo uno alla volta, dandogli i riferimenti di volta in volta, o sbaglio qualcosa?
E quindi si deve ricorrere alla funzione pattern, per creare una serie...
Ma se i Fori che devo creare non sono in serie? come è meglio procedere?
Ripetere il foro di volta in volta dandogli i riferimenti? O creare degli assi datum basati su uno schizzo e prenderli come riferimento per i fori?
Grazie.
Ciao mandorlim,
scusate il ritardo ma ho letto la discussione solo adesso.
io uso WF5 e spero che WF4 sia uguale....
Per stendere una serie di fori filettati uso nel 90% questo metodo:
- creo uno sketch di riferimento (Inserisci >> Riferimento modello >> Sketch...)
- utilizzando il comando "punto geometria" definisco le posizioni dei miei fori
- creo il mio primo foro filettato con riferimento su di un punto, generalmente il primo creato.
- Lo Copio e lo incollo sugli altri punti utilizzando il comado Incolla speciale (Assicurati di avere le spunta sulle casella "Copia dipendente" e "Configurazsione avanzata riferimento")

Questo secondo me è il metodo più "versatile".
Fa sapere se qualcosa non ti è chiaro.
P.S. Se il metodo ti è piaciuto, ti invito vivamente di creare una macro per creare lo sketch di riferimento, delle macro per creare i filetti (ad eswmpio: una per filetto M3, una per filetto M4, ecc...) e una macro per l'incolla speciale (ti anticipo che questa sarà la più rognosa perchè avvolte le impostazioni saltano....)