• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Meglio inventor o Solidworks?

Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
Ricordo che CoCreate (non parametrico) permette di salvare all'indietro, almeno entro certi intervalli di release, si vede che loro non cambiano il formato interno del file.
Si in effetti anche per il bvautocad (come per i prodotti office) è possibile farlo ma devi per forza di cose aprire il file con versione nuova e salvarlo con versione meno recente, io intendevo dire che non c'è un tool diretto al contrario. :smile:
Sicuramente per i cad non history come co-create e sc è possibile in quanto non vanno ad intaccare l'interoperabilità dell'albero modello..
Vedremo come sarà in creo questa storia. :)
 

driss

Utente poco attivo
Professione: disegnatore 2d e 3d
Software: cad 2d, co-create, inventor, solidworks,solidedge,ecc.
Regione: emilia-romagna
ciao, dei due ti consiglio inventor, ma se devi utilizzare il programma per progettare situazioni piu o meno complesse ti consiglio co-create è il migliore
 

GD1907

Utente Junior
Professione: progettazione impianti industriali
Software: Solidworks
Regione: Lombardia
ciao, dei due ti consiglio inventor, ma se devi utilizzare il programma per progettare situazioni piu o meno complesse ti consiglio co-create è il migliore
sai darmi qualche motivo? due o tre ragioni per avvalorare la tua tesi?
in ufficio abbiamo provato a prendere un grande assieme fatto con solidw e ad aprirlo con inventor...
a parte che qualche pezzo se lo perde,non so come mai, però appena abbiamo fatto la messa in tavola il programma è caduto!!!
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
in ufficio abbiamo provato a prendere un grande assieme fatto con solidw e ad aprirlo con inventor...
a parte che qualche pezzo se lo perde,non so come mai, però appena abbiamo fatto la messa in tavola il programma è caduto!!!
Che analisi sopraffina... :confused:
magari che non fossero dati suoi? (hanno anche diverso kernel)
 

GD1907

Utente Junior
Professione: progettazione impianti industriali
Software: Solidworks
Regione: Lombardia
Che analisi sopraffina... :confused:
magari che non fossero dati suoi? (hanno anche diverso kernel)
a parte la mia analisi, spicciola, se dobbiamo passare da swx a inventor dobbiamo convertire tutto quello fatto con swx.
e non mi spiego come mai nell'importazioni alcune parti o assiemi non li carichi!
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
a parte la mia analisi, spicciola, se dobbiamo passare da swx a inventor dobbiamo convertire tutto quello fatto con swx.
e non mi spiego come mai nell'importazioni alcune parti o assiemi non li carichi!
Ti conviene parlare col tuo rivenditore autodesk, sicuramente hanno qualche strumento di conversione specifico oltre al tentativo brutale che hai fatto. Probabilmente poi e' meglio passare attraverso qualche formato di interscambio come lo step, i risultati saranno sicuramente migliori.

P.S. Non so di cosa vi occupate, ma per certi tipi di aziende (ad esempio quelle che lavorano su commessa) spesso il problema del recupero dello storico non e' cosi' importante come parrebbe a prima vista, e non conviene prenderlo come elemento molto "pesante" nella scelta di quello o quell'altro cad.

Comunque potreste anche andare alla SWX e fargli vedere il prezzo che vi fa inventor, secondo me vi verranno incontro parecchio!
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
Ricordo che CoCreate (non parametrico) permette di salvare all'indietro, almeno entro certi intervalli di release, si vede che loro non cambiano il formato interno del file.
Hey Ciccio!
Sciaquati la bocca prima di nominare CoCreate!
:biggrin:

Ti ricordo che con CoCreate puoi SEMPRE salvare "all'indietro", male che va esporti in STEP e reimporti, sarà sempre un "nativo".

P.S.: vabbe' ho sbagliato dovevo scrivere "potevi salvare", "esportavi" e "reimportavi", oramai e' morto!
:smile:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Ti ricordo che con CoCreate puoi SEMPRE salvare "all'indietro", male che va esporti in STEP e reimporti, sarà sempre un "nativo".
Scommetto che salvando in step e reimportando conservi anche i metadati, le filettature e l'associativita' con la tavola! Questo Cocreate e' proprio una bomba!

Ti faccio notare che le funzioni di direct-modeling ce le avevano gia' i paramterici, ma era prima che diventasse di moda per cui i filosofi del marketing non la usavano per fare leverage sul selling del fiscal year.... :biggrin:
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
Scommetto che salvando in step e reimportando conservi anche i metadati, le filettature e l'associativita' con la tavola! Questo Cocreate e' proprio una bomba!

Ti faccio notare che le funzioni di direct-modeling ce le avevano gia' i paramterici, ma era prima che diventasse di moda per cui i filosofi del marketing non la usavano per fare leverage sul selling del fiscal year.... :biggrin:
Eeehhhh! Quanti caxxi!!!
:biggrin:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
Scommetto che salvando in step e reimportando conservi anche i metadati, le filettature e l'associativita' con la tavola! Questo Cocreate e' proprio una bomba!

Ti faccio notare che le funzioni di direct-modeling ce le avevano gia' i paramterici, ma era prima che diventasse di moda per cui i filosofi del marketing non la usavano per fare leverage sul selling del fiscal year.... :biggrin:
Io non sopporto vedere le software house che hanno sempre fatto parametrci buttare il proprio tempo e denaro per 'sta modellazione diretta. Con tutto quello che ci sarebbe da fare per migliorare il prodotto su molte funzioni di sostanza, ma purtroppo, di minore impatto sui potenziali clienti.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
a parte la mia analisi, spicciola, se dobbiamo passare da swx a inventor dobbiamo convertire tutto quello fatto con swx.
e non mi spiego come mai nell'importazioni alcune parti o assiemi non li carichi!
Come ho già tentato di spiegarti, la traslazione dati fra sistemi CAD non è una cosa triviale...
Occorre pensarla bene, sia come metodo che come strumenti.
... E ricordati che dopo la traslazione dati:
1) I modelli 3D non saranno più parametrici (se hai buoni strumenti di modellazione diretta OK, altrimenti sono cavoli)
2) Le tavole non saranno più associative al 3D
3) Gli assembly avranno i pezzi in posizione, ma senza Mating Conditions

Il semplice aprire con Inventor un Large Assembly SWX è una prova che lascia il tempo che trova.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
P.S. Non so di cosa vi occupate, ma per certi tipi di aziende (ad esempio quelle che lavorano su commessa) spesso il problema del recupero dello storico non e' cosi' importante come parrebbe a prima vista, e non conviene prenderlo come elemento molto "pesante" nella scelta di quello o quell'altro cad.
Oddio Caccia...
permettimi di non essere d'accordo.
C'è un altro elemento da tenere sotto controllo...
Oltre al CAD c'è di mezzo un PDM? E ci sarà anche nel target?
... ovviamente la traslazione dati deve tenere conto delle differenti revisioni degli oggetti 3D, degli assemblies e delle tavole.
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
Come ho già tentato di spiegarti, la traslazione dati fra sistemi CAD non è una cosa triviale...
Occorre pensarla bene, sia come metodo che come strumenti.
... E ricordati che dopo la traslazione dati:
1) I modelli 3D non saranno più parametrici (se hai buoni strumenti di modellazione diretta OK, altrimenti sono cavoli)
2) Le tavole non saranno più associative al 3D
3) Gli assembly avranno i pezzi in posizione, ma senza Mating Conditions

Il semplice aprire con Inventor un Large Assembly SWX è una prova che lascia il tempo che trova.
Quoto quanto dice Beppe.
Il test inoltre è davvero fuoviante, importi un assieme non nativo di quel programma, quindi non modellato e asseblato con le proprie regole.

Idem sarebbe il contrario... da inv a swx sicuramente avresti dei problemi.
Torno a ribadire che questa scelta andrebbe fatta in maniera molto più oculata e non guardando solo l lato cad.
 

GD1907

Utente Junior
Professione: progettazione impianti industriali
Software: Solidworks
Regione: Lombardia
allora in azienda c'è stata la presentazione di Inventor 2011, dico le mie impressioni anche se me ne intendo poco.
per quanto riguarda il passaggio dei modelli di swx anche l'esperto autodesck ha usato Inventor, con ottimi risultati (i pezzi che si perdeva è stato un errore mio perchè non mi sono accorto che erano in speedpack).
In generale: non mi piace l'interfaccia grafica, meno intuitiva e con più voci/comandi, sia per il 3D che per la messa in tavola.
la messa in tavola però ha sicuramente dei vantaggi e più possibilità rispetto a quella di swx.
Inventor credo però richieda pc più potenti, dobbiamo verificare con i nostri assiemi l'uso delle configurazioni (comando layout se non ho capito male).
questo in linea generale visto che non siamo entrati troppo nel dettaglio.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
allora in azienda c'è stata la presentazione di Inventor 2011, dico le mie impressioni anche se me ne intendo poco.
per quanto riguarda il passaggio dei modelli di swx anche l'esperto autodesck ha usato Inventor, con ottimi risultati (i pezzi che si perdeva è stato un errore mio perchè non mi sono accorto che erano in speedpack).
In generale: non mi piace l'interfaccia grafica, meno intuitiva e con più voci/comandi, sia per il 3D che per la messa in tavola.
la messa in tavola però ha sicuramente dei vantaggi e più possibilità rispetto a quella di swx.
Inventor credo però richieda pc più potenti, dobbiamo verificare con i nostri assiemi l'uso delle configurazioni (comando layout se non ho capito male).
questo in linea generale visto che non siamo entrati troppo nel dettaglio.
Ora mi incuriosisci: cosa c'è in più nella tavola che manca in swx?
 

Alessandro 1974

Utente poco attivo
Professione: Progettista meccanico, plm administrator
Software: pro/e wf4 , solidwork 2010
Regione: Lombardia
Ciao io ho avuto modo di provare solidwork e nella mia azienda utilizzo pro/e.Ti posso solo dire che se la base dei disegni in 2d è fatta su autocad ti consiglierei di prendere inventor, sarai sicuramente più agevolato nella creazione dei modelli visto che labase è la stessa. Solidwork è un cad molto facile da imparare e molto intuitivo, non aspettari però che sia stabile, cioè si rischia alla riapertura del file che qualche feature fallisca oppure qualche componente non sia più vincolato. Se vuoi avere un'ottimo strumeto allo stesso costo di solidwork piu o meno in acquisterei pro/e dalla WF4 in poi.Se vai sul sito della ptc hanno creato inoltre un nuovo cad integrato tra pro/e e cocreate che si chiama CREO ed è veramente favoloso. Vai sul sito a vederlo.
Ciao
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
Solidwork è un cad molto facile da imparare e molto intuitivo, non aspettari però che sia stabile, cioè si rischia alla riapertura del file che qualche feature fallisca oppure qualche componente non sia più vincolato.
O è un file isolato che ha un problema (e poi bisognerebbe capire se quel problema l'hai creato tu o SWX) o se vuoi generalizzare allora non sei capace di usarlo. Le feature che ti fallivano e le parti senza vincoli erano già tali alla chiusura del file.
Dai su, cerchiamo di non sparararle troppo grosse eh...:cool:
 

GD1907

Utente Junior
Professione: progettazione impianti industriali
Software: Solidworks
Regione: Lombardia
Ora mi incuriosisci: cosa c'è in più nella tavola che manca in swx?
una cosa che ha noi serve è quella di nascondere singole linee e questo Inventor può farlo, swx invece no ( per quanto ne so).
mi riferivo a questo, perchè non abbiamo visto molto, poi quelli di inventor facevano i fighi dicendo che la messa in tavola è il loro forte!
gli abbiamo anche chiesto quanto ci vorrebbe di formazione, la risposta è stata 4 giorni!!!
balla colossale, secondo me ci vuole di più di swx per imparare ad usarlo
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
Ora mi incuriosisci: cosa c'è in più nella tavola che manca in swx?
una cosa che ha noi serve è quella di nascondere singole linee e questo Inventor può farlo, swx invece no ( per quanto ne so)
Clic col destro sul bordo e dal menù a tendina "nascondi bordo".
Chi vi ha fatto la demo di SWX, il salumiere? :smile:

poi quelli di inventor facevano i fighi dicendo che la messa in tavola è il loro forte!
Magari tutta la parte 3D non è proprio allo stato dell'arte ma in fondo in un cad 3D questo è un dettaglio trascurabile...:rolleyes:
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
a risposta è stata 4 giorni!!!
balla colossale, secondo me ci vuole di più di swx per imparare ad usarlo
io ci ho messo 3 mezze giornate ed ero prevenuto, perchè con l' installazione di prova che mi avevano dato non ero riuscito a fare nulla.:biggrin::biggrin::biggrin: