• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Maggiorare tutte le quote in percentuale

Ozzy

Guest
#41
Tu hai scritto questo :"ho una macro che mi porta tutto al metà campo in automatico" e io ho inteso che non fosse una funzione integrata in Pro-E.

Questa funzione non capisco a cosa ti serva.
Se ti serve per verificare in fase progettuale lo scostamento massimo e minimo tra due pezzi, questo lo fa anche SW senza modificare il valore delle quote.
Questa funzionalità si chiama DimXpert.
Si per quello ti ho detto di lasciar perdere il fatto dello step e della macro, perchè quella è una cosa in se che non centra nulla con la gestione tolleranze dimensionali.

A cosa serve?
Ti farò degli esempi su dei casi tipici di come può aiutare in fase di progettazione quando bisogna scegliere che campo di tolleranza mettere.
Il fatto che non rigeneri il modello Dimexpert mi pare un pò strano... forse non parliamo della stessa cosa.
Comunque a breve posterò degli esempi.

Saluti e grazie per il momento
Ozzy
 

MoldKiller

Guest
#42
X Ozzy

Domanda:

  1. Ma si può fare solo massimo minimo e mezzo campo, oppure si possono ottenere anche altre posizioni in percentuale?
  2. La cosa la puoi decidere per ogni singola dimensione o è globale?
Ps. non mettermi davanti queste cose, che poi divento curioso.:biggrin:
 

Ozzy

Guest
#43
X Ozzy

Domanda:

  1. Ma si può fare solo massimo minimo e mezzo campo, oppure si possono ottenere anche altre posizioni in percentuale?
  2. La cosa la puoi decidere per ogni singola dimensione o è globale?
Ps. non mettermi davanti queste cose, che poi divento curioso.:biggrin:
Ciao Mold.


  1. Per la gestione tolleranze hai nominale-minimo-massimo e mezzo, la percentuale puoi farla solo con il ritiro.
  2. la puoi decidere su una singola o globale, una puoi portarla al massimo e una al minimo un altra lasciarla al nominale e una a mezzo campo.
 

MoldKiller

Guest
#44
Ciao Mold.


  1. Per la gestione tolleranze hai nominale-minimo-massimo e mezzo, la percentuale puoi farla solo con il ritiro.
  2. la puoi decidere su una singola o globale, una puoi portarla al massimo e una al minimo un altra lasciarla al nominale e una a mezzo campo.
Ok.

La gestione in percentuale era solo una curiosità, mentre il poter decidere per ogni dimensione in base alle esigenze è molto interessante appunto per i motivi che avevo elencato prima.

Grazie

Ma perché non comprano Pro-E anche a me?:frown:
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#46
ciao a tutti
a dire il vero
non cio'capito nulla
comunque
saro piu esplicito nella domanda
con i sw 3D
se ho na valvola a T(na cosa semplice) da 24"
e ho di questi il modello matematico
se devo fare un modello per fonderia
posso inserire un ritiro del 2% sul mantello esterno
e 1.8% nel mantello interno????????????
senza intaccare la funzxionalita
mo qualsiasi sw va bene
grazie mille
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#47
ciao a tutti
a dire il vero
non cio'capito nulla
comunque
saro piu esplicito nella domanda
con i sw 3D
se ho na valvola a T(na cosa semplice) da 24"
e ho di questi il modello matematico
se devo fare un modello per fonderia
posso inserire un ritiro del 2% sul mantello esterno
e 1.8% nel mantello interno????????????
senza intaccare la funzxionalita
mo qualsiasi sw va bene
grazie mille
Se è un file importato no.
Se l'hai modellato tu, con delle tecniche particolari, si.

Per avere una dritta su come fare, potresti postare un'immagine.
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#48
Se è un file importato no.
Se l'hai modellato tu, con delle tecniche particolari, si.

Per avere una dritta su come fare, potresti postare un'immagine.
ciao cuba..........
sicuro
nei prossimi giorn posto qualcosa poi vediamo
grazie mille
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#49
Se è un file importato no.
Se l'hai modellato tu, con delle tecniche particolari, si.

Per avere una dritta su come fare, potresti postare un'immagine.
ciao
scusami un attimo
se vai
http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=8703
quello e' un esempio significativo
mettiamo che hai un modello matematico al naturale
dovrei inserire un ritiro esterno al 2.2%
ed uno interno al 1.8
ci riesce a farlo??????????
grazie
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#50
ciao
scusami un attimo
se vai
http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=8703
quello e' un esempio significativo
mettiamo che hai un modello matematico al naturale
dovrei inserire un ritiro esterno al 2.2%
ed uno interno al 1.8
ci riesce a farlo??????????
grazie
Da quello che mi ricordo, questi oggetti vengo fatti con anime in sabbia.
Come facevo io con la 2001 potresti tenere separato la modellazione della parte esterna da quella interna.
Con la 2001 lavoravo in contesto d'assieme, ma dalla 2003, puoi lavorare in modalità multi-corpo.
Sia con uno che con l'altro metodo, puoi assegnare la scala differente.
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#51
Da quello che mi ricordo, questi oggetti vengo fatti con anime in sabbia.
Come facevo io con la 2001 potresti tenere separato la modellazione della parte esterna da quella interna.
Con la 2001 lavoravo in contesto d'assieme, ma dalla 2003, puoi lavorare in modalità multi-corpo.
Sia con uno che con l'altro metodo, puoi assegnare la scala differente.
nel senso che
do il primo ritiro sugli esterni e mi faccio il modello
poi lavoro sugli interni (anime) e ottengo la differenza di ritiri
e ovvio che poi devo aggiustare le differenze che mi creano prob
grazie mille cuba.........
e' sempre un piacere leggerti
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#52
Quoto in pieno Cuba.
E' il modo piu' corretto per procedere.
In pratica lavori il modello come non ci fossero le anime.
Poi modelli le anime a se' stanti, comprensive di portate e quant'altro (NOTA: per le portate d'anima solitamente si calcolano ritiri diversi, in quanto si poggiano sullo stampo. Se devi fare casse d'anima a volte lo si considera, altre volte no. C'e' da valutare se creare le stesse anime separate in parte figura e parte portata).
Infine, applichi a modello e ad anime i ritiri opportuni e sottrai dal modello le anime.
A mio modesto parere ti conviene usare un file per il modello, uno per le anime e un terzo con la sottrazione (e il modello risultante). In questo caso ottieni di poter modificare piu' agevolmente le due parti senza che l'altra ti intralci e di avere un file da esportare gia' "oggetto" senza tante features in giro.

Un abbraccio, Shiren!
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#53
...Ti farò degli esempi su dei casi tipici di come può aiutare in fase di progettazione..
Ciao Ozzy, dato che sono un progettista anche io e non ho mai avuto bisogno di avere le quote modificate di un decimo o due per verificare il mio progetto e visto che tu lo ritieni invece una funzione molto utile, mi sembra (mia sensazione personale) che il mio metodo di verifica del progetto sia monco.
Ti chiedo dunque delle situazioni reali dove se non ci fosse stata questa funzionalità, avresti perso ore per avere la risposta di verifica progetto.

Sono aperto e se mi sembra giusto, sono il primo a segnalarlo alla SolidWorks come implementazione.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#55
Ozzy, la funzione che nomini per la gestione dei ritiri è presente nel foundation o serve un pacchetto apposito di gestione stampi?
 

Ozzy

Guest
#57
Ozzy, la funzione che nomini per la gestione dei ritiri è presente nel foundation o serve un pacchetto apposito di gestione stampi?
La funzione ritiro è sempre stata nel pacchetto stampi, ma probabilmente non nella WF5 sarà un opzione del foundation.
Anche se in ogni caso puoi simularla con il Warp.
Mentre le tolleranze fanno parte del modulo base.
 

Ozzy

Guest
#58
Ciao Ozzy, dato che sono un progettista anche io e non ho mai avuto bisogno di avere le quote modificate di un decimo o due per verificare il mio progetto e visto che tu lo ritieni invece una funzione molto utile, mi sembra (mia sensazione personale) che il mio metodo di verifica del progetto sia monco.
Ti chiedo dunque delle situazioni reali dove se non ci fosse stata questa funzionalità, avresti perso ore per avere la risposta di verifica progetto.

Sono aperto e se mi sembra giusto, sono il primo a segnalarlo alla SolidWorks come implementazione.
Visto che in questi giorni sono tirato con il tempo, nel frattempo ti do un link interessante, dove spiega abbastanza bene in che casi si può usare.
Io che sono nel campo della meccanica di precisione lo uso spesso.
Soprattutto quando vado a definire dime di controllo per i pezzi e mi devono soddisfare le condizioni di minimo e massimo materiale.
Il link è in inglese ma tu lo capisci.
Saluti Ozzy
http://tipsfromjoe.blogspot.com/2008/08/setting-proe-model-on-its-tolerance.html
 

MoldKiller

Guest
#59
Visto che in questi giorni sono tirato con il tempo, nel frattempo ti do un link interessante, dove spiega abbastanza bene in che casi si può usare.
Io che sono nel campo della meccanica di precisione lo uso spesso.
Soprattutto quando vado a definire dime di controllo per i pezzi e mi devono soddisfare le condizioni di minimo e massimo materiale.
Il link è in inglese ma tu lo capisci.
Saluti Ozzy
http://tipsfromjoe.blogspot.com/2008/08/setting-proe-model-on-its-tolerance.html
In non conosco l'inglese, ma visto che ho già capito posso non leggere la lezione?:smile::biggrin: