Metodo realizzazione schizzi

Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Inventor/Rhinoceros/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#1
Buongiorno a tutti,
avrei bisogno di qualche consiglio sul metodo migliore per creare gli schizzi.

Quando faccio lo schizzo e poi taglio alcune parti di entità tipo cerchi perdo in continuazione vincoli e quote.
In particolare se ho dei raccordi tra linee, cerchi ecc.
Come strumento uso "raccordo" e i vari tratti di schizzo non li taglio ma li divido eliminando poi quel che non serve.

In questo modo però se ho creato un cerchio e l'ho quotato quando lo taglio la quota sparisce.
In più se voglio lo schizzo completamente vincolato devo aggiungere le quote dei centri dei raggi che ho creato.

In questo modo non si finisce mai con lo schizzo perché manca sempre qualcosa.
Evidentemente ho un difetto di metodo, ma quale?
 

Il Mauri

Utente Standard
Professione: impiegato tecnico
Software: Inventor 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#2
Buongiorno a tutti,
avrei bisogno di qualche consiglio sul metodo migliore per creare gli schizzi.

Quando faccio lo schizzo e poi taglio alcune parti di entità tipo cerchi perdo in continuazione vincoli e quote.
In particolare se ho dei raccordi tra linee, cerchi ecc.
Come strumento uso "raccordo" e i vari tratti di schizzo non li taglio ma li divido eliminando poi quel che non serve.

In questo modo però se ho creato un cerchio e l'ho quotato quando lo taglio la quota sparisce.
In più se voglio lo schizzo completamente vincolato devo aggiungere le quote dei centri dei raggi che ho creato.

In questo modo non si finisce mai con lo schizzo perché manca sempre qualcosa.
Evidentemente ho un difetto di metodo, ma quale?
In effetti succede proprio quello che descrivi.
Posso solo dire che per minimizzare il problema è preferibile fare gli schizzi nel modo più semplice possibile evitando i raccordi o gli smussi che si possono aggiungere poi con i rispettivi comandi dopo aver estruso.
 
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Inventor/Rhinoceros/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#3
In effetti succede proprio quello che descrivi.
Posso solo dire che per minimizzare il problema è preferibile fare gli schizzi nel modo più semplice possibile evitando i raccordi o gli smussi che si possono aggiungere poi con i rispettivi comandi dopo aver estruso.
Ok se devi fare forme molto lineari, ma se devi fare cose come questa anche se semplici ti serve un sacco di tempo Schizzo.PNG

Qualcuno ha suggerimenti?
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#4
Buongiorno a tutti,
avrei bisogno di qualche consiglio sul metodo migliore per creare gli schizzi.

Quando faccio lo schizzo e poi taglio alcune parti di entità tipo cerchi perdo in continuazione vincoli e quote.
In particolare se ho dei raccordi tra linee, cerchi ecc.
Come strumento uso "raccordo" e i vari tratti di schizzo non li taglio ma li divido eliminando poi quel che non serve.

In questo modo però se ho creato un cerchio e l'ho quotato quando lo taglio la quota sparisce.
In più se voglio lo schizzo completamente vincolato devo aggiungere le quote dei centri dei raggi che ho creato.

In questo modo non si finisce mai con lo schizzo perché manca sempre qualcosa.
Evidentemente ho un difetto di metodo, ma quale?
Non eliminare la parte che non ti serve, ma trasformala in linea di costruzione, ci metti gli stessi click e ti mantiene i vincoli (o quasi).
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#7
In realtà farei questo schizzo:


e due estrusioni (o faccia lamiera) separate, una per il corpo centrale e una per "l'orecchia", facendo poi una serie circolare di quest'ultima.

Ognuno ha le sue semplificazioni/strutture di lavoro preferite, basta entrare un po' nell'ordine di idee.

- - - Aggiornato - - -

Poi estrudi/tagli selezionando i 5 cerchi?
Esattamente
 

Allegati

Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Inventor/Rhinoceros/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#8
In realtà farei questo schizzo:


e due estrusioni (o faccia lamiera) separate, una per il corpo centrale e una per "l'orecchia", facendo poi una serie circolare di quest'ultima.

Ognuno ha le sue semplificazioni/strutture di lavoro preferite, basta entrare un po' nell'ordine di idee.

- - - Aggiornato - - -



Esattamente

Quindi ,se ho ben capito, per un profilo più complesso come questo tu faresti più estrusioni?
In quel modo poi quando devi modificare o agganciare altre lavorazioni ai profili non ti diventa più complessa la gestione? Profilo.PNG
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#9
Non esistono formule magiche, per ogni pezzo è diverso. Comunque di base provo sempre a costruire i pezzi partendo da geometrie basiche ed eventalmente aggiungendo altri schizzi. Probabilmente su 100 pezzi con due avrei fatto prima seguendo un'altra strada, ma sono andato bene con gli altri 98. E' questione di abitudine, "standardizzando" certe operazioni poi ti viene facile capire come hai costruito il pezzo e andare a modificare ciò che ti serve... sempre restando un po' flessibili, naturalmente! Nel caso del pezzo sopra indicato per esempio di sicuro non avrei fatto gli smussi nello schizzo ma come lavorazione perchè per esperienza faccio prima e ho qualche "spigolo vivo" in più da quotare se mi fa comodo. Come sempre però parlo per me: ognuno deve provare le possibilità e scegliere la sua versione, siamo tutti troppo diversi e con le proprie manie! :36_1_16:

Comunque nel caso del tuo primo esempio non c'è storia, lì con forme semplici ci metti un botto di meno!