Mesh enhancement Cfdesign

justy

Utente poco attivo
Professione: lavoro
Software: CFdesign
Regione: Lombardia
#1
Ciao a tutti,

sto utilizzando Cfdesign, facendo dei test su dei tratti di tubazione con restringimenti e allargamenti di diametro.
A seconda che il flag di mesh enhancement è attivo o meno arrivo a risultati differenti (selezionandolo ottengo valori di portata più bassi).
Che differenza c'è tra attivarlo e congerarlo?
Forse dipende dalle situazioni? Io sto provando con le condizioni fluido acqua e con una differenza di pressione tra entrata e uscita.

Grazie
 

bio

Utente Standard
Professione: .
Software: .
Regione: lombardia
#2
Ciao a tutti,

sto utilizzando Cfdesign, facendo dei test su dei tratti di tubazione con restringimenti e allargamenti di diametro.
A seconda che il flag di mesh enhancement è attivo o meno arrivo a risultati differenti (selezionandolo ottengo valori di portata più bassi).
Che differenza c'è tra attivarlo e congerarlo?
Forse dipende dalle situazioni? Io sto provando con le condizioni fluido acqua e con una differenza di pressione tra entrata e uscita.

Grazie
(non ce l'ho davanti)

i mesh enhancement sono i prismi a parete..per considerare correttamente l'attrito a parete è buona cosa averli...prova semplicemente a fare una sezione quando li hai attivi e quando sono disattivati, noterai che quando sono disattivati hai degli sbalzi strani di velocità vicino alla parete..

bio
 

justy

Utente poco attivo
Professione: lavoro
Software: CFdesign
Regione: Lombardia
#3
Grazie bio,

in effetti mi sono accorto che con il mesh enhancement la simulazione sembra più reale, sia come velocità che come pressioni.
Ho fatto altre prove: facendo girare le analisi con e senza prismi a parete, con la stessa mesh, la differenza dei risultati cresce con l'aumentare della grandezza del modello.:confused:
Per la simulazione disegno direttamente il volume fluido senza poi definire il materiale della tubazione. E' corretto? O devo inserire qualche valore di rugosità dei tubi?
 

bio

Utente Standard
Professione: .
Software: .
Regione: lombardia
#4
Grazie bio,

in effetti mi sono accorto che con il mesh enhancement la simulazione sembra più reale, sia come velocità che come pressioni.
Ho fatto altre prove: facendo girare le analisi con e senza prismi a parete, con la stessa mesh, la differenza dei risultati cresce con l'aumentare della grandezza del modello.:confused:
Per la simulazione disegno direttamente il volume fluido senza poi definire il materiale della tubazione. E' corretto? O devo inserire qualche valore di rugosità dei tubi?
disegna direttamente il volume fluido che va bene.. :D

bio
 

justy

Utente poco attivo
Professione: lavoro
Software: CFdesign
Regione: Lombardia
#5
Bio,

scusa se ti disturbo ancora:
sulla diversità di risultati che ottengo sapresti illuminarmi?:biggrin:
Mi devo fidare di più dell'analisi con i prismi a pareti? O dovrei fare una media tra le due?:confused:
Altre impostazioni (solutore, modello di turbolenza) ho lasciato quelle di default.

Grazie mille
 

bio

Utente Standard
Professione: .
Software: .
Regione: lombardia
#6
Bio,

scusa se ti disturbo ancora:
sulla diversità di risultati che ottengo sapresti illuminarmi?:biggrin:
Mi devo fidare di più dell'analisi con i prismi a pareti? O dovrei fare una media tra le due?:confused:
Altre impostazioni (solutore, modello di turbolenza) ho lasciato quelle di default.

Grazie mille
ovviamente quella coi prismi a parete è da considerarsi buona.. i prismi a parete sono da fare..

bio