lubrificazione scatola di ingranggi

albertos

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Cad 2008, Ansys w10, S.e
Regione: italia
#1
Ciao a tutti , devo sviluppare un cinemtismo con mandrini vincolati hai satelliti di rotismo epicicloidale o simile.
Riesco a trovare con facilità su cataloghi tecnici ruote dentate a denti dritti che posono fare al caso, ipotizzando di far realizzare a disegno la corona esterna ( o ci sono cataloghi dedicati?) la lubrificazione più idonea di questo tipo di trasmissione?
le velocità indicative sono 1000 rpm per i satelliti.
si può realizzare con grassi o è meglio una lubrificazione per sbattimento a bagno d'olio? se si di che tipo?
grazie
alberto
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Ciao a tutti , devo sviluppare un cinemtismo con mandrini vincolati hai satelliti di rotismo epicicloidale o simile.
La discriminante dovrebbe essere la velocita' periferica dell'ingranamento. Per rotismi lenti va bene il grasso, altrimenti a sbattimento e se devi andare ancora piu' veloce a nebbia o forzata con getti.
Guarda un attimo qualche libro per verificare le velocita' adeguate a ciascun tipo di lubrificazione. Se il rotismo e' molto veloce o trasmette molta potenza, la lubrificazione forzata ad olio si usa anche per asportare il calore generato per attrito.

Se decidi per la lubrificazione a sbattimento, stai bene attento a non sommergere ruote e cuscinetti, otterresti il risultato opposto a quello sperato.
 

albertos

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Cad 2008, Ansys w10, S.e
Regione: italia
#3
sai consigliarmi un testo che mi indichi i campi e le velocità - pressioni ammissibili consigliate per ogni tipo di lubrificazione citata