• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Marcatura CE prodotti da costruzione

gfrank

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Vari
Regione: Lombardia
#1
Entrato in vigore l'obbligo della marcatura CE anche gli aggregati per costruzioni, delle circa 1800 imprese operanti nel settore (dati ISTAT 1996), che secondo recenti stime hanno un giro d'affari complessivo di circa 4 miliardi di euro, solo il 30% ha ottenuto la marcatura CE dei propri prodotti con il sistema 2+, cioè garantita da un organismo notificato di terza parte indipendente, che ne certifica tutte le fasi di produzione. Ciò significa che, in teoria, a partire da questo mese il restante 70% dei fornitori di uno dei componenti primari per l'edilizia non potrebbe più vendere aggregati per usi strutturali, impiego che richiede appunto la marcatura con sistema 2+, ma solo per quelli non strutturali, per cui basta il sistema 4 con autocertificazione dell'azienda stessa. L'ipotesi resta teorica, perché in pratica gran parte dei produttori continuano a vendere e gran parte degli utilizzatori, compresi molti grandi enti appaltatori, continuano ad acquistare aggregati con marcatura CE assente o non conforme.

(Fonte Edilone)

http://www.edilone.it/attualita/inde...etails&id=1264
 

ale

Utente Junior
Professione: tecnico
Software: office+autocad
Regione: Veneto
#2
sono dell' idea che un argomento come questo trovi un' ottima collocazione nel forum.
Nonostante il Decreto del Presidente della Repubblica 21 aprile 1993, n. 246
che regolamenta la 89/106/CEE - Direttiva del Consiglio del 21 Dicembre 1988 e il decreto 15 maggio 2006 del ministero delle attività produttive, questa disciplina rimane ancora una questione oscura.

nel frattempo che :
http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=1100

rimane sempre il decreto 09 gennaio 1996 materiali e prodotti
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#3
Entrato in vigore l'obbligo della marcatura CE anche gli aggregati per costruzioni, delle circa 1800 imprese operanti nel settore (dati ISTAT 1996), che secondo recenti stime hanno un giro d'affari complessivo di circa 4 miliardi di euro, solo il 30% ha ottenuto la marcatura CE dei propri prodotti con il sistema 2+, cioè garantita da un organismo notificato di terza parte indipendente, che ne certifica tutte le fasi di produzione. Ciò significa che, in teoria, a partire da questo mese il restante 70% dei fornitori di uno dei componenti primari per l'edilizia non potrebbe più vendere aggregati per usi strutturali, impiego che richiede appunto la marcatura con sistema 2+, ma solo per quelli non strutturali, per cui basta il sistema 4 con autocertificazione dell'azienda stessa. L'ipotesi resta teorica, perché in pratica gran parte dei produttori continuano a vendere e gran parte degli utilizzatori, compresi molti grandi enti appaltatori, continuano ad acquistare aggregati con marcatura CE assente o non conforme.

(Fonte Edilone)

http://www.edilone.it/attualita/inde...etails&id=1264
CIAO gfrank

HO UNA DOMANDA DA SOTTOPORTI
nel caso di una azienda che assembli manufatti (tende tecniche oscuranti o da sole per esterni) uni en 13561
e compri da propri fornitori prodotti gia per essi marchiati con C.E.
ha l'obbligo di marcare anche il suo manufatto con C.E.??????
GRAZIE MILLE