• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

macchina cordatrice

onizuka

Utente Junior
Professione: Disegnatore Meccanico
Software: Solidworks 2016, proE wildfire 5, Creo 2.0, Autocad LT 2015,
Regione: toscana
#1
salve sto cercando di progettare con creo 2.0 una macchina cordatrice e adesso che ho costruito tutti gli elementi sono di fronte ad un dilemma che in passato non ho mai affrontato:
come creo le corde che poi durante il movimento del macchinario si trasformano progressivamente in trefolo durante l'animazione?
 

BFausto

Utente Standard
Professione: Stampi
Software: dalla 18 a Creo5 (per ora)
Regione: Lombardia
#2
Ciao,

secondo me, se parametrizzi correttamente la parte con all'interno il trefolo puoi vederlo in movimento senza moduli aggiuntivi.

- Puoi usare come traiettoria per la sweep elicoidale una curva (linea verticale) di sketch con quota d1 di lunghezza.
- All'interno dello sketch della sweep elicoidale puoi inserire queste relazioni

spire=d1/passo /* passo= distanza spira del trefolo
sd0=trajpar*360*spire /* sd0=angolo della sweep

- All'estremità dell'elica ci fai passare un'asse (passante per il vertice dell'elica tangente all'elica stessa) e sull'asse un punto distante d2 dal vertice dell'elica.
- Inserisci una curva passante per gli ultimi punti (punto e vertice) e, copiando la curva dell'elica + la curva sull'asse , ottieni la traiettoria della sweep per il cavo.
- Su quest'ultima (traiettoria del cavo = curva dell'elica + curva sull'asse ) ci posizioni un punto alla distanza reale dall'estremo dell'elica pari al valore del cavo non avvolto (lunghezza reale cavo) e rifili la traiettoria del cavo.
- Generi la sweep del cavo sulla curva rifilata.
- Puoi generare la serie dei cavi per avere il numero corretto (serie di asse verticale per il numero/angolo di cavi voluti)
- Variando opportunamente il valore d1 ottieni l'animazione dell'avvolgimento del cavo.