[MACRO] - Apri DFT

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#41
Si, se il nome è uguale, ma se è diverso (cosa per cui è stato aggiornato Apri DFT) non funziona, va solo da dentro il par (o psm).... almeno a me fa così....
Non ho provato, infatti io ho provato nome par=nome dft....scusa.

Ciao.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#42
Dovrai aspettare fino al 7 Gennaio, quando riprendo a lavorare. Qui a casa non ho il sorgente per poter controllare.

Ciao
 

Fox82

Utente Junior
Professione: Impiegato tecnico
Software: Solid Edge V.20
Regione: Veneto
#43
Ciao

Macro perfetta e veloce! Ottima alternativa al "dove usato" !
E' voluto il fatto di avere la vista "disattivata" ?

Fox82
 

Fox82

Utente Junior
Professione: Impiegato tecnico
Software: Solid Edge V.20
Regione: Veneto
#44
Ho letto tutta la cronologia dei messaggi... Una cosa non mi è chiara, è voluto il fatto di avere la vista "disattivata" ? inoltre esiste la possibilità di modificare la macro per rendere la vista "attiva" all'apertura e l'aggiornamento "manuale" come avviene normalmente ?
(Non sono un programmatore)

Grazie per le risp.

Fox82
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#45
Ho letto tutta la cronologia dei messaggi... Una cosa non mi è chiara, è voluto il fatto di avere la vista "disattivata" ? inoltre esiste la possibilità di modificare la macro per rendere la vista "attiva" all'apertura e l'aggiornamento "manuale" come avviene normalmente ?
(Non sono un programmatore)

Grazie per le risp.

Fox82
Si è voluta per velocizzare i tempi di apertura.
Dovevo implementare il fatto di tenere premuto il tasto CTRL per aprire il disegno già attivo ma non l'ho mai fatto... magari oggi la aggiorno.

Io cmq ho aggiunto sulla barra dei comandi il pulsante per attivare le viste, così in realta non ne ho sentito l'esigenza.

Ciao
 

Fox82

Utente Junior
Professione: Impiegato tecnico
Software: Solid Edge V.20
Regione: Veneto
#46
Questo ti permetterebbe di avere la scelta sul tipo di apertura, sai quando sei in velocità un comando in meno vuol dire !
Controllerò il forum per vedere se metti l'aggiornamento, Grazie mille ancora e complimenti.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#47
Aggiornata macro, tenendo premuto il tasto SHIFT il dft viene aperto con le viste attive.

Scaricate la macro aggiornata dal primo post.

Ciao
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#49
Be_On_Edge, stranamente sul mio vecchio pc vista, ho cambiato utente e ho aggiornato a ST3.
al posto di "Apri DFT.exe" nel menu Nastro mi compare:
"Puntatori statici ODBC richiesti per il supporto dell'anteprima"
togliendo e rimettendo mi scrive:
"Il driver ODBC non supporta il modello dati MFC LongBinary."

mi sembra strano
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#50
Be_On_Edge, stranamente sul mio vecchio pc vista, ho cambiato utente e ho aggiornato a ST3.
al posto di "Apri DFT.exe" nel menu Nastro mi compare:
"Puntatori statici ODBC richiesti per il supporto dell'anteprima"
togliendo e rimettendo mi scrive:
"Il driver ODBC non supporta il modello dati MFC LongBinary."

mi sembra strano
Prova ad aggiungere di nuovo la macro, credo si sia perso il riferimento. Apri DFT non utilizza nessuna connessione ODBC.

Ciao
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#51
Volevo chiedere una miglioria se possibile per questa macro.

I miei file sono nelle cartelle sono divisi tra par/psm/asm/pwd e poi i dft. Le cartelle sono strutturate praticamente cosi NOME_MACCHINA / DISEGNI, dentro disegni ci sono i vari gruppi, esempio GRUPPO-A. Nella cartella GRUPPO-A ci sono i "dft" e su una sotto cartella che si chiama 3D ci sono i modelli par/psm/asm/pwd.

Se utilizzo la macro mi da errore perchè i "dft" li cerca nella cartella 3D invece si trova al di sopra di questa.

Essendo strutturati (per esigenze aziendali) sempre così sarebbe comodo che la macro ricercasse il file nella cartella stessa e nella prima cartella al di sopra di questa.
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#52
Tequila: mi permetto di dirti che non si è capito come è fatto il tuo archivio.
la struttura della directory GRUPPO-A è di questo tipo?
.
..
3D\
|_ file 3d

file dft


oppure:
.
..
Disegni\
|_ file dft

file par asm ....

==============================
come si legge dal primo post di Be_on_edge, se la macro la lanci da dentro il draft (ad esempio metre stai facendo la tavola), essa aggiunge al relativo file 3d la proprietà personalizzata DraftLink, così da porter richiamare la tavola quando lanci la macro dal 3D.

Se non hai operazioni di vaulting (ciclo vita disegni) approvazioni, PDM, ovvero se i disegni rimangono sempre nella stessa posizione e nessuno li sposta, questa soluzione dovrebbe funzionare.

Per i 3d esistenti forse ti interesserebbe aggiungere questa proprietà. Quanti sono i 3D che abitualmente hai interesse ad aprire?
ciao.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#53
scusa se rispondo ora... non m'ero accorto che mi avevi risposto l'altro giorno...
Allego un'immagine di come sono strutturate le cartelle del mio archivio.

Praticamente dentro ogni cartella "gruppo" trovo direttamente i file DFT e una sottocartella che si chiama "3D" dove al suo interno ci sono gli ASM, PAR, PSM e PWD. Questo è identico in ogni gruppo ossia nel "gruppo motore" la sottocartella di chiama "3D", nel "gruppo carter" la sottocartella si chiama "3D", nel "gruppo struttura" la sottocartella si chiama sempre "3D".

Quello che chiedo io è la possibilità di dire alla "macro" apri il file "DFT" del modello "PAR,PSM,ASM" che ho aperto in solid edge, alla stessa posizione di dove si trova il modello stesso (come accade ora) oppure vai a vedere sulla cartella al di sopra che si chiama "3D". I file hanno lo stesso identico nome sia sul modello che sul draft (esempio "pincopallo.par" è collegato al draft "pincopallo.dft" , "tonino.asm" a "tonino.dft" e cosi via)

Spero sia più chiaro.

Ovviamente se io metto i DFT da un'altra parte che non rispecchia questa logica di archiviazione delle cartelle e non li trova sono problemi miei e non della macro.
 

Allegati

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#54
Devi modificare:

Codice:
dftname = Left(name, l - 3) + "dft"
in:

Codice:
dftname = Left(Replace(name,"\","\3D\",InstrRev(name,"\")), l - 3) + "dft"

Ciao
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#55
Devi modificare:

Codice:
dftname = Left(name, l - 3) + "dft"
in:

Codice:
dftname = Left(Replace(name,"\","\3D\",InstrRev(name,"\")), l - 3) + "dft"

Ciao
Intanto grazie... non essendo pratico di programmazione come posso modificare le righe di codice? io utilizzo notepad++ che legge diversi linguaggi di programmazione, è fattibile con questo?
Grazie ciao
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#56
allora, mi son copiato il sorgente che avevi linkato tempo fa in notepad++, ho sostituito la riga di codice con quella nuova, ma non conoscendo bene notepad++ non trovo come ricompilare il programma per renderlo eseguibile... forse sbaglio approccio :confused:
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#57
allora, mi son copiato il sorgente che avevi linkato tempo fa in notepad++, ho sostituito la riga di codice con quella nuova, ma non conoscendo bene notepad++ non trovo come ricompilare il programma per renderlo eseguibile... forse sbaglio approccio :confused:
non puoi compilare con Notepad++,

prova questo!! da me va
 

Allegati

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#59
convert?!? no, no, nello zip c'è un file ApriDFT.vbs, te lo metti sul desktop poi lo fai partire con un doppio-click (in barra devi avere aperto solidedge con un componente di un assieme selezionato);
deve funzionare senza bisogno di compilare niente, se l'antivirus non vole, disattivi momentaneamente l'antivirus o si provvederà a modificare le impostazione di esso per ignorare quel file.
Se funziona, poi potrai posizionare il file dove tieni le altre macro, e per mettere il tasto nella barra a nastro rapido, quando selezioni il file macro cambi il tipo da "*.exe;*.dll" a "tutti i file *.*" così ti mostrerà anche "ApriDFT.vbs"

nb: il codice non è aggiornato all'ultima realise ufficiale di Be_on_edge
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#60
grazie, avevo fatto confusione, pensavo che come .vbs non funzionasse.
Fatto tutto installato la macro però da il seguente errore.

Mi scrive che non accede al file ****.pardft o anche ****.asmdft, presumo ci sia un
errore sull'estensione del documento da aprire ma non so dove metterci le mani.
 

Allegati