[MACRO] - Apri DFT

rero

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Solid Edge / Inventor / Catia V5 / Autocad
Regione: Emilia Romagna
#21
Grande, grazie per il bel lavoro. spero in futuro di poter essere utile per qualche cosa anche io, grazie ancora
 

fabiovello

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Visi - Cocreate - Solid Edge v20 & ST - OSM - SolidWorks 2016 - Inventor
Regione: Piemonte
#22
In pratica quando apro il dft usando la macro, mi avverte che il disegno non è aggiornato perchè giustamente è stata fatta la modifica sul 3d, ma allo stesso tempo non mi lascia agire sul comando aggiorna.

Non voglio venga fatto in autmatico all'apertura ma manualmente come avviene di solito.
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#23
In pratica quando apro il dft usando la macro, mi avverte che il disegno non è aggiornato perchè giustamente è stata fatta la modifica sul 3d, ma allo stesso tempo non mi lascia agire sul comando aggiorna.

Non voglio venga fatto in autmatico all'apertura ma manualmente come avviene di solito.
Ci sono le viste disattivate, vai sul menù strumenti "attiva viste del disegno".

Ciao.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#24
Ci sono le viste disattivate, vai sul menù strumenti "attiva viste del disegno".

Ciao.
Esatto, è tra i parametri di apertura del DFT che gli dico di tenerlo disattivato in modo che l'apertura sia più veloce. Io ho aggiunto il comando per attivare le viste proprio sotto quello per aggiornarle.

Ciao

P.S.: il parametro da cambiare nel programma per aprire le viste già attive è questo:

objDft.InactiveDrawingViewMode = True

cambiare True in False
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#25
Scusate la mia ingnoranza galoppante......ma come faccio a trasformare in Macro il sorgente?

Ciao
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#26
Scusate la mia ingnoranza galoppante......ma come faccio a trasformare in Macro il sorgente?

Ciao
Lo devi compilare con Visual Basic, oppure trasformalo in un VB script.

Se ne è già parlato in passato.

Se è l'unica modifica che vuoi te lo ricompilo io.

Ciao
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#27
Lo devi compilare con Visual Basic, oppure trasformalo in un VB script.

Se ne è già parlato in passato.

Se è l'unica modifica che vuoi te lo ricompilo io.

Ciao
Grazie infinite, infatti vorrei fare solo la modifica per avere le viste attive.


Ciao
 

Cast16

Utente Standard
Professione: Progettazione, Sviluppo lamiera per taglio e piega
Software: Inventor, Autocad, Solid Edge
Regione: Emilia romagna
#28
In SE V20 c'era la possibilità di creare un pulsante per eseguire una macro.
In SE ST non lo trovo.
Oppure meglio se qualcuno sa come si può eseguire in automatico una macro.
Tipo questa macro: appena apri un asm ti apre anche il DFT senza andare su esegui macro cercarlo tra le cartelle ...
E' mezz'ora che cerco una soluzione nel forum ma non lo trovo.
Grazie,
Aurel.
 

nicoli

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: solid edge v18
Regione: lombardia
#29
scusate la mia ignoranza atavica ma 1 volta che ho scaricato la macro sul desktop cosa devo fare :confused:
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#30
scusate la mia ignoranza atavica ma 1 volta che ho scaricato la macro sul desktop cosa devo fare :confused:
La aggiungi negli ambienti di lavoro 3D come pulsante e la utilizzi quando vuoi aprire il DFT relativo. In ambiente ASM puoi selezionare anche una o più parti nell'edgebar e verranno aperti tutti i DFT relativi.

Ciao
 

a.belloni

Utente Standard
Professione: P.M. tuttofare
Software: Solid Edge
Regione: Veneto
#31
Ciao Francesco, ho avuto modo di apprezzare le tue macro e volevo chiederti:
nel caso volessi visualizzare la massa nella tabella variabili cosa bisogna fare?
ho chiesto anche all'assistenza ma mi hanno risposto che bisogna aprire una richiesta a UGS. Pensavo che magari con una macro si potesse risolvere.
Magari alla fine e una cosa da nulla.
Grazie

PS io uso ancora la 19
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#32
Ciao Francesco, ho avuto modo di apprezzare le tue macro e volevo chiederti:
nel caso volessi visualizzare la massa nella tabella variabili cosa bisogna fare?
ho chiesto anche all'assistenza ma mi hanno risposto che bisogna aprire una richiesta a UGS. Pensavo che magari con una macro si potesse risolvere.
Magari alla fine e una cosa da nulla.
Grazie

PS io uso ancora la 19
Internamente a Solid Edge la Massa è un dato archiviato da tutt'altra parte rispetto la tabella variabili. Per collegare le 2 cose a livello di programmazione è necessario creare un add-in che tenga sincronizzata la tabella variabili ad ogni aggiornamento della massa.

Tecnicamente fattibile ma non così immediato.

Ciao
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#33
Dimenticavo: a cosa ti serve la massa nella tabella variabili ? magari ci sono altre strade per ottenere il risultato che cerchi.

Ciao
 

a.belloni

Utente Standard
Professione: P.M. tuttofare
Software: Solid Edge
Regione: Veneto
#34
Ti spiego:
Lavorando con tubi sagomati vari diametri e vari spessori dalla massa riesco a calcolare lo sviluppo del tubo e questo dato potrei tramite la tabella variabili esporlo come 2d o anche nella gestione proprietà (revision manager) dove ottengo una tabella con tutti i dati dei tubi compreso lo sviluppo.
Il tutto automaticamente senza usare excel o quanta'altro.
Anche perchè il dato si aggiorna automaticamente.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#35
Aggiornata macro come suggerimenti ricevuti di recente.
La trovate nel primo post della discussione.

Ciao
 

ipotemusa

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge e Solid Works
Regione: Veneto
#38
Per automatizzare alcune procedure d'ufficio ho iniziato a dilettarmi con la programmazione di Solid Edge. Niente di stupefacente, ma tante picccole cose che posso velocizzare le procedure più noiose.

Condivido con voi una di queste macro.

Utilizzatela in ambiente PAR, PSM e ASM, se sarà presente un DFT con lo stesso nome e posizione del file correntemente aperto, verrà aperto in solid edge.

Ciao

View attachment 12546 NUOVA VERSIONE

Novità: Ora la macro cercherà per prima cosa una proprietà personalizzata di nome "DraftLink" se la trova utilizzerà il valore in essa contenuto come nome del draft da aprire. Se non la trova invece funziona come in precedenza, ovvero stesso nome file ma con estensione DFT.

Se utilizzate la macro da dentro al dft invece verrà creata/aggiornata la variabile "DraftLink" nel modello collegato al Draft. Purtroppo c'è un bug nelle API di SE che non mi permette di salvare il valore se la variabile non è presente in precedenza. Quindi, o create la variabile manualmente la prima volta, oppure dopo aver usato la macro fate doppio click su una vista per aprire il modello e poui salvatelo.

Ciao

Scusami mitico Be_on_edge, ma mi sembra ke dall'assembly selezionando i pezzi non funzioni, confermi? Dal par funziona perfettamente.
Ciao
PS: Auguri di buone festeeeeeee
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#39
Scusami mitico Be_on_edge, ma mi sembra ke dall'assembly selezionando i pezzi non funzioni, confermi? Dal par funziona perfettamente.
Ciao
PS: Auguri di buone festeeeeeee
Io ho provato a selezionare una parte (par o psm) dentro un assieme e funziona.

Ciao.